Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Programma nordoccidentale dei lanci della medicina per aiutare le donne a capire i fattori di rischio per osteoporosi

La perdita di densità ossea è comune poichè le donne invecchiano, specialmente intorno a menopausa quando le donne perdono più osso che essi fa. Quando la densità ossea diventa così bassa che la frattura è probabile, la circostanza è chiamata osteoporosi. Otto milione donne negli Stati Uniti hanno osteoporosi, ma altri 34 milioni stanno vivendo con la massa bassa dell'osso (osteopenia) ignara essi sono a rischio della frattura. Il centro nordoccidentale della medicina per menopausa recentemente ha varato il suo programma affinchè la salubrità dell'osso delle donne aiuti le donne a capire i loro fattori di rischio per osteoporosi ed ad ottimizzare la brughiera dell'osso ed a ridurre il rischio di frattura con le pianificazioni complete del trattamento e della selezione.

L'osteoporosi è una malattia silenziosa; la maggior parte delle donne non sanno che la hanno finché una frattura non accada. Le fratture possono vita alterarsi e perfino pericoloso. Poichè invecchiamo, è critico che le donne ottengono le selezioni di densità ossea ed intraprendono le azione per impedire la perdita e le fratture dell'osso.„

Kristi DeSapari duro, MD, Direttore del programma nordoccidentale della medicina per il BoneHealth delle donne

Due milione fratture sono attribuite ad osteoporosi ogni anno. Le fratture possono essere devastanti alle donne, specialmente donne più anziane; 25 per cento delle donne più vecchie di 50 chi fanno una frattura osteoporotic del cinorrodo morire infine come conseguenza della lesione. Altre fratture, quali le fratture della spina dorsale, causano il dolore, la difficoltà respirante e la perdita di altezza.

Le donne nella menopausa sono al rischio intensificato per osteoporosi e la frattura. Le donne perdono l'estrogeno come risultato naturale di menopausa, che è connessa a diminuzione nella densità ossea.

“Le ripercussioni della privazione dell'estrogeno sono per tutta la vita e con l'aumento di speranza di vita, le donne oggi possono pensare vivere quasi 40 per cento delle loro vite dopo la transizione della menopausa,„ ha detto Lauren Streicher, il MD, Direttore del centro nordoccidentale della medicina per menopausa. “Le strategie per ottimizzare la salubrità dell'osso dovrebbero cominciare prima di menopausa e le donne devono capire i loro fattori di rischio per osteoporosi. Il nostro nuovo programma per salubrità dell'osso delle donne aiuterà le donne a valutare i loro fattori di rischio ed a sviluppare una pianificazione per minimizzare la perdita dell'osso e più a basso rischio per la frattura. Siamo eccitati per offrire questo come componente del nostro centro completo per menopausa, in cui le donne ricevono la cura personale dai clinici esperti per indirizzare tutta la loro sanità associata ai cambiamenti che sperimentano da menopausa.„

Oltre a cura d'offerta per quelli già diagnosticati con osteoporosi, il programma della medicina nordoccidentale per salubrità dell'osso delle donne si concentrerà sull'identificazione delle donne ad ad alto rischio per osteoporosi di sviluppo con la schermatura completa poi fornisce le strategie personali di prevenzione per limitare il rischio di fratture.

“I fattori di rischio per osteoporosi possono essere associati con sia genetico che fattori di stile di vita,„ ha detto il Dott. Tough DeSapari. “Ogni donna è differente e deve capire il suo rischio personale. Una volta che capiamo i suoi fattori di rischio, quindi possiamo fornire una pianificazione della selezione e le strategie per la prevenzione e un trattamento pianificazione, se avuto bisogno di.„

La sincronizzazione dei primi raggi x di doppio-energia della selezione delle donne absorptiometry (DXA), di una scansione di basso radiazione dei cinorrodi e delle spine dorsali, dipende dai diversi fattori di rischio. Tutte le donne dovrebbero cominciare schermare dall'età 65, ma molte con i fattori di rischio dovrebbero cominciare schermare durante gli anni postmenopausali in anticipo.

I fattori di rischio comuni per perdita e la frattura dell'osso includono:

  • Menopausa in anticipo (prima dell'età 45) o insufficienza ovarica prematura (perdita di mestruazioni prima dell'età 40) dalle cause naturali o chirurgiche

  • Cronologia personale della frattura a partire da una caduta di altezza diritta o di di meno

  • Peso corporeo basso (BMI di meno di 20)

  • Le scelte di stile di vita, quale l'alcool esagerano, fumare e uno stile di vita sedentario

  • Condizioni mediche, compreso l'artrite reumatoide, il diabete, la carenza di vitamina D e molti altre

  • Determinati ambulatori compreso l'esclusione gastrica o altri ambulatori di GI

  • Farmaci compreso gli steroidi, SSRIs, PPIs e molto

Il trattamento per perdita dell'osso può essere cambiamenti di stile di vita, compresi l'esercizio e cambiamenti ed uso dietetici dei supplementi. Altre opzioni possono comprendere la terapia ormonale, i farmaci orali, i farmaci iniettabili o le infusioni.

“Al nostro centro, abbiamo la selezione più avanzata sul sito, in modo dai nostri pazienti otterranno subito i risultati e lasciare la loro nomina con una strategia personale per l'ottimizzazione della loro salubrità dell'osso o il trattamento della loro osteoporosi,„ ha detto il Dott. Tough DeSapari. “Egualmente siamo forniti unicamente per fornire la cura ed il supporto avanzati di osteoporosi per i pazienti dei termini complessi, compreso premenopausal, post-trapianto e da perdita indotta da glucocorticoide dell'osso. Con accesso agli specialisti attraverso l'ospedale commemorativo nordoccidentale, collaboreremo con ortopedia, terapia fisica ed altre per indirizzare la prevenzione sia di nuove che fratture ricorrenti per i nostri pazienti.„