Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esame delle urine semplice a casa ha potuto rivoluzionare la diagnosi di carcinoma della prostata

Un esame delle urine semplice in sviluppo per rilevazione del carcinoma della prostata può ora usare i campioni di urina raccolti a casa - secondo la nuova ricerca dall'università di East Anglia e dell'ospedale universitario di Norwich e della Norfolk.

Gli scienziati hanno aperto la strada alla prova che il carcinoma della prostata aggressivo di diagnosi e predice se i pazienti richiederanno il trattamento fino a cinque anni di metodi clinici standard più iniziali.

Il loro ultimo studio mostra come la prova “di PUR„ (rischio dell'urina della prostata) potrebbe essere eseguita sui campioni raccolti a casa, in modo dagli uomini non devono entrare in clinica per fornire un campione di urina - o non devono subire un esame rettale scomodo.

Ciò è un passo avanti importante, perché la prima minzione del giorno fornisce i livelli di biomarcatore dalla prostata che sono molto più alti e più coerenti. E la speranza del gruppo di ricerca che l'introduzione “del kit casalingo della raccolta„ potrebbe rivoluzionare la diagnosi della malattia.

Piombo il Dott. Jeremy Clark del ricercatore, dalla facoltà di medicina di Norwich di UEA, avuto detto: “Il carcinoma della prostata è il cancro più comune negli uomini nel Regno Unito. Si sviluppa solitamente lentamente e la maggior parte dei cancri non richiederà il trattamento nella vita di un uomo. Tuttavia, medici lottano per predire quali tumori diventeranno aggressivi, rendendola dura decidere del trattamento per molti uomini.

“Le prove più comunemente usate per carcinoma della prostata comprendono le analisi del sangue, un esame fisico conosciuto come un esame rettale digitale (DRE), una scansione di MRI o una biopsia.

“Abbiamo sviluppato la prova di PUR, cui esamina l'espressione genica in campioni di urina e fornisce le informazioni vitali circa se un cancro è aggressivo o “a basso rischio„.

“Poiché la prostata sta secernendo costantemente, la raccolta di urina dalla prima minzione degli uomini del giorno significa che i livelli elevati di biomarcatore dalla prostata sono molto e più coerenti, in modo da questo è un grande miglioramento.

“Potere fornire semplicemente un campione di urina a casa ed inviare un campione fuori per l'analisi ha potuto realmente rivoluzionare la diagnosi.

“Significa che gli uomini non dovrebbero subire un esame rettale digitale, in modo da sarebbe molto meno stressante e dovrebbe provocare molto più di pazienti che sono provati.„

Il gruppo di ricerca ha fornito 14 partecipanti a casa un kit della raccolta e le istruzioni. Poi hanno paragonato i risultati dei loro campioni di urina domestici, catturati la prima cosa di mattina, ai campioni raccolti dopo un esame rettale digitale.

“Abbiamo trovato che i campioni di urina prelevati a casa hanno mostrato molto più chiaro i biomarcatori per carcinoma della prostata di dopo un esame rettale. Ed il feedback dai partecipanti ha indicato che a casa la prova era preferibile.

“Facendo uso della nostra a casa prova potrebbe in futuro rivoluzionare come quelli “su sorveglianza attiva„ sono riflessi per la progressione di malattia, con gli uomini che devono soltanto visualizzare la clinica per un risultato positivo dell'urina. Ciò è contrariamente alla situazione attuale dove gli uomini sono richiamati alla clinica ogni sei - 12 mesi per le biopsie dolorose e costose.

“Poiché la prova di PUR predice esattamente il carcinoma della prostata aggressivo e predice se i pazienti richiederanno il trattamento fino a cinque anni di metodi clinici standard più iniziali - significa che una prova negativa potrebbe permettere agli uomini di essere riprovato soltanto ogni due - tre anni, allevianti lo sforzo al paziente e diminuenti il carico di lavoro dell'ospedale.„

L'ospedale universitario di Norwich e della Norfolk riceve più di 800 rinvii all'anno per studiare e curare i carcinoma della prostata potenziali. Il carcinoma della prostata si sviluppa solitamente lentamente e la maggior parte dei cancri non richiederà il trattamento nella vita di un uomo.

Robert Mills, chirurgo del consulente in urologia alla Norfolk e ospedale universitario di Norwich, ha detto:

Ciò è uno sviluppo molto emozionante poichè questa prova ci dà la possibilità di differenziazione dei coloro che fa da coloro che non ha carcinoma della prostata così evitare facendo passare molti uomini con le indagini inutili.

Quando diagnostichiamo il carcinoma della prostata, l'esame delle urine ha il potenziale di differenziare coloro che deve avere trattamento da coloro che non ha bisogno del trattamento, che sia stato inestimabile. Questi pazienti accendono ad un programma attivo di sorveglianza dopo la diagnosi che può comprendere le biopsie di ripetizione e le scansioni di MRI che è abbastanza intrusivo. Questo esame delle urine ha il potenziale di dirci se abbiamo dovuto intervenire con questi pazienti.„

Il gruppo di ricerca dice che i loro risultati potrebbero anche aiutare il pioniere che lo sviluppo della di casa raccolta esamina a cancro del rene o della vescica.

Source:
Journal reference:

Webb, M., et al. (2019) Methodology for the at-home collection of urine samples for prostate cancer detection. BioTechniques. doi.org/10.2144/btn-2019-0092.