BBRF annuncia oltre $13,8 milioni nelle giovani concessioni del ricercatore per supportare gli scienziati di salute mentale

Il cervello & le fondamenta di ricerca di comportamento oggi hanno annunciato l'assegnazione delle sue concessioni giovani del ricercatore stimate a più di $13,8 milioni - 200 degli scienziati giovani di promessa del mondo. Le concessioni, ricevute annualmente, supportano il lavoro degli scienziati di presto-carriera con le idee innovarici per la ricerca neurobiologica approfondita che cercano di identificare le cause, migliorano i trattamenti e sviluppano le strategie di prevenzione per i disordini psichiatrici. Dal 1987, le fondamenta hanno assegnato più di $408 milioni nei sussidi per la ricerca a più di 4.800 scienziati globalmente.

I giovani ricercatori di quest'anno stanno studiando alcuni dei termini più provocatori compresi dipendenza, ansia, disordine dell'iperattività di deficit di attenzione, disordini di spettro di autismo, disordine bipolare, la depressione, disordini alimentari, disordine ossessivo e post - traumatico di sforzo, psicosi, la schizofrenia come pure la ricerca sulla prevenzione di suicidio.

I destinatari provengono da 126 istituzioni in 20 paesi. Sono stati selezionati dal Consiglio scientifico delle fondamenta, formato da 184 esperti principali attraverso le discipline in cervello e nella ricerca di comportamento, compreso un vincitore di un premio Nobel; tre ex Direttori ed il Direttore corrente dell'istituto della salute mentale nazionale; quattro destinatari della medaglia di scienza nazionale; 12 membri dell'Accademia nazionale delle scienze; 29 presidenze degli instituti di neuroscienza e di psichiatria agli istituti ospedalieri principali; e 53 membri dell'accademia nazionale di medicina.

Uno in cinque genti negli Stati Uniti vive con una malattia mentale. I giovani ricercatori di quest'anno di BBRF rappresentano una nuova generazione di ricercatori che apriranno la strada alle innovazioni nella ricerca di salute mentale. Siamo eccitati per potere supportare il lavoro di questi giovani scienziati, che applicheranno le nuove tecnologie e le comprensioni potenti alla comprensione, al trattamento ed a fare maturare della malattia mentale.„

Jeffrey Borenstein, M.D., presidente e direttore generale, del cervello & delle fondamenta di ricerca di comportamento

Herbert Pardes, M.D., Presidente del Consiglio scientifico e della presidenza vice esecutiva delle fondamenta del comitato dei garanti all'ospedale NewYork-Presbiteriano, dice, “le giovani concessioni del ricercatore di BBRF permettono agli scienziati eccezionali di perseguire le nuove idee stampate in neretto e la ricerca approfondita che hanno migliorato le vite della gente che vive con la malattia mentale. In molti casi, le concessioni di BBRF offrono il primo contributo critico al lavoro di un giovane scienziato. I destinatari di Grant continuano spesso a ricevere il finanziamento successivo stimato a più di 10 volte l'importo originale di concessione.„

Questo anno, il Consiglio scientifico delle fondamenta ha esaminato le 943 applicazioni per selezionare i 200 giovani ricercatori. La ripartizione del finanziamento è come segue:

  • Circa 69 per cento dei progetti (137 concessioni) costituiti un fondo per sono ricerca di base, la fonte di innovazione nella ricerca del cervello per capire che cosa sembra nel cervello causare la malattia mentale.
  • Circa 15 per cento dei progetti (29 concessioni) costituiti un fondo per sono presto strumenti diagnostici/interventi che mirano ad impedire il cervello ed i disturbi del comportamento.
  • Circa 3 per cento dei progetti (7 concessioni) costituiscono un fondo per lo sviluppo delle nuove tecnologie che ricerca di base che novità di potenza di volontà sia nella clinica.
  • Circa 14 per cento dei 2019 progetti (27 concessioni) costituiscono un fondo per i progetti che specificamente mirano a sviluppare le terapie di prossima generazione per diminuire i sintomi della malattia mentale ed infine per fare maturare ed impedire il cervello ed i disturbi del comportamento.