Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La schizofrenia resistente si è associata con quoziente d'intelligenza e storia della famiglia bassi

Secondo un nuovo studio pubblicato il 12 novembre 2019, in psichiatria molecolare del giornale, le persone con la schizofrenia resistente al trattamento sono più probabili avere una storia della famiglia e un quoziente d'intelligenza più basso confrontati ad altri pazienti schizofrenici. Ciò che trova potrebbe contribuire a progettare le terapie più efficaci per questo sottogruppo di pazienti, come per esempio, droghe che migliorano i trattamenti mentali.

Schizofrenia

La schizofrenia è una malattia mentale con gli effetti fondamentali sul pensiero individuale, sulle emozioni e sul comportamento. Di conseguenza, la persona può parlare e comportarsi nei modi atipici, sembrare essere ignara dei dintorni e delle allucinazioni di esperienza, vedenti o sententi le cose che non sono reali. Inoltre, tali persone mostrano il pensiero anormale ed i reticoli decisionali. In breve, tali persone sono pensate spesso per avere tocco perso con il mondo reale. Nella maggior parte dei casi, il disordine diventa ovvio quando la persona gira negli anni dell'adolescenza o nella vita adulta in anticipo.

Credito di immagine: Cyrsiam/Shutterstock
Credito di immagine: Cyrsiam/Shutterstock

La schizofrenia pregiudica il funzionamento normale a causa delle percezioni e delle allucinazioni anormali come pure il comportamento. Circa 3,5 milione di persone sono stati diagnosticati con la schizofrenia negli Stati Uniti, rendentegi un frontrunner fra le cause dell'inabilità. Almeno uno in tre adulti senza tetto e forse altrettanto come metà, ha schizofrenia.

Circa uno in tre schizophrenics non riesce a rispondere correttamente al farmaco ed è diagnosticato con la schizofrenia trattamento-resistente (TRS). Questi sono pazienti che non mostrano la risposta adeguata a due o più corsi del farmaco differente. Questi pazienti sono non solo più difficili da trattare ma essere più probabili commettere il suicidio. Le spese sanitarie per questo gruppo di pazienti sono più alte ed il carico sociale è egualmente maggior.

Lo studio

I ricercatori hanno fatto in media uno studio a lungo termine oltre di 24.000 adulti svedesi, per 8,5 anni, di cui circa 4800 hanno avuti TRS. Questo grande volume di vari generi di dati è venuto da varie registrazioni della popolazione, compreso le registrazioni pazienti, ha prescritto le registrazioni della droga, i registri di diverse generazioni ed i registri militari di coscrizione. Hanno effettuato un'analisi per identificare le caratteristiche demografiche dei pazienti di TRS, delle loro funzionalità cliniche e degli attributi genomica.

Che cosa hanno trovato

L'analisi di tutti questi dati ha mostrato quella gente che ha avuta uno o più parenti con la schizofrenia ed i pazienti maschii con un quoziente d'intelligenza basso hanno misurato a 18 anni, hanno avuti più alte probabilità di diagnostica con il TRS che l'altro tipo di schizofrenia. Secondo il ricercatore Kaarina Kowalec, questo è la prima volta tali risultati sono stati trovati per predire il TRS in così grande gruppo di persone ricavati dalla popolazione in generale. Le persone con il più alta storia della famiglia della schizofrenia hanno fatte le maggiori rispetto probabilità di 30% del TRS a coloro che ha avuto il più basso.

I risultati di studio egualmente hanno associato altri fattori conosciuti con il TRS, come essere maschii, avendo più contatto con gli specialisti per il trattamento, un più alto numero dei tentativi di suicidio ed abbassano i titoli di studio.

_ Poor thinking, memory, judgment, and emotional reactions are also characteristics of schizophrenics, and there are very few or no treatment options specifically designed to address these. Il fatto è che il TRS è così alto perché non ci sono basicamente nuove droghe che sono state indicate per essere efficaci in questa circostanza.

I ricercatori egualmente hanno separato un più piccolo sottogruppo di pazienti per cui le informazioni più complete erano disponibili sul loro trucco genetico. Ciò ha indicato che non c'erano collegamenti genetici fra il TRS e c'è ne altri di quattro disturbi mentali, vale a dire, della schizofrenia, del disordine bipolare, della depressione e dell'autismo. Gli ultimi tre sono stati indicati per essere collegati geneticamente.

Implicazioni

Il fatto che malgrado un collegamento fra il TRS e una storia della famiglia della schizofrenia, là non è associazione fra i geni veduti in TRS e nella schizofrenia piombo i ricercatori pensare che la risposta di un paziente alle droghe della schizofrenia possa possibilmente dipendere almeno in parte dai fattori ambientali comuni piuttosto che i fattori genetici da solo. Una conferma di questa ipotesi richiederà i più grandi studi sui geni in questione in TRS ed in altri geni.

Inoltre, lo studio evidenzia due aspetti importanti della schizofrenia: uno, efficaci nuove droghe è richiesto disperatamente, in considerazione di alta prevalenza della resistenza del trattamento. Secondariamente, nelle parole di Kowalec, “la nostra individuazione del quoziente d'intelligenza premorbid più basso in TRS confrontato al TRS è particolarmente interessante poichè potrebbe essere importante negli sforzi per progettare i trattamenti novelli della droga che migliorano la cognizione.„ La necessità di migliorare gli aspetti conoscitivi di salubrità è determinante per la promozione l'autosufficienza, le relazioni complementari, nell'l'occupazione esperta, la sicurezza e della soddisfazione generale con vita.

Journal reference:

Kowalec, K., Lu, Y., Sariaslan, A. et al. Increased schizophrenia family history burden and reduced premorbid IQ in treatment-resistant schizophrenia: a Swedish National Register and Genomic Study. Mol Psychiatry (2019) doi:10.1038/s41380-019-0575-1, https://www.nature.com/articles/s41380-019-0575-1

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, November 12). La schizofrenia resistente si è associata con quoziente d'intelligenza e storia della famiglia bassi. News-Medical. Retrieved on August 15, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191112/Resistant-schizophrenia-associated-with-low-IQ-and-family-history.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "La schizofrenia resistente si è associata con quoziente d'intelligenza e storia della famiglia bassi". News-Medical. 15 August 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191112/Resistant-schizophrenia-associated-with-low-IQ-and-family-history.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "La schizofrenia resistente si è associata con quoziente d'intelligenza e storia della famiglia bassi". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191112/Resistant-schizophrenia-associated-with-low-IQ-and-family-history.aspx. (accessed August 15, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. La schizofrenia resistente si è associata con quoziente d'intelligenza e storia della famiglia bassi. News-Medical, viewed 15 August 2020, https://www.news-medical.net/news/20191112/Resistant-schizophrenia-associated-with-low-IQ-and-family-history.aspx.