Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Entrata in vigore ottimale di esistenza, interventi nuovi essenziali per cessare pandemia del HIV

L'entrata in vigore ottimale degli strumenti esistenti di prevenzione e del trattamento del HIV e lo sviluppo continuato di nuovi interventi sono essenziali a cessare il HIV pandemico, istituti nazionali degli esperti in salubrità scrivono nelle malattie infettive cliniche di un commento.

Oggi, molto gli interventi altamente efficaci del trattamento e di prevenzione del HIV sono disponibili. La terapia del Antiretroviral (ART) non solo migliora la salubrità e prolunga le vite della gente con il HIV ma egualmente svolge un ruolo importante nella prevenzione del HIV. La gente che vive con il HIV di cui il virus è soppresso durevole ai livelli inosservabili da ARTE non può sessualmente trasmettere il HIV ad altri, un concetto conosciuto come le droghe di Antiretroviral di U=U. o, di Undetectable=Untransmittable catturate dalla gente senza HIV poichè la profilassi dell'pre-esposizione (PrEP) è altamente efficace ad impedire l'acquisizione del HIV.

Teoricamente, la disposizione diffusa di ARTE e la preparazione hanno potuto cessare la pandemia del HIV. Tuttavia, uno spazio esiste fra la teoria e la realtà, scrive Anthony S. Fauci, M.D., Direttore dell'istituto nazionale di NIH dell'allergia e malattie infettive (NIAID) e colleghi. Le lacune di entrata in vigore esistono in tutte le fasi del continuum di cura del HIV. Progredisca in città come San Francisco, che ha diminuito drammaticamente i nuovi casi di HIV da ARTE di spiegamento, dalla preparazione e da altri strumenti, suggerisce che queste lacune possano essere sormontate. Tali esempi offrono le lezioni per le strategie di entrata in vigore d'ottimizzazione.

Anche con la disponibilità dei regimi semplificati della droga del HIV, l'aderenza del farmaco rimane una sfida per molti. Quindi, c'è una necessità di sviluppare il nuovi trattamento e strategie e prodotti di prevenzione che possono essere presi efficientemente dalla gente dalle diverse comunità. Potenzialmente, questi nuovi strumenti avranno migliorato l'efficacia ed il più vasto assorbimento dovuto migliori accettabilità ed impiego possibile.

I ricercatori stanno perseguendo gli approcci multipli per raggiungere il controllo durevole del HIV senza ARTE quotidiana, compreso perseguire una maturazione che sradicherebbe il HIV dall'organismo o lo terrebbe ai livelli molto bassi e sviluppare l'ARTE a lunga azione e largamente neutralizzare gli anticorpi (bNAbs) che potrebbero essere dosati una volta spesso ogni pochi mesi o di meno. Gli approcci ad ottimizzare la prevenzione del HIV comprendono i injectables a lunga azione ed innesti, bNAbs, strumenti multiuso per la prevenzione e la contraccezione del HIV ed altre strategie innovarici. Gli scienziati egualmente stanno lavorando verso lo sviluppo di un vaccino sicuro ed efficace del HIV di preventivo. Corrente, tre grandi test clinici vaccino di efficacia del HIV sono in corso globalmente.

Source:
Journal reference:

Eisingers, R. W. et al. (2019) Ending the HIV Pandemic: Optimizing the Prevention and Treatment Toolkits. Clinical Infectious Diseases. doi.org/10.1093/cid/ciz998