Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le riduzioni dei prezzi di regolamento di energia rallentano la lotta contro ozono nocivo

Gli agenti inquinanti da guida di centrali termiche alimentate a carbone preparano l'ozono di livello del suolo e un mondo di riscaldamento esacerba quello. Le riduzioni dei prezzi recenti dei regolamenti di energia degli Stati Uniti possono accelerare il mutamento climatico, tengono gli agenti inquinanti venire e così rallentano la lotta contro ozono nocivo, secondo un nuovo studio da pubblicare venerdì.

Corrente, 30 per cento della popolazione degli Stati Uniti vivono con i livelli dell'ozono che superano gli standard di salubrità di governo. Comunque i regolamenti ambientali di esperienza hanno aiutato notevolmente pulito l'aria ed hanno messo gli Stati Uniti su una traiettoria positiva per diminuire gli agenti inquinanti - compreso ozono - riduzioni dei prezzi di polizza indietro potrebbero rallentare l'inverso di progresso poi, i ricercatori dal Georgia Institute of Technology hanno detto.

Il progresso continuo contro ozono ripagherebbe nella migliori salubrità e finanze: Più ozono nell'aria, più casi della malattia respiratoria e più alto il costo dell'ozono di riunione livellano gli obiettivi.

L'ozono supplementare è duro gestire tecnologicamente. I costi sarebbero molto alti- decine di miliardi di dollari. Nel frattempo, più gente morirebbe che avrebbe avuto altrimenti.„

Ted Russell, ricercatore principale sullo studio

I ricercatori pubblicheranno i loro risultati in una terra, un giornale della stampa delle cellule venerdì 25 ottobre 2019, al 11:00 di mattina orientale. La ricerca è stata costituita un fondo per dall'ente per la salvaguardia dell'ambiente degli Stati Uniti e dal National Science Foundation.

I fuochi di studio sulla gente dell'ozono di livello del suolo respirano al detrimento della loro salubrità, che non dovrebbe essere confuso con l'ozono stratosferico che ci protegge dalla radiazione nociva del sole.

Arrivederci politiche ambientali

Durante i tre anni ultimi, le varie politiche energetiche sono state allentate, che dovrebbero provocare le emissioni di CO2 sollevate e le emissioni continuate dei precursori dell'ozono durante gli anni a venire, gli autori dello studio hanno detto.

“Gli incentivi stanno ritirando come produzione ed i crediti fiscali di investimento, che sono stati molto influenti in solare e vento,„ hanno detto Marilyn Brown, un professore dei reggenti nel banco della tecnologia della Georgia di ordine pubblico ed in un ricercatore principale sullo studio. “Il credito fiscale di investimento dà una riduzione fiscale di 30 per cento per gli investimenti in solare o parchi eolici o l'approvvigionamento dei comitati solari del tetto dai proprietari di abitazione. Il credito d'imposta di imposta di fabbricazione per le utilità diminuisce le responsabilità fiscali da 23 centesimi per ogni chilowattora dell'elettricità generato da solare, da vento o da altre fonti di energia rinnovabili.„

Ma un movimento di polizza in particolare sta per tenere più ingredienti nel calderone difabbricazione: le corti che impediscono la potenza pulita pianificazione (CPP) dall'entrata in effetto e dalla sua sostituzione con la pianificazione accessibile dell'energia pulita dell'amministrazione (ACE) di Trump.

ACE, che egualmente non è stato applicato, lo renderebbe più facile continuare a bruciare i combustibili fossili, specialmente carbone, secondo Brown, che era un membro del gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici, che ha ricevuto un premio nobel per la pace nel 2007. CPP avrebbe eliminato quei generatori, diminuendo i gas dell'ossido di azoto, o il NOX, reattivi chiave nella produzione di ozono.

Dal NOX a nocivo

“L'obiettivo principale di CPP era CO2, ma ha avuto effetti secondari sulla riduzione del NOX perché ha spostato l'uso di carbone a gas naturale come pure alle sorgenti rinnovabili,„ ha detto Huizhong Shen, un ricercatore postdottorale nel gruppo di Russell ed uno dei primi autori dello studio.

Lo studio ha modellato la chimica atmosferica che produce O3 intorno alle traiettorie comunemente prevedute per le emissioni di gas effetto serra ed il mutamento climatico accoppiati con le emissioni di sostanze inquinanti prevedute, specialmente del NOX. L'output del modello ha descritto i punteggi “di non raggiungimento„, da che si riferiscono al numero delle contee degli Stati Uniti che superano gli obiettivi dell'ozono e da cui.

Lo studio ha modellato contro gli obiettivi ufficiali per i livelli dell'ozono ed inoltre, contro gli standard più puliti comunemente ritenuti per essere raggiungibile e molto più sano per la gente. I modelli sviluppati intorno ai regolamenti ambientali laminati-indietro ed il riscaldamento aumentato inizialmente hanno mostrato la traiettoria corrente di progresso contro i livelli dell'ozono che continuano - ma più successivamente che invertono. I livelli dell'ozono poi sono aumentato ancora, mettendo molte altre contee nel non raggiungimento vicino o prima del 2050.

Ingrediente della sorpresa della natura

Accanto al NOX umano-prodotto, la natura contribuisce la ozono-fabbricazione degli ingredienti che non sono nocivi di per sé e spesso non odorano le grande, come l'aroma di erba tagliata o di un pino. Sono esempi dei composti organici volatili (VOCs), di cui la natura produce le centinaia.

VOCs entra facilmente nell'aria e reagisce prontamente con altri prodotti chimici. Lo scaldino l'aria ed il sole, più vegetazione produce VOCs che incontra i livelli sollevati di emissioni di NOx per preparare l'ozono. Si forma a valle dalle sorgenti delle emissioni, rendente lo duro regolamentare.

“Non ci sono emissioni dell'ozono, appena emissioni del precursore,„ Shen ha detto. “Così, i controlli delle emissioni per ozono devono pricipalmente mirare alle emissioni di NOx.„

Feedback e pilastro-ONS

La conservazione dell'ozono intorno poichè il mondo riscalda sarà più appena della somma delle centrali elettriche ancora che emettono il NOX più le emissioni amplificate del COV.

“Se riscaldate l'aria, egualmente accelera le reazioni fotochimiche in questione nella produzione dell'ozono,„ Shen ha detto.

“L'ozono è un gas serra, in modo da aggiunge un certo feedback del mutamento climatico, anche,„ ha detto Russell, che è Howard T. Tellepsen Chair e professore dei reggenti a scuola della tecnologia della Georgia di assistenza tecnica civile ed ambientale. “Potete anche aumentare le emissioni della vegetazione di ammoniaca. Alcuno di questo continua a formare il particolato, che è egualmente nocivo ai polmoni.„

Passare il dollaro

Quando il centrali termiche alimentate a carbone emette il NOX, l'ozono direzione le miglia di distanza.

“L'ozono può accadere centinaia di miglia di distanza, in modo da se i comandi sono allentati in uno stato per risparmiare la moneta dell'industria là, uno stato a valle può dovere spendere ancora di più per provare a raggiungere gli obiettivi dell'ozono. Trasferite il problema ed i costi,„ Russell ha detto. “La maggior parte delle città degli Stati Uniti non sono già nel raggiungimento e questa probabilmente lo renderà più duro affinchè loro arrivi.„