Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati trovano il driver per carcinoma della prostata più micidiale

Un fattore di trascrizione che aiuta la funzione del neurone egualmente sembra permettere ad una conversione delle cellule nella ghiandola di prostata che può fare un cancro già ricorrente più estremamente, scienziati dica.

BRN4 principalmente è espresso nel sistema nervoso centrale e nell'orecchio interno, ma ora gli scienziati hanno la prima prova che ha ampliato e che overexpressed in pazienti con il raro ma carcinoma della prostata neuroendocrino aumentante, riferiscono nella ricerca sul cancro clinica del giornale.

Poichè il loro nome implica, le celle neuroendocrine egualmente sono più comuni nel cervello, ma la ghiandola di prostata noce di taglia egualmente ha una piccola percentuale loro e sembrano diventare più numerose e micidiali di fronte a più nuova, terapia ormonale più potente.

L'androgeno dell'ormone sessuale è un driver importante di terapia ormonale del carcinoma della prostata così per sopprimere o il suo ricevitore -- castrazione chimica chiamata -- è una terapia standard di linea di battaglia, dice il Dott. Sharanjot Saini, biologo del cancro nel dipartimento della biochimica e della biologia molecolare all'istituto universitario medico della Georgia all'università di Augusta.

Ancora su quanto 40 per cento dei pazienti sviluppi il carcinoma della prostata castrazione-resistente in alcuni anni. Questo cancro più aggressivo è più duro da trattare ed i pazienti possono ottenere una più nuova, terapia ormonale più potente come enzalutamide, che in primo luogo è stato approvato nel 2012 per questo carcinoma della prostata di ricorso.

È la cella luminal molto più comune digita dentro la ghiandola di prostata che diventa tipicamente cancerogena, dice Saini, l'autore corrispondente dello studio.

Ma di fronte a questo trattamento supplementare e più aggressivo, un sottoinsieme di queste celle luminal si differenzierà in carcinoma della prostata neuroendocrino, una ancora più malattia aggressiva, dice Divya Bhagirath, il biologo del cancro di MCG ed autore dello studio il primo.

Gli scienziati non hanno avuti chiara idea di come la conversione micidiale accade, di come sapere che sta accadendo o che cosa da fare quando accade finora.

Confrontando i tessuti da entrambi i pazienti con e senza questo carcinoma della prostata più raro, gli scienziati hanno trovato che era sovraespressione BRN4 ed interazione con un altro fattore di trascrizione nella stessa famiglia, BRN2, determinante le celle di carcinoma della prostata per stare bene alle celle di carcinoma della prostata neuroendocrine. BRN2 già era stato implicato in questo cancro, ma i ricercatori di MCG hanno trovato che BRN4 era ai livelli elevati molto e sembrato essere l'istigatore, note di Bhagirath.

“Stiamo mostrando che BRN4 ha un ruolo nel determinare la differenziazione neuroendocrina nel carcinoma della prostata ed ha un ruolo nel carcinoma della prostata,„ Bhagirath diciamo.

Hanno trovato quel enzalutamide, che blocca i ricevitori dell'androgeno, egualmente aumentano la versione di questi due fattori di trascrizione -- più del BRN4 -- nei exosomes di viaggio, che sono essenzialmente valigie nano di taglia in cui le celle operazione swap le componenti e la comunicazione. In questo caso, i exosomes consegnano alle celle luminal di che cosa hanno bisogno di stare bene alle celle di carcinoma della prostata neuroendocrine.

I loro risultati indicano che BRN4 potrebbe essere un buon obiettivo per impedire questa differenziazione micidiale e che il contenuto exosome potrebbe essere buoni indicatori che la trasformazione sta accadendo. Quando hanno bloccato la versione exosome, per esempio, la divisione e la trasformazione interrotte e la conversione neuroendocrina delle cellule di carcinoma della prostata sono state limitate appena ad alcune celle, Bhagirath dice.

Le celle neuroendocrine della prostata hanno naturalmente certo livello di BRN4 ma le celle luminal che diventano queste celle non fanno, lei nota.

Poiché questo tipo particolare delle cellule ha neuro funzionalità in, i fattori di trascrizione connessi con le neuro funzionalità sono là.„

Divya Bhagirath, biologo del cancro di MCG ed autore dello studio il primo

È il trattamento che cambia la miscela di fattore di trascrizione, gli scienziati acconsente e probabilmente accade in altri cancri pure. Ma non avere il trattamento probabilmente aumenta il rischio di morte dal carcinoma della prostata castrazione-resistente, un altro ragione altri obiettivi e le opzioni sono necessarie.

Gli inibitori di Exosome sono allo studio ed i ricercatori di MCG vorrebbero sviluppare uno per BRN4.

I fattori di trascrizione sono molecole che contribuiscono a determinare l'attività di un gene -- su o giù di -- così come i fattori importanti gradisca le tariffe di divisione cellulare e della morte. Il Cancro generalmente risulta divisione cellulare e gira giù le vie naturali di morte delle cellule.

Nel cervello e nel sistema nervoso centrale, le celle neuroendocrine ricevono i messaggeri chimici, chiamati neurotrasmettitori, rilasciati dai neuroni e nella risposta, ormoni della versione che contribuiscono a gestire le funzioni importanti come metabolismo, pressione sanguigna e la riproduzione.

Gli scienziati notano che le celle di carcinoma della prostata neuroendocrine possono anche accadere nel carcinoma della prostata castrazione-resistente prima del trattamento supplementare, quando il numero solitamente piccolo delle celle neuroendocrine diventa inexplicably cancerogeno. Non sono sicure se è lo stesso cancro della malattia indotta terapia, ma è la versione indotta il trattamento che accade più frequentemente e che studiano.

Il carcinoma della prostata è il secondo cancro comune negli uomini -- il cancro di interfaccia è primo -- e la seconda causa principale della morte del cancro in uomini -- il cancro polmonare è primo. L'età e la storia della famiglia, sono fattori di rischio, con geografia. È la più comune in America settentrionale e tende ad accadere più presto e più aggressivamente nei nero. Circa 1 in 9 uomini sarà diagnosticato con carcinoma della prostata nella loro vita.

I trattamenti comprendono la chirurgia, la terapia ormonale, la radioterapia e l'immunoterapia per aiutare attacco del sistema immunitario del paziente il migliore la loro malattia. Gli uomini più anziani con altri problemi sanitari seri possono essere guardati molto attentamente piuttosto che ricevendo il trattamento, secondo l'associazione del cancro americana.

Source:
Journal reference:

Bhagirath, D., et al. (2019) BRN4 Is a Novel Driver of Neuroendocrine Differentiation in Castration-Resistant Prostate Cancer and Is Selectively Released in Extracellular Vesicles with BRN2. Clinical Cancer Research. doi.org/10.1158/1078-0432.CCR-19-0498.