La gente con l'osteoartrite all'elevato rischio di isolamento sociale

L'osteoartrite (OA) è una malattia degenerante delle giunzioni, piombo spesso all'inabilità. In adulti più anziani con l'osteoartrite, possono avere problemi con mobilità, camminante e perfino facente le attività semplici dovuto dolore severo, la flessibilità diminuita ed il gonfiamento unito.

Gli adulti più anziani sono a rischio di molte circostanze causate spesso invecchiando. In alcuni casi, egualmente avvertono i problemi emozionali e psicologici, derivando dalle malattie che soffrono da. Uno della maggior parte dei problemi comuni che incontrano è solitudine, che piombo ad isolamento sociale.

L'isolamento sociale è scambievolmente un termine usato spesso con solitudine. È uno stato obiettivo in cui soltanto alcuni contatti della persona possono essere contati, che i mezzi essi isolano stessi da altri. Piombo spesso alle sensibilità di solitudine, di autostima negativa e di timore di altri. L'isolamento e la solitudine sociali possono pregiudicare il fisico medica e la salute mentale degli adulti più anziani.

Credito di immagine: Dragana Gordic/Shutterstock
Credito di immagine: Dragana Gordic/Shutterstock

Osteoartrite e collegamento di isolamento del sociale

Ci sono molti stati di salute che possono piombo ad isolamento sociale, compreso l'osteoartrite. La gente più anziana con l'osteoartrite può avere una difficoltà muoversi intorno e possono avere altri termini d'avvenimento quali ansia e la depressione. Questa gente non può egualmente fisicamente inattiva e preoccuparsi per se stessi.

L'osteoartrite è il tipo più comune di artrite. Circa 10 - 15 per cento di tutti gli adulti che sono più di 60 anni hanno certo grado di osteoartrite, con più donne influenzate che gli uomini. Tuttavia, soltanto una poca ricerca è stata condotta per vedere la connessione fra l'osteoartrite e l'isolamento del sociale.

Un gruppo dei ricercatori ha esaminato i dati dal progetto europeo sullo studio di osteoartrite (EPOSA), per vedere se c'è un collegamento fra i due e se la malattia contribuisce ad isolamento sociale. Pubblicato nel giornale della società americana della geriatria, lo studio evidenzia l'importanza di supporto data ai pazienti che vivono con l'osteoartrite.

Il EPOSA è uno studio con quasi 3.000 partecipanti che sono fra 65 e 85 anni. Vivono in sei paesi europei, vale a dire Paesi Bassi, Italia, Spagna, Germania, Svezia e Regno Unito. Nello studio, complessivamente 1.967 partecipanti erano implicati.

I ricercatori hanno usato i questionari in cui i pazienti hanno registrato ogni quanto tempo e quante volte hanno connesso socialmente con la famiglia e gli amici. Egualmente hanno determinato ogni quanto tempo i partecipanti impegnati ed hanno partecipato alle attività sociali.

Il gruppo ha misurato e valutato l'isolamento sociale facendo uso del disgaggio della rete sociale di Lubben e del profilo sociale di partecipazione di Maastricht. Egualmente hanno valutato l'osteoartrite clinica del cinorrodo, del ginocchio e della mano. Hanno misurato l'isolamento sociale all'inizio dello studio e 12 - 18 mesi a più successivamente.

Approssimativamente la metà dei partecipanti era donne e quasi 30 per cento di loro hanno avuti artrite. All'inizio dello studio, quasi 20 per cento di loro sono stati isolati socialmente. La gente che non è stata isolata socialmente è coloro che è più giovane, ha avuta più formazione e più alto reddito. Era egualmente ad un'più alta probabilità di diventare fisicamente attiva, ha avuta periodi più velocemente di camminata, era nella migliore salubrità ed ha avuta meno dolore.

Dei 1.585 di coloro che che ha detto non è stata isolata socialmente all'inizio dello studio, circa 13 per cento è stato isolato socialmente dopo il periodo di studio. Hanno detto che la loro salubrità ed OA sono diventato peggio, con più dolore e non potevano muoversi correttamente. Egualmente hanno sviluppato la depressione ed altre emissioni di salute mentale come i problemi con prendere le decisioni ed il pensiero.

“l'OA clinica, presente in uno o due sito del cinorrodo ed il ginocchio, o due o tre siti del cinorrodo, ginocchio e mano, ha aumentato il rischio di isolamento sociale, registrando per ottenere il danno e la depressione conoscitiva e periodi di camminata peggiori. I clinici dovrebbero essere informati che le persone con OA possono essere al maggior rischio di isolamento sociale,„ i ricercatori conclusivi nello studio.

I ricercatori raccomandano che gli adulti più anziani con l'osteoartrite dovrebbero diventare più fisicamente attivi e partecipare alle attività sociali nella comunità. Con queste attività, possono evitare la solitudine e l'isolamento del sociale, che possono piombo ad una pletora di altri problemi sanitari.

Journal reference:

Siviero, P., Veronese, N., Smith, T., Stubbs, B., Limongi, F., Zambon, S., Dennison, E., and Edwards, M. et.al. (2019). Association Between Osteoarthritis and Social Isolation: Data From the EPOSA Study. Journal of the American Geriatrics Society. https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/jgs.16159

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2019, October 16). La gente con l'osteoartrite all'elevato rischio di isolamento sociale. News-Medical. Retrieved on May 30, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191016/People-with-osteoarthritis-at-higher-risk-of-social-isolation.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "La gente con l'osteoartrite all'elevato rischio di isolamento sociale". News-Medical. 30 May 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191016/People-with-osteoarthritis-at-higher-risk-of-social-isolation.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "La gente con l'osteoartrite all'elevato rischio di isolamento sociale". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191016/People-with-osteoarthritis-at-higher-risk-of-social-isolation.aspx. (accessed May 30, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2019. La gente con l'osteoartrite all'elevato rischio di isolamento sociale. News-Medical, viewed 30 May 2020, https://www.news-medical.net/news/20191016/People-with-osteoarthritis-at-higher-risk-of-social-isolation.aspx.