Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le gocce che contengono uno sforzo probiotico specifico possono diminuire la colica in infanti

Probiotics--o “buoni batteri„--sono stati usati per trattare la colica infantile con successo variante. In una nuova prova pubblicata in farmacologia & terapeutica alimentari del giornale, i ricercatori hanno indicato che gocce che contengono uno sforzo probiotico particolare (sottospecie di animalis di Bifidobacterium. del latte BB-12) diminuito la durata di gridare quotidiano da più di 50% in 80% dei 40 infanti che hanno ricevuto una volta giornalmente il probiotico per i 28 giorni, con gli effetti benefici sulla durata di sonno e su frequenza e su consistenza delle feci.

Ciò ha paragonato a soltanto 32,5% dei 40 infanti che hanno ricevuto il placebo.

La colica infantile è un disordine gastrointestinale molto comune che pregiudica fino a 25% degli infanti nei primi 3 mesi di vita e sebbene sia uno stato benigno, è sorgente di emergenza principale per gli infanti e le loro famiglie.

È associato con la depressione successiva al parto materna, cessazione iniziale di allattamento al seno, colpevolezza e frustrazione parentale, sindrome scossa del bambino, visite multiple del medico, uso delle droghe, cambiamento di formula e risultati avversi di lungo termine quali le allergie ed i problemi di sonno e di comportamento.

L'effetto veduto nello studio è stato associato con una modulazione positiva del microbiome dell'intestino, con produzione batterica aumentata del butirrato, un acido grasso a catena corta che può regolamentare positivamente il tempo di transito intestinale, la percezione di dolore, l'asse del intestino-cervello e l'infiammazione.

Il nostro studio fornisce la prova sul ruolo importante del microbiota dell'intestino come obiettivo di intervento contro colica infantile. È pertinente da sottolineare che questa prova ha studiato uno sforzo probiotico ben-caratterizzato specifico e che questi risultati non possono essere estrapolati per altri sforzi probiotici.„

Roberto Berni Canani, MD, PhD, autore senior, università di Napoli “Federico II,„ l'Italia

Source:
Journal reference:

Nocerino, R. et al. (2019) The therapeutic efficacy of Bifidobacterium animalis subsp. lactis BB‐12® in infant colic: A randomised, double blind, placebo‐controlled trial. Alimentary Pharmacology & Therapeutics. doi.org/10.1111/apt.15561.