Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La comunicazione digita le relazioni aperte

Fa una relazione aperta realmente hanno significato, sono odierna domanda calda, sembra, a giudicare da un rapporto nel giornale della ricerca del sesso da un gruppo dei ricercatori dall'università di Rochester. La sola risposta che hanno ottenuto era che dipende - non unsurprisingly, su come i partner del `' in una tal relazione hanno conosciuto le intenzioni di ciascuno ed erano giusto con loro.

Gli studi passati hanno tentato di misurare il successo delle relazioni nonmonogamous. Ora un gruppo di Rochester ha studiato le distinzioni e le sfumature all
Gli studi passati hanno tentato di misurare il successo delle relazioni nonmonogamous. Ora un gruppo di Rochester ha studiato le distinzioni e le sfumature all'interno di vari tipi di relazioni nonmonogamous ed ha trovato che la comunicazione solida è tasto. Credito di immagine: Patricia Chumillas/Shutterstock

Apra le relazioni

Il mondo postmoderno è possibilmente la prima volta relazioni aperte si è trasformato in in un ` accettato l'altro' tipo di relazione romantica. Qui, entrambi i partner deliberatamente e consensuale si impegnano nell'attività sessuale esterna. Tuttavia, questo studio non riesce a mostrare i vantaggi distinti per tali relazioni sopra le relazioni monogame più dimostrate dal tempo, mentre mette in evidenza determinati svantaggi importanti.

Il ricercatore Ronald Rogge dice, “è critico per le coppie nelle relazioni nonmonogamous poichè traversano le sfide extra del mantenimento della relazione non tradizionale da una in una cultura dominata da monogamia.„ Che cosa significa è che ogni partner deve tenere l'altro nel ciclo mentre perseguono la soddisfazione sessuale con l'altra gente. Continua, “la segretezza che l'attività sessuale circostante con altre può tutti troppo facilmente si trasforma in in sostanza tossica e piombo alle sensibilità di negligenza, insicurezza, rifiuto, la gelosia e tradimento, anche nelle relazioni nonmonogamous.„

Ciò non è il primo studio sulle relazioni che non sono tra due persone, ma su questo volta intorno, sulle differenze guardate scienziati fra i vari tipi di relazioni nonmonogamous classificarle indipendente come riuscita o infruttuosa. Il risultato è un insieme delle osservazioni quanto alle circostanze che dovrebbero essere riempite per massimizzare le possibilità di successo in questa relazione.

(Università di illustrazione di Rochester/Michael Osadciw)
(Università di illustrazione di Rochester/Michael Osadciw)

Lo studio

I ricercatori hanno esaminato le risposte a circa 1700 questionari hanno distribuito online. Due terzi avevano luogo nella seconda o terza decade di vita e quasi 80% erano bianchi. 70% erano femminili e la maggior parte di loro hanno riferito in media essere nelle relazioni a lungo termine per 4,5 anni.

Lo studio ha esaminato tre aspetti delle relazioni, vale a dire, consenso, comunicazione e la comodità reciproci. Sulla base di questi risultati, hanno classificato gli adulti partecipanti in cinque categorie di relazione

  1. Relazioni monogame iniziali
  2. Relazioni monogame recenti
  3. Relazioni nonmonogamous (CNM) consensuali - i partner sia sono stati interessati dentro, comodo con che acconsentendo all'attività sessuale con altre fuori della relazione da entrambi i lati e nessuni hanno tenuto tale attività un segreto dall'altro
  4. Relazioni parzialmente aperte - qui entrambi i partner erano ai livelli differenti di comodità, di consenso e di comunicazione intorno ad attività sessuale esterna ed il desiderio per monogamia era non-costante compartecipe da entrambi
  5. Relazioni nonmonogamous unilaterali - qui soltanto un partner attivamente si è impegnato nel sesso esterno e l'altro partner ha voluto una relazione monogama; non hanno parlato quasi mai dell'attività sessuale esterna da un partner, mentre i livelli di consenso e della comodità erano bassi

Che cosa è buono

Secondo le aspettative, entrambi i gruppi monogami come pure il gruppo di CNM, relazioni di funzionamento espresse di livello. Hanno avute fra le meno frequenti sensibilità di solitudine o di emergenza mentale. Egualmente hanno riferito che l'alta soddisfazione con il modo i loro bisogni è stata incontrata, compreso i bisogni sessuali ed i bisogni di relazione, in quasi 80% dei casi. Gli studi più iniziali hanno riferito sia i livelli uguali che diminuiti di felicità all'interno di CNM confrontato alle relazioni monogame e questa area richiede ulteriore ricerca.

Le coppie monogame hanno riferito le necessità relativamente basse di cercare le nuove emozioni nell'esperienza sessuale, indicante essi stavano abbastanza bene con un atteggiamento scuro al sesso fuori di una tal relazione.

Fra questi, le coppie di CNM hanno avute relazioni a lungo termine che sono durato più lungamente delle altre due coppie nonmonogamous. Infatti, questi erano il più probabile da vivere con il loro partner, comunque il gruppo monogamo con la più grande fedeltà all'interno della relazione erano i secondi vicino.

Che cosa è cattivo

Tuttavia, le coppie nonmonogamous erano al rischio in parecchi modi diversi per l'insoddisfazione sessuale, la malattia sessualmente trasmessa (STD) s ed il sesso straordinario di ricerca. Hanno avute livelli elevati globali della necessità di avvertire le nuove sensazioni durante il sesso, hanno cercato i nuovi partner più spesso ed hanno avute un'più alta tariffa degli STDs.

Le coppie del gruppo di CNM egualmente hanno consistito di molte altre persone descritte come heteroflexible, che denota che potrebbero essere pricipalmente interessate nel sesso opposto ma aprirsi ai partner dello stesso sesso pure) o al bisessuale (attirato ugualmente verso entrambi i sessi). Ciò potrebbe spiegare perché i partner di LGBT adottano tali strutture nell'opposizione a monogamia. Gli studi precedenti egualmente hanno indicato che le coppie di LGBT sono sovrarappresentate in questa categoria.

Come previsto, i gruppi unilaterali sono andato il peggio. Significativamente, questi erano il più giovane, che potessero indicare che i giovani non hanno la scadenza o l'esperienza per scegliere che cosa è il la cosa migliore per loro. Egualmente più di meno sono stati fissati l'un l'altro e meno affettuosi. La soddisfazione sessuale era bassa ed il comportamento sessuale ad alto rischio era alto (avendo richieste con i nuovi partner senza uso del preservativo).

Quelli in cui il partner stava tradendo l'altro erano prototipi di cattive relazioni, con 60% dei partner dicendo che non sono state soddisfatte. Ciò è quasi tripla la tariffa dei gruppi di CNM o monogami.

Limitazioni ed implicazioni

Ciò è uno studio di istantanea, che significa che gli autori non conoscono che cosa è accaduto col passare del tempo alle relazioni. Tuttavia, una visualizzazione a sezione trasversale mostra chiaramente che cosa le coppie hanno conosciuto sempre: “L'attività sessuale con qualcun altro oltre al partner primario, senza consenso reciproco, la comodità, o comunicazione può essere capita facilmente come modulo del tradimento o della frode. E quello, può insidiare naturalmente o compromettere seriamente la relazione.„ (Forrest Hangen).

D'altra parte, seguito a lungo termine è cruciale in uno studio su questo genere che pregiudica gli interi stili di vita, perché la felicità e la soddisfazione a breve termine non possono rispecchiare le conseguenze a lungo termine che a loro volta hanno un impatto pesante sulla soddisfazione a lungo termine con lo stile di vita che definitivo è seguito. Molti studi sembrano mettere a fuoco soltanto sulla soddisfazione sessuale che è, dopo tutto, soltanto una piccola componente di felicità di relazione e che non sta mancando di nelle relazioni monogame. È sempre importante, in psicologia come pure in qualunque altro campo di ricerca, assicurarsi che un'innovazione sia realmente migliore della versione precedente, prima dell'adozione.

Source:
Journal reference:

Open Relationships, Nonconsensual Nonmonogamy, and Monogamy Among U.S. Adults: Findings from the 2012 National Survey of Sexual Health and Behavior. Ethan Czuy Levine, Debby Herbenick, Omar Martinez, Tsung-Chieh Fu, and Brian Dodge. Archives of Sexual Behavior. 2018 Jul; 47(5): 1439–1450. https://www.tandfonline.com/doi/abs/10.1080/00224499.2019.1669133

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, October 31). La comunicazione digita le relazioni aperte. News-Medical. Retrieved on September 27, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191030/Communication-key-in-open-relationships.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "La comunicazione digita le relazioni aperte". News-Medical. 27 September 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191030/Communication-key-in-open-relationships.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "La comunicazione digita le relazioni aperte". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191030/Communication-key-in-open-relationships.aspx. (accessed September 27, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. La comunicazione digita le relazioni aperte. News-Medical, viewed 27 September 2020, https://www.news-medical.net/news/20191030/Communication-key-in-open-relationships.aspx.