Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

dal il progetto guidato LUNAC di scoperta della droga riceve il finanziamento sotto innova programma biomedico del catalizzatore del Regno Unito

La terapeutica di LUNAC (LUNAC), una società con sede in Gran-Bretagna di scoperta della droga ha messo a fuoco sull'identificazione e lo sviluppo degli anticoagulanti avanzati con il rischio minimo di spurgo, oggi annunciato che, con la catapulta di scoperta delle medicine e l'università di Leeds, ha ricevuto il finanziamento di £3.14M sotto innova programma biomedico del catalizzatore del Regno Unito. Il finanziamento sarà usato per sviluppare un trattamento innovatore dell'anticoagulante con il rischio minimo di spurgo, per soddisfare meglio l'esigenza paziente.

dal il progetto guidato LUNAC di scoperta della droga riceve il finanziamento sotto innova programma biomedico del catalizzatore del Regno Unito
Prof. Helen Philippou, fondatore scientifico, terapeutica della LR di LUNAC; Dott. Peter Simpson, ufficiale scientifico principale della catapulta di scoperta delle medicine e sig. Andy Duley, Direttore della commercializzazione, università di Leeds

Il progetto preclinico di 18 mesi di scoperta della droga riunisce la biologia dell'obiettivo, la comprensione di malattia e la competenza di chimica a LUNAC e l'università di Leeds con il knowhow di scoperta della droga delle medicine della catapulta di scoperta e la competenza preclinica della rappresentazione. Il progetto mira a sviluppare una droga classa prima per impedire la formazione di coagulo di sangue dentro un vaso sanguigno (trombosi). Le organizzazioni funzioneranno insieme per ottimizzare ed avanzare la scoperta di nuova classe di composti altamente specifici dell'anticoagulante che bloccano un enzima di coagulazione attivato, il fattore XII (FXIIa), per cui c'è prova ben fondata che l'inibizione non aumenterà il rischio di spurgo.

Gli anticoagulanti attualmente disponibili hanno un margine relativamente stretto fra gli effetti benefici e gli eventi indesiderabili di spurgo, compreso spurgo nel cervello o nell'intestino che, in alcuni casi, possono essere interni. Questa classe novella di composti quindi permetterebbe che i pazienti più a rischio siano curati ed egualmente che permetterebbe all'escalation sicura della dose in pazienti ad alto rischio.

La terapia di anticoagulazione è utilizzata per una vasta gamma di termini compreso la prevenzione del colpo in pazienti con la fibrillazione atriale, la prevenzione della post-chirurgia venosa di tromboembolismo come pure altre circostanze cliniche. I nuovi trattamenti dell'anticoagulante hanno il potenziale di salvare al di sopra di £2.7 miliardo all'anno, urtando sugli episodi del colpo e di spurgo in Europa da solo.

Prof. Helen Philippou, fondatore scientifico di terapeutica di LUNAC, ha detto:

I nuovi trattamenti dell'anticoagulante sono necessari disperatamente. La ricerca di LUNAC ha indicato che mirare al fattore attivato XII ha il potenziale di offrire una nuova opzione del trattamento per i pazienti e quindi siamo deliziati per garantire il finanziamento biomedico del catalizzatore per contribuire a determinare questo progetto emozionante in avanti.„

Il Dott. Peter Simpson, ufficiale scientifico principale della catapulta di scoperta delle medicine, ha detto:

Riunire la malattia profonda che capisce da Leeds e da LUNAC con l'estesa esperienza di scoperta e dello sviluppo della droga nella catapulta di scoperta delle medicine crea un programma emozionante con il potenziale di trasformare il paesaggio dei trattamenti dell'anticoagulante e di urtare le vite dei pazienti che contano su tali trattamenti in un modo significativo.„

Il sig. Andy Duley, Direttore della commercializzazione, università di Leeds ha detto:

Questa nuova collaborazione risponderà all'esigenza delle terapie dicoagulazione con grande efficacia ed il rischio minimo di spurgo. La differenziazione di questo approccio dovrebbe eliminare il rischio di spurgo aumentato, marcatura un punto-cambiamento nella gestione della trombosi.„

Source:

LUNAC Therapeutics