La comunicazione digita impedire l'AIDS, dice le organizzazioni di salubrità

Ripetendo il messaggio di tanti anni, la Giornata mondiale contro l'AIDS è venuto ed andato. Questo anno, il fuoco era sul miglioramento della comunicazione fra “le vittime„ ed i fornitori di cure mediche in moda da potere ottenere il precedente la cura che hanno bisogno di senza dovere venire ai termini con le loro scelte di stile di vita.

La Giornata mondiale contro l'AIDS è il 1° dicembre ed è puntata su che aiuta coloro che sta combattendo l'infezione HIV nel mondo come pure aiutando altri capisca che questo sia un problema mondiale. Questo anno, il Golia che affrontano è distinzione dai fornitori di cure mediche.

Lo scopo della campagna

L'organizzazione di salubrità panamericana (PAHO) con il UNAIDS, l'UNICEF, la rete dell'America latina dei giovani che vivono con il HIV (J+LAC) e l'associazione caraibica della pentola contro il HIV e l'AIDS (PANCAP) hanno lanciato la loro campagna per la Giornata mondiale contro l'AIDS, 2019 - parlano con me apertamente. La gente dietro questo slogan mira a promuovere la comunicazione libera circa il HIV fra i lavoratori di sanità ed i giovani, evitanti la distinzione. L'idea è che questa contribuirà a fornire i maggiori servizi di prevenzione e di accesso alle cure.

Inoltre, vogliono i lavoratori di sanità essere “sensibilizzati„ in modo che parlino con gli uomini che hanno uno stile di vita molto ad alto rischio, compreso gli uomini che fanno sesso con gli uomini (MSM), in tal modo che il tatto posteriore essi può ottenere le informazioni ed il supporto vogliono mentre vivono le loro vite sessuali fuori nel modo pensano che meritino a. Un altro obiettivo è di fornire i gruppi quale MSM, che rappresenta la maggior parte delle casse di nuova infezione HIV nelle regioni sviluppate del mondo, con non stigmatizzare e la sanità non discriminatoria.

Marcos Espinal, che dirige il dipartimento delle malattie infettive e dei fattori determinanti ambientali di salubrità alla PAHO, dice, “vogliamo i professionisti del settore medico-sanitario ascoltare i giovani ed avere conversazioni aperte e rispettose circa il HIV e sessualmente - infezioni trasmesse come componente dei servizi medico-sanitari che di salute riproduttiva e sessuali offrono.„ Nel suo parere, questo significa che sono “più probabili accedere a e restare in contatto con i servizi sanitari per le prove o cercare le misure che possono impedirle il contratto o la trasmissione del HIV.„

La realtà

Le nuove infezioni HIV sono sull'aumento in molti posti - aumento di 7% in America Latina, con 100.000 nuove infezioni durante un singolo anno (2018). Circa 20% di questi sono invecchiati 15-24 anni; nei Caraibi, questo aumenta più a 25%. 40% di nuove infezioni in America Latina e 22% nei Caraibi si presentano in MSM, che è ad un elevato rischio 22 volte di acquisto della questa infezione, indubbiamente dovuto le loro preferenze sessuali. Negli Stati Uniti, circa 70% di tali infezioni si presentano in MSM secondo le 2017 statistiche pubblicate dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC). Circa 65% di questi erano sotto l'età di 35.

La campagna perfezionamento dai giovani con e senza infezione HIV, da America Latina. Hanno creato vari mezzi di presentazione - manifesti, schede, schede sociali di media, animazioni e video. Il fuoco è sull'impressionare l'esigenza di una mente aperta su coloro che comunica con questa gente, di modo che agiscono in tal modo ad un livello umano, con rispetto per “diversità„.

La PAHO ed altre organizzazioni dicono che sono commesse a cessare le infezioni HIV entro l'anno 2030. Infatti, c'è stato un rapporto di riproduzione di 16% di nuove infezioni nei Caraibi. Nel 2018, il numero dei nuovi casi in questa regione era 16.000.

Tuttavia, la tariffa stante in rialzo dell'infezione in America Latina, il fatto che fino a 27% di nuove infezioni nei Caraibi sono in giovani inferiore a 24 anni e nell'incidenza sproporzionatamente alta fra MSM universalmente, può indicare appena il fatto che i nuovi strumenti e la tecnologia appena non potrebbero essere abbastanza per combattere questa peste.

Una migliore soluzione?

Può essere essenziale a questo punto per notare che il CDC ha collocato l'astinenza sessuale è collocato in primo luogo sul suo sito Web, come il solo completamente modo efficace di impedire il HIV e che ritardare il rapporto sessuale potrebbe diminuire il rischio di HIV sopra una vita. Il CDC egualmente raccomanda di discutere le decisioni di astinenza con i partner per evitare acquistare o la trasmissione del HIV.

L'astinenza sessuale non è un culturale più di medievalism passato ma di uno strumento molto importante e pertinente nella riduzione della trasmissione del HIV. La maggior parte dei studi hanno indicato l'importanza degli input multipli dai genitori, dagli insegnanti, dai media, dagli ONG ed alle dalle istituzioni basate a fede con successo nella riflessione dell'opportunità di astinenza durante la giovane età adulta, come modo raggiungere il controllo del HIV. Tali programmi si sono rivelati diminuire il comportamento di rischio del HIV sopra sia il a breve e a lungo termine, senza alcuni effetti nocivi che la ricerca ha indicato che questa è indiscutibilmente sicura ed altamente efficace.

Nelle parole di Uzoigwe (salubrità globale di The Lancet, 2017), “la prova è incontestabile che l'astinenza e la fedeltà diminuiscono la trasmissione del HIV. Il fatto che questo messaggio sembra nè popolare nè gradevole al palato non può giustificare i professionisti di sanità che non riescono ad elogiare la veridicità di questo messaggio.„ Forse questo dovrebbe essere catturato a cuore dai responsabili della politica nella lotta contro infezione HIV. Appena mentre l'evitare di rischio è propagato ampiamente nel caso del fumo o dell'obesità, dovrebbe essere diffusa più ampiamente in questa area.

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, December 02). La comunicazione digita impedire l'AIDS, dice le organizzazioni di salubrità. News-Medical. Retrieved on January 19, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191202/Communication-key-in-preventing-AIDS-say-health-organizations.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "La comunicazione digita impedire l'AIDS, dice le organizzazioni di salubrità". News-Medical. 19 January 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191202/Communication-key-in-preventing-AIDS-say-health-organizations.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "La comunicazione digita impedire l'AIDS, dice le organizzazioni di salubrità". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191202/Communication-key-in-preventing-AIDS-say-health-organizations.aspx. (accessed January 19, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. La comunicazione digita impedire l'AIDS, dice le organizzazioni di salubrità. News-Medical, viewed 19 January 2020, https://www.news-medical.net/news/20191202/Communication-key-in-preventing-AIDS-say-health-organizations.aspx.