Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Studi il suggerimento che i bambini di CRISPR sono probabili morire presto è stato ritirato

Una pubblicazione che ha scintillato le preoccupazioni circa la salubrità futura dei primi bambini gene-modificati è stata ritirato dovuto gli errori tecnici che sono alla base della sua conclusione.

Lo studio, che è stato pubblicato nella medicina della natura del giornale il 19 giugno 2019, aveva suggerito che quella gente con due copie di una variante naturale del gene che protegge dal HIV sia più probabile morire presto, rispetto alla gente senza la mutazione.

La ricerca è stata effettuata l'anno scorso dopo cinese esperimento gene-modificante discutibile del CRISPR di Jiankui dello scienziato lui in cui ha provato a ricreare gli effetti della mutazione nel gene CCR5 in embrioni umani.

Le ragazze gemellate che nascevano di conseguenza non hanno finito con la mutazione esatta descritta nello studio corrente, ma il lavoro hanno guadagnato l'attenzione dovuto la sua pertinenza con tali esperimenti.

Gene dell

Credito di immagine: Lightspring/Shutterstock.com

I ricercatori hanno rifiutato i risultati

Gli scienziati che danno un'occhiata fresca alla ricerca hanno rifiutato i risultati, ad esempio non c'è prova per supportare la conclusione erronea che la gente con la mutazione è più probabile morire presto. L'errore ha avuto sorto dovuto gli errori tecnici nel modo che la mutazione è stata identificata.

L'autore principale Rasmus Nielson (università di California), che co-ha creato uno degli studi che hanno rifiutato i risultati, ha detto ha ritenuto che dovrebbe “mettesse la registrazione diritto per il pubblico.„

Alcuni ricercatori hanno precisato che il documento originale e la sua ritrazione necessariamente non avrebbero fornito comunque le comprensioni nella salubrità dei gemelli poiché gli embrioni non sono stati modificati per avere esattamente la stessa mutazione della variante naturale.

Tuttavia, l'evento ha suggerito le domande circa come la sicurezza degli embrioni umani di gene-modifica di tentativi dovrebbe essere valutata in futuro.

L'esperimento discutibile di Jiankui

Nel novembre 2018, Jiankui ha colpito la comunità scientifica con l'annuncio che aveva reso non valido il gene CCR5 in embrioni umani, con conseguente parto gemellare dei primi bambini del CRISPR del mondo. Ha detto che aveva messo a fuoco su CCR5 perché la gente con una mutazione di eliminazione nel gene, chiamato delta-32, confer la resistenza al HIV, senza sembrare soffrire da tutti gli effetti sulla salute avversi.

Durante la sua presentazione, Jiankui ha indicato che uno dei gemelli ha avuto entrambe le copie di CCR5 alterato, mentre l'altro gemello ha avuto soltanto una delle copie alterate e nessuno delle modifiche create era un esatto - abbina per delta-32.

La ricerca precedentemente ha suggerito che la mutazione di delta 32 fosse associata con gli effetti sulla salute negativi. Uno studio ha trovato che la gente con la mutazione era al maggior rischio di morte dall'influenza, per esempio.

Per studiare, Nielson ed il collega Xinshu Wei hanno valutato i dati di salubrità e del genoma per le centinaia di migliaia di gente che usando il database BRITANNICO del Biobank ed hanno esaminato specificamente la gente che ha portato la mutazione delta-32 in entrambe le copie di CCR5.

Nel documento, hanno riferito che la gente con due copie della mutazione era ad un rischio leggermente aumentato di morte dall'età di 76, rispetto alla gente che ha avuta uno o a nessun copie.

Egualmente hanno riferito che il database ha incluso meno gente con la doppia mutazione che la teoria evolutiva preveduto in media, che i ricercatori egualmente hanno catturato come indicatore che quella gente era, la morte ad un'età più giovane che la popolazione in genere.

I risultati non erano replicabili

Non appena il documento è stato pubblicato, le domande sono emerso circa la conclusione dello studio. L'epidemiologo Sean Harrison dall'università di Bristol immediatamente ha provato a ripiegare i risultati analizzando le mutazioni vicino a delta52 che dovrebbe generare gli stessi risultati. Dopo l'individuazione che questo non era il caso, ha annunciato i suoi risultati dal cinguettio e più successivamente in un paletto del blog.   

La discrepanza ha catturato l'attenzione della Reich di David del genetista della popolazione dalla facoltà di medicina di Harvard che sta studiando CCR5. Lavorando con Nielson, ha scoperto che un difetto nel metodo Nielson e Wei aveva usato per contare il numero della gente nel Biobank BRITANNICO che ha avuto la doppia mutazione.

La sonda che ha misurato la mutazione che stava cercando sempre attendibilmente non ha identificato la sequenza corretta dell'obiettivo, piombo ad una sottovalutazione. Ciò è che cosa era responsabile per l'assenza di portafili nel database, piuttosto che gli effetti nocivi della mutazione che significa che i portafili erano morto più presto della persona media.

Nielsen precisa che il problema era unico alla variante che specifica il gruppo stava provando a tenere la carreggiata, piuttosto che essendo un problema generale con i dati BRITANNICI del Biobank.

Gli autori hanno ritirato il documento l'8 ottobre, ad esempio:

C'erano assegni che potremmo fare e che dovremmo fare che non abbiamo fatto. Abbiamo mancato il fatto che c'era un errore genotyping.„

Come il documento ritirato pregiudicherà la ricerca futura?

Gaétan Burgio dall'Australian National University pensa che il documento originale della medicina della natura non abbia offerto comprensioni nella salubrità dei gemelli gene-modificati e che la ritrazione sarà di nessun'importanza con bambini di CRISPR in futuro.

Nielsen spera che l'errore non trattenga altri dal usando i database quale il Biobank BRITANNICO per capire gli effetti di modificare umano di germline.

Kári Stefánson, direttore della società decodifica la genetica a Reykjavik, dice che lo studio originale di Nielsen non era un contributo apprezzato ai dibattiti sopra il gene di germline che modifica, ma acconsente che le risorse quale il Biobank BRITANNICO possono informare gli sforzi futuri.

Penso i database come questo fornisce un modo equo buon di valutazione dell'effetto probabile di alterazione delle basi, nessuna domanda a questo proposito.„

Journal reference:

Wei, X. & Neilsen, R. (2019). CCR5-∆32 is deleterious in the homozygous state in humans. DOI: 10.1038/s41591-019-0459-6.

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, October 15). Studi il suggerimento che i bambini di CRISPR sono probabili morire presto è stato ritirato. News-Medical. Retrieved on July 09, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191015/Study-suggesting-that-CRISPR-babies-are-likely-to-die-early-has-been-retracted.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Studi il suggerimento che i bambini di CRISPR sono probabili morire presto è stato ritirato". News-Medical. 09 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191015/Study-suggesting-that-CRISPR-babies-are-likely-to-die-early-has-been-retracted.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Studi il suggerimento che i bambini di CRISPR sono probabili morire presto è stato ritirato". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191015/Study-suggesting-that-CRISPR-babies-are-likely-to-die-early-has-been-retracted.aspx. (accessed July 09, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Studi il suggerimento che i bambini di CRISPR sono probabili morire presto è stato ritirato. News-Medical, viewed 09 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20191015/Study-suggesting-that-CRISPR-babies-are-likely-to-die-early-has-been-retracted.aspx.