Nuovo vaccino contro la TB bovina

Un nuovo studio pubblicato nei rapporti scientifici del giornale dice che per la prima volta un vaccino è stato creato contro la tubercolosi bovina che può essere data senza pregiudicare la capacità di diagnosticare più successivamente la tubercolosi facendo uso del test cutaneo di PPD. L'università di scienziati di Surrey ha fatto questa l'eliminazione delle proteine che sono responsabili della reazione immune alla prova di PPD dal vaccino e poi sviluppando una nuova proteina del test cutaneo facendo uso di queste proteine immunogene. Il vantaggio è che le mucche con la tubercolosi verificheranno il positivo mentre quelle che soltanto sono stati vaccinati saranno negative.

Mycobacterium tuberculosis dei batteri, l
Mycobacterium tuberculosis dei batteri, l'agente causativo della tubercolosi, credito dell'illustrazione 3D: Kateryna Kon/Shutterstock

Tubercolosi bovina

La tubercolosi bovina è un modulo della tubercolosi del polmone che si presenta nel bestiame e da legge gli animali con la malattia devono essere selezionati, o essere uccisi, dopo avere verificato il positivo, per impedire la sua diffusione all'altro bestiame o agli esseri umani. Ciò è tuttavia non solo una soluzione costosa ma inaccettabile in alcuni paesi e non può essere efficace in alcune situazioni.

Il bestiame sospettato per avere tubercolosi è esaminato facendo uso del test cutaneo con tubercolina, anche chiamata PPD (derivato depurativo della proteina). Ciò è una proteina derivata dal bacillo tubercolare che produce una reazione dell'interfaccia se la persona è infettata. È obbligatorio esaminare le mucche a tubercolosi facendo uso della tubercolina o della prova di PPD nel Regno Unito. Tuttavia, la vaccinazione priore con BCG è stata pensata per interferire con l'accuratezza di questa prova, ostacolante la diagnosi della tubercolosi bovina. Altri test diagnostici che possono distinguere infettato e gli animali vaccinati individuano le risposte immunitarie agli antigeni di bovis del micobatterio che non sono assenti nello sforzo di BCG, ma sono costosi e relativamente insensibili.

Il vaccino BCG che è usato per proteggere gli esseri umani dalla tubercolosi, contiene uno sforzo attenuato o indebolito del bacillo tubercolare, bovis del micobatterio. È utilizzato principalmente nei paesi in via di sviluppo. La prevalenza bassa della tubercolosi in paesi sviluppati come pure la mancanza documentata di protezione coerente contro la tubercolosi del polmone in adulti e nella possibilità che causerà una reazione erroneamente positiva al test cutaneo di PPD per la tubercolosi, rendente la diagnosi difficile, hanno tutta hanno militato contro il suo uso nel primo mondo.

Il vaccino BCG è efficace nel bestiame, ma una volta usata, la prova di PPD diventa positiva. Ciò lo rende difficile dire se l'animale sta reagendo a causa della sua vaccinazione o a causa della presenza di tubercolosi nell'organismo. Di conseguenza, anche se il vaccino potrebbe proteggere il bestiame dalla malattia, il suo uso nel bestiame nella maggior parte dei paesi è proibito.

Creazione dello sforzo nuovo di BCG

Lo sforzo di BCG manca di molti geni presenti nel bacillo del wildtype, come conseguenza di eliminazione accidentale. Ciò piombo i ricercatori vedere che almeno tre degli antigeni di bovis del micobatterio non erano essenziali per una risposta immunitaria protettiva. In quel caso, hanno pensato, potrebbero sviluppare un nuovo sforzo dove gli antigeni più non indispensabili potrebbero essere cancellati intenzionalmente per differenziarsi fra una reazione dell'interfaccia dovuto PPD ed una dovuto l'infezione di bovis del micobatterio.

I ricercatori hanno esaminato il vaccino BCG attuale per isolare le proteine immunogene che sono comuni a come pure ai bovis del micobatterio. Hanno esplorato i geni che contengono le istruzioni per queste proteine, vedere quale di questi erano non indispensabili per la persistenza batterica all'interno del host, che è richiesto per una forte risposta immunitaria. Cioè hanno voluto il vaccino vivo lavorare per impedire l'infezione tubercolotica mentre non reagivano con PPD.

Per raggiungere questo, hanno eliminato separatamente i geni differenti da una schiera degli sforzi di BCG. Ogni nuovo sforzo mancava così di un gene, ma tutti hanno avuti geni mancanti differenti. Questi sforzi poi sono stati inoculati nelle mucche e gli scienziati hanno esaminato come i batteri superstiti a. Ciò li ha lasciati trovare quali geni potrebbero essere eliminati sicuro senza perdita di efficacia vaccino.

Una volta che scoprissero che questi geni erano, li hanno eliminati dal cromosoma che codifica BCG - creare la a BCG-meno sforzo. Il vaccino BCG in modo da proteine mancate di sviluppate che hanno indotto una reazione di ipersensibilità.

Facendo uso delle proteine che erano state cancellate, i ricercatori quindi hanno sviluppato un nuovo modulo artificiale di PPD per utilizzare in un test cutaneo. Questo esame, a differenza di PPD, proverà un risultato positivo se l'animale è infettato ma non se è stato vaccinato, perché il vaccino manca delle proteine del sintetico PPD.

Analizzare il nuovo vaccino

Ora era tempo di controllare come il nuovo bestiame protetto vaccino contro la tubercolosi. Una volta provate in cavie, hanno trovato che gli animali hanno mostrato un test cutaneo positivo con il sintetico PPD se fossero infettati ma non se fossero stati vaccinati con BCG-meno sforzo e sorprendente, non anche se avevano ricevuto lo sforzo standard di BCG. Il risultato posteriore è attribuito al potere basso della prova in considerazione di piccola risposta immunitaria causata dal vaccino - che è ciò nonostante enorme nei termini economici, tenendo conto del valore di singolo bovino.

Se verificato, questo che trova potesse permettere che gli agricoltori proteggano i loro animali con questo vaccino, ma possono ancora diagnosticare la malattia facendo uso di nuovo PPD.

Nelle parole del ricercatore Johnjoe McFadden, “per gestire la diffusione della TB bovina, l'efficace vaccinazione e la diagnosi precoce accurata della malattia sia critico. Questo nuovo vaccino assicura la protezione contro la TB bovina ed aiuterà nella lotta contro questa malattia micidiale che infetta oltre i 50 milione bestiame universalmente ed è economicamente devastante agli agricoltori.„

I ricercatori ora vogliono provare che sia contenere del vaccino BCG-meno sforzo che il sintetico PPD siano efficaci nel bestiame. Ciò aprirà la strada per il loro uso nella vaccinazione come pure diagnosticherà la malattia facendo uso del test cutaneo.

Journal reference:

Chandran, A., Williams, K., Mendum, T. et al. Development of a diagnostic compatible BCG vaccine against Bovine tuberculosis. Sci Rep 9, 17791 (2019) doi:10.1038/s41598-019-54108-y, https://www.nature.com/articles/s41598-019-54108-y

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, November 28). Nuovo vaccino contro la TB bovina. News-Medical. Retrieved on April 02, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191128/New-vaccine-against-bovine-TB.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Nuovo vaccino contro la TB bovina". News-Medical. 02 April 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191128/New-vaccine-against-bovine-TB.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Nuovo vaccino contro la TB bovina". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191128/New-vaccine-against-bovine-TB.aspx. (accessed April 02, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Nuovo vaccino contro la TB bovina. News-Medical, viewed 02 April 2020, https://www.news-medical.net/news/20191128/New-vaccine-against-bovine-TB.aspx.