Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Aiuti “astuti„ telecomandati novelli della piattaforma nel trattamento della malattia cardiovascolare

Secondo l'organizzazione mondiale della sanità, la malattia cardiovascolare (CV) si è trasformata nella causa della morte principale universalmente. Tuttavia, la rigenerazione vascolare è un trattamento di promessa per la malattia cardiovascolare. Ricostruendo l'endotelio - cioè, formando uno strato monomolecolare della cellula endoteliale vascolare confluente sul lumen - giochi un ruolo vitale in questo trattamento.

Il endothelialization rapido posa le sfide, tuttavia quando usando i biomateriali sintetici attuali, dovuto i loro beni statici. Tali materiali non possono offrire i mezzi dinamici e a vista per la manipolazione delle funzioni endoteliali vascolari specifiche delle cellule nelle fasi differenti di ricostruzione dell'endotelio.

Un gruppo di ricerca unito piombo dal Dott. DU Xuemin agli istituti di Shenzhen di tecnologia avanzata (SIAT) dell'accademia delle scienze cinese recentemente ha dimostrato una piattaforma “astuta„ telecomandata che efficacemente dirige l'endotelio vascolare programmato che ricostruisce in un modo temporaneamente controllabile. Lo studio è stato pubblicato nell'esame nazionale di scienza [2019].

I ricercatori in primo luogo hanno preparato una piattaforma di doppio strato con le topografie di superficie programmabili facendo uso dei nanorods di forma-memoria di un polimero e dell'oro che fungono da agente photothermal. La piattaforma di doppio strato ha permesso la manipolazione a vista delle funzioni endoteliali vascolari delle cellule, così soddisfacendo le richieste di ricostruzione dell'endotelio.

Durante il trattamento di endothelialization dei vasi sanguigni indigeni, le celle endoteliali vascolari e le celle del progenitore in primo luogo sono reclutate ai siti di rigenerazione. Ciò è seguita dall'aderenza e dalla diffusione delle celle endoteliali vascolari per formare uno strato monomolecolare della cellula endoteliale vascolare confluente. Nel corpo umano, un tal trattamento è applicato con modulazione (ECM) graduale matrice-mediata extracellulare delle funzioni endoteliali vascolari delle cellule nelle fasi differenti.

La nuova piattaforma possiede la topografia anisotropa originalmente stabile di schiera del microgroove. Questa topografia può dirigere significativamente la polarizzazione delle cellule e quindi migliorare la migrazione collettiva delle celle endoteliali vascolari.„

ZHAO Qilong, primo autore dello studio

Sopra 10 s di irradiamento (NIR) vicino all'infrarosso, il calore generato sul livello inferiore ha indotto le topografie di superficie della piattaforma per cambiare dalla loro schiera anisotropa originale del microgroove ad una schiera micropillar isotropa permanente.

L'aderenza e la diffusione focali delle celle endoteliali vascolari successivamente sono state promosse allo stadio avanzato del endothelialization dalla piattaforma dopo che le topografie sono state cambiate. La piattaforma “astuta„ telecomandata ha promosso le funzioni differenti delle celle endoteliali vascolari a sua volta, così imitando gli effetti ECM-mediati dinamici in tutto il trattamento di endothelialization per la prima volta che usando i biomateriali sintetici.

“Tradizionalmente, i biomateriali e le impalcature di assistenza tecnica del tessuto offrono le piattaforme adatte per supportare il collegamento e il ingrowth delle cellule. Miriamo a sviluppare i biomateriali con i beni dinamici attivamente per modulare le funzioni differenti delle cellule nei modi spazio-temporali specifici, appena come il ECM indigeno nei nostri organismi. Crediamo che i biomateriali con i beni dinamici contribuiscano al progresso della ferita curativo e rigenerazione complessa organo/del tessuto,„ ha detto il Dott. DU Xuemin da SIAT.

Source:
Journal reference:

Zhao, Q., et al. (2019) A Stage-Specific Cell Manipulation Platform for On-demand Inducing Endothelialization. National Science Review. doi.org/10.1093/nsr/nwz188.