Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Dare uno scatto della ketamina ha potuto aiutare i bevitori pesanti a diminuire l'ingestione di alcol

Una dose prodotta su commissione della ketamina ha potuto aiutare i bevitori pesanti a diminuire la loro ingestione di alcol, trova un nuovo studio sperimentale di UCL.

Dando uno scatto della ketamina ai bevitori pesanti dopo la riattivazione delle loro memorie in relazione con piombo ad una diminuzione rapida negli stimoli a bere e ad una diminuzione prolungata nell'ingestione di alcol oltre nove mesi, secondo lo studio pubblicato nelle comunicazioni della natura.

Abbiamo trovato che i bevitori pesanti hanno avvertito un miglioramento a lungo termine dopo un trattamento sperimentale molto rapido e semplice.

L'autore principale dello studio, Dott. Ravi Das (unità clinica di psicofarmacologia di UCL)

I ricercatori stavano cercando di capovolgere le memorie maladaptive della ricompensa che sono centrali drogare e dipendenza di alcool.

“Imparare è al centro di perché la gente diventa dipendente alle droghe o all'alcool. Essenzialmente, la droga dirotta il sistema d'apprendimento in costruito del cervello, di modo che finite associando “i grilletti„ ambientali con la droga. Questi producono un desiderio esagerato di catturare la droga,„ il Dott. Das hanno spiegato.

“Purtroppo, una volta che queste memorie della ricompensa sono stabilite, è molto difficile ri-da imparare le associazioni più sane, ma è vitale per impedire la ricaduta.„

Lo studio ha compreso 90 persone con comportamento bevente nocivo, che tutta la birra preferita. Erano bevitori pesanti, ma non hanno avuti una diagnosi convenzionale di disordine di uso dell'alcool e non avevano cercato il trattamento. In media, stavano bevendo 74 unità dell'alcool alla settimana, equivalenti a approssimativamente 30 pinte della birra - cinque volte il limite raccomandato.

I partecipanti sono stati dati un vetro della birra e li hanno detti potrebbero berlo dopo la rifinitura del compito. Stimate il loro stimolo a bere e sono stati indicati le immagini della birra e di altra bevande, mentre valutavano il loro piacere preveduto, così recuperando le memorie della ricompensa che circondano bere della birra. Il primo giorno dello studio, per stabilire i loro stimoli beventi del riferimento, poi sono stati permessi bere la birra, ma il secondo giorno, la birra è stata portata via inatteso da loro.

Inatteso eliminando una ricompensa preveduta è conosciuto per essere fattore chiave a destabilizzare una memoria recuperata della ricompensa. Il cervello poi subirebbe tipicamente un trattamento attivo ri-per stabilizzare e memorizzare la memoria. Tuttavia, la ketamina impedisce questo trattamento della restaurazione di memoria bloccando un ricevitore nel cervello che è memorie necessarie del restabilise.

Il giorno chiave, un terzo dei partecipanti di studio è stato dato un'infusione endovenosa della ketamina dopo che la birra è stata portata via da loro. Un altro gruppo è stato dato un'infusione di un placebo, mentre l'altro terzo è stato dato la ketamina, ma senza precedentemente completare il compito bevente di recupero di memoria.

Il metodo è sembrato riuscire, come sopra seguito di dieci giorni, la gente che è stata data ketamina combinata con recupero di memoria ha mostrato le riduzioni significative del loro stimolo a bere, ha bevuto il meno alcool ed ha bevuto meno giorni che gli altri partecipanti di studio. Una volta dati un piccolo campione della birra, hanno avuti meno stimolo a berlo, goduto di più di meno ed hanno avuti meno desiderio di continuare a bere che gli altri gruppi.

L'effetto è stato sostenuto sopra seguito di nove mesi; mentre tutti e tre i gruppi hanno fatto diminuire loro bere ad un certo grado, quelli dati il recupero di memoria + di ketamina hanno avuti col passare del tempo un miglioramento iniziale molto più pronunciato e un maggior miglioramento globale. La gente che è stata data il recupero di memoria + di ketamina ha diviso in due il loro consumo settimanale medio dell'alcool durante i nove mesi.

Soltanto i due gruppi dati la ketamina hanno mostrato una riduzione statisticamente significativa del volume bevente ed il gruppo di recupero di memoria + soltanto di ketamina ha diminuito significativamente il loro numero dei giorni beventi ed il comportamento bingeing.

I ricercatori egualmente hanno effettuato le analisi del sangue ed hanno trovato che il trattamento era più efficace nella gente in cui la ketamina era più disponibile facilmente nel loro sangue, suggerente che una dose elevata potesse piombo a maggior miglioramento qualche gente.

“Questa è una prima dimostrazione di un approccio molto semplice e accessibile, così speriamo che con più ricerca sull'ottimizzazione del metodo, questo potrebbe trasformarsi in un trattamento utile per eccessivo bere, o potenzialmente per altre tossicodipendenze,„ ha detto il Dott. Das.

I ricercatori avvertono che lo studio è sperimentale e non è un test clinico. Ulteriore ricerca è necessaria ottimizzare il metodo di trattamento e determinare chi potrebbe avvantaggiarsi ed il controllo dello specialista ancora sarebbe richiesto poichè il trattamento non può essere consigliabile per la gente con alcune circostanze.

Mentre ha pensato spesso a poichè un tranquillizzante del cavallo o una droga del partito, ketamina è clinicamente egualmente comunemente usata come un sedativo o analgesico ed è una medicina essenziale su NHS e globalmente.

Il professor senior Sunjeev Kamboj (unità clinica dell'autore dello studio di psicofarmacologia di UCL) ha detto:

La ketamina è una medicina sicura e comune che sta esploranda per i molteplici usi psichiatrici, compreso la depressione, mentre altri ricercatori egualmente stanno esaminando altre modalità che potrebbe aiutare con bere di problema. Un vantaggio al nostro studio, accanto all'effetto pronunciato e a lungo termine sul bere, è che ha in base ad una forte comprensione di come la droga sta funzionando nel cervello per raggiungere il suo effetto.

Source:
Journal reference:

Das, R. K. et al. (2019) Ketamine can reduce harmful drinking by pharmacologically rewriting drinking memories. Nature Communications. doi.org/10.1038/s41467-019-13162-w