Donne che vivono nelle vicinanze sfavorite al maggior rischio di avvertire violenza intima del partner

Le donne che passano i periodi più lunghi di loro vite in anticipo in vicinanze meno ricche sono al maggior rischio di avvertire la violenza durante la loro età adulta iniziale per mano dei loro partner intimi, ritrovamenti che un nuovo studio ha pubblicato in epidemiologia.

Violenza fisica, psicologica, o sessuale di violenza intima del partner - commessa da un partner corrente o ex - è il modulo più comune della violenza sperimentato dalle donne universalmente. Nel Regno Unito, un 7% stimato delle donne (circa 1,1 milione donne) ha riferito avvertire questa violenza nell'anno scorso da solo secondo l'ultima indagine di crimine per l'Inghilterra e Galles.

La ricerca, piombo dall'università di Oxford con l'università di Bristol, partecipanti guardati dei bambini di Bristol dello studio degli anni 90 che sono stati seguiti dalla nascita e sono stati riferiti sulle loro esperienze nella violenza intima del partner fra le età 18 - 21. I ricercatori hanno esaminato il livello di privazione nelle vicinanze delle donne nel corso dei primi 18 anni di vite delle donne, secondo la misura ufficiale dell'Inghilterra della privazione livella dell'area, gli indici analitici della privazione multipla. Hanno trovato che le donne che avevano vissuto nelle vicinanze più sfavorite per le durate più lunghe sopra le loro infanzie erano 36% più probabili avvertire tutta la violenza intima del partner fra le età 18 - 21. Egualmente hanno avvertito più frequentemente questa violenza delle donne che non avevano passato di meno o tempo che vive in più vicinanze sfavorite, dice il documento.

Ciò è il primo studio BRITANNICO da esaminare se l'esposizione a lungo termine alla privazione della vicinanza pregiudica il rischio di violenza intima del partner contro le donne. La privazione della vicinanza è pensata spesso per aumentare questo rischio, in parte perché le vicinanze con i meno sociale e risorse economiche tendono ad avere più alte tariffe dei moduli pubblici della violenza, come il furto con scasso ed il vandalismo. Tuttavia, se queste relazioni traducono alla violenza all'interno della casa e fra i partner intimi, è stato meno sicuro. Prima di questo studio, quasi ogni studio che valuta la relazione fra la privazione della vicinanza e la violenza del partner di intimo aveva provenuto col passare del tempo dagli Stati Uniti.

Il Dott. Alexa Yakubovich dell'autore principale, dall'università di Oxford e di salubrità Toronto di unità, ha detto:

La violenza intima del partner è un problema sanitario di salute pubblica importante, nel Regno Unito e di là. Per sviluppare le strategie più efficaci di prevenzione, abbiamo bisogno di migliore comprensione di che cosa causa questa violenza in primo luogo. Il nostro studio supporta l'idea che i fattori oltre le persone sono importanti per la determinazione del rischio delle donne di avvertire la violenza intima del partner. L'efficacia delle strategie che indirizzano queste ingiustizie strutturali nell'impedire la violenza intima del partner dovrebbe essere valutata.

L'autore senior, il Dott. David Humphreys all'università di Oxford ha aggiunto:

Ciò è il primo studio BRITANNICO, a nostra conoscenza, dimostrare che l'esposizione a lungo termine alle vicinanze sfavorite sembra essere un fattore importante che contribuisce ai rischi aumentati di vittimizzazione violenta in giovani donne dai loro partner. Ulteriore ricerca è richiesta di capire come le comunità possono essere assistite in giovani donne supportanti a rischio della violenza nella casa.

Il professor Gene Feder all'università di centro di Bristol per pronto intervento accademico, anche un co-author di studio, commentato:

I bambini dello studio degli anni 90 erano uno del primo per misurare l'esposizione alla violenza intima del partner accanto a una vasta gamma di fattori economici sociali e della persona, della famiglia, col passare del tempo. Questa ricerca aggiunge alla prova che la diseguaglianza e la privazione economiche, anche ad un livello della vicinanza aumenta il rischio di una donna di avvertire l'abuso. La diminuzione della violenza intima del partner richiede la riduzione di diseguaglianza di genere come pure economica, oltre ai superstiti supportanti ed alle loro famiglie.

Source:
Journal reference:

Yakubovich, A. R. et al. (2019) Long-term exposure to neighborhood deprivation and intimate partner violence among women: a UK birth-cohort study. Epidemiology. https://journals.lww.com/epidem/Abstract/publishahead/Long_term_exposure_to_neighborhood_deprivation_and.98463.aspx