Lo studio mostra come i reticoli beventi riprogrammano il metabolismo circadiano nel fegato

L'alcool bevente è un'abitudine diffusa nella società moderna e può avere conseguenze metaboliche gravi. Gli studi recenti hanno scoperto l'interazione fra nutrizione, metabolismo ed i ritmi circadiani. Ma, finora, piccolo è stato fatto per capire gli effetti del consumo dell'alcool su metabolismo circadiano.

L'adattamento metabolico nominato e “distinto di studio, delle vie circadiane del fegato ai reticoli acuti e cronici di ingestione di alcol,„ è stato pubblicato oggi negli atti delle Accademie delle Scienze nazionali.

Per lo studio, i ricercatori hanno utilizzato i mouse per analizzare gli effetti della baldoria e dell'esposizione cronica ad etanolo. Hanno rivelato quello che i reticoli beventi distinti suscitano gli effetti profondo differenti con le vie cellulari distinte, piombo all'adattamento differenziale di metabolismo circadiano epatico.

I nostri risultati hanno mostrato come i reticoli beventi hanno riprogrammato il metabolismo circadiano nel fegato. Capendo come il trattamento circadiano è compreso nell'epatopatia alcolica, possiamo cominciare a mirare alla terapeutica circadiana per sviluppare i migliori trattamenti.„

Paolo Sassone-Corsi, Direttore del centro della scuola di medicina di UCI per Epigenetics e metabolismo ed autore senior dello studio

Negli studi più iniziali, Sassone-Corsi ha esaminato come gli orologi circadiani possono essere riavvolti da tali fattori come la privazione, la dieta e l'esercizio di sonno. Egualmente ha scoperto che l'orologio circadiano nel fegato ha funzioni intrinseche che sono indipendenti da altri organi nell'organismo, compreso il cervello.

Questo studio sottolinea il collegamento fra i ritmi circadiani ed il metabolismo dell'alcool. Una volta consumato, l'alcool soprattutto è metabolizzato nel fegato ed è un fattore di rischio prominente per lo sviluppo di ALDs che comprendono l'epatite, la cirrosi ed il cancro di fegato alcolici, tra l'altro.

Source:
Journal reference:

Gaucher, J., et al. (2019) Distinct metabolic adaptation of liver circadian pathways to acute and chronic patterns of alcohol intake. PNAS. doi.org/10.1073/pnas.1911189116.