Il comportamento dei genitori può avere impatto sostanziale sui sistemi di sviluppo dell'ossitocina in bambini

L'ossitocina è un ormone estremamente importante, in questione nell'interazione e nel legame sociali nei mammiferi, compreso gli esseri umani. È ben noto che i livelli dell'ossitocina di una nuova madre possono influenzare il suo comportamento e di conseguenza, l'obbligazione che fa con il suo bambino. Un nuovo studio epigenetico da Kathleen Krol e da Jessica Connelly dall'università di Virginia e di Tobias Grossmann dal Max Planck Institute per le scienze umane di cervello e conoscitive ora suggerisce che le madri o il comportamento dei padri possano anche avere un impatto sostanziale sui sistemi di sviluppo dell'ossitocina dei loro bambini.

L'infanzia traccia una fase dinamica e malleabile di sviluppo postnatale. Molti sistemi corporei stanno venendo online, stanno maturando, o stanno ottenendo tweaked, spesso fissando le nostre traiettorie psicologiche e comportamentistiche bene nell'età adulta. La natura svolge un ruolo ovvio, modellante ci attraverso i nostri geni. Ma egualmente siamo influenzati molto dalle nostre interazioni, con l'altra gente e con il nostro ambiente.

È ben noto che l'ossitocina attivamente è compresa nei processi sociali, percettivi e conoscitivi iniziali e, che influenza i comportamenti sociali complessi. Tuttavia, in questo studio chiediamo se il comportamento della madre potrebbe anche avere un'influenza decisiva sullo sviluppo del sistema dell'ossitocina del bambino stessa. Gli avanzamenti nella biologia molecolare, epigenetics in particolare, recentemente hanno permesso di studiare l'interazione della natura e consolidano, in questo caso cura infantile, in fine dettaglio. Quello è esattamente che cosa abbiamo fatto qui„.

Tobias Grossmann dal Max Planck Institute per le scienze umane di cervello e conoscitive

Gli scienziati hanno osservato un'interazione libera del gioco fra le madri ed i loro bambini di cinque mesi. “Abbiamo raccolto i campioni della saliva sia dalla madre che dall'infante durante la visita e poi un anno più successivamente, quando il bambino era 18 mesi. Eravamo interessati nell'esplorazione se la partecipazione della madre, nella sessione originale del gioco, avrebbe avuta un'influenza sul gene del ricevitore dell'ossitocina del bambino, un anno più successivamente. Il ricevitore dell'ossitocina è essenziale affinchè l'ossitocina dell'ormone eserciti i sui effetti ed il gene può determinare quanto sono prodotti,„ spiega Kathleen Krol, un collega postdottorale di Hartwell nel laboratorio di Connelly all'università di Virginia che ha intrapreso gli studi insieme a Tobias Grossmann a MPI CBS in Lipsia.

“Abbiamo trovato che i cambiamenti epigenetici si erano presentati in DNA dell'infante e che questo cambiamento è stato preveduto dalla qualità della partecipazione della madre nella sessione del gioco. Se le madri fossero coinvolgere specialmente nella cacciagione con i loro bambini, c'era una maggior riduzione della metilazione del DNA del gene del ricevitore dell'ossitocina un anno più successivamente. La metilazione in diminuzione del DNA in questa regione precedentemente è stata associata con l'espressione aumentata del gene del ricevitore dell'ossitocina. Quindi, la maggior partecipazione materna sembra avere il potenziale a upregulate il sistema dell'ossitocina in prole umana,„ spiega lo scienziato. “D'importanza, egualmente abbiamo trovato che i livelli di metilazione del DNA hanno riflesso il temperamento infantile, che è stato riferito noi dai genitori. I bambini con più alta metilazione livella a 18 mesi e presumibilmente i livelli più bassi del ricevitore dell'ossitocina, erano egualmente più capricciosi e meno ben equilibrati.„

I risultati di questo studio forniscono un esempio notevole di come non siamo limitati semplicemente dai nostri geni ma sono piuttosto i prodotti di un'interazione delicata fra le nostre stampe blu ed esperienze. L'interazione sociale iniziale con i nostri badante, certamente compreso i padri, può influenzare il nostro sviluppo biologico e psicologico attraverso i cambiamenti epigenetici al sistema dell'ossitocina. Questo e risultati relativi evidenzi l'importanza del parenting nella promozione della salubrità inter-generazionale.

Source:
Journal reference:

Krol, K.M., et al. (2019) Epigenetic dynamics in infancy and the impact of maternal engagement. Science Advances. doi.org/10.1126/sciadv.aay0680.