Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Dermatologo della Norfolk onorato per direzione ed accessibilità aumentante per i pazienti

L'accademia americana della dermatologia ha onorato il dermatologo quadro-certificato Abby Van Voorhees, il MD, FAAD, come eroe di cura paziente per la sua direzione alla clinica rapida di Access alla pratica orientale della dermatologia della facoltà di medicina della Virginia in Norfolk, Va.

I pazienti possono camminare dentro senza una nomina ogni giorno della settimana per vedere un dermatologo per una preoccupazione immediata come un'eruzione o le nuove o mole cambianti. Il residente Kate Gleason della Norfolk ha camminato nella clinica con un'eruzione, che un dermatologo ha esaminato e biopsiato. È stata diagnosticata con eczema ed i trattamenti attuali ed orali prescritti e con il trattamento continuato rimane senza sintomi.

Gleason recentemente si era mosso verso l'area.

Non ho avuto un dermatologo locale. La pratica orientale della dermatologia della facoltà di medicina della Virginia permette che chiunque con uno stato di interfaccia cammini dentro e sia veduto immediatamente. Se la clinica non avesse offerto le nomine delle persone senza appuntamento, potrei andare ad una clinica conveniente di cura, in cui non penso che avessi ottenuto lo stesso livello di cura e di competenza.„

Kate Gleason

Gli esperti dicono che i pazienti traggono giovamento da individuazione tempestiva degli stati di interfaccia e del trattamento rapido. La diagnosi precoce è critica per molti termini dermatologici, quale il melanoma, il tipo più serio di cancro di interfaccia. Se il melanoma è individuato presto, il tasso di sopravvivenza quinquennale è 98 per cento.

Se il melanoma si sparge ad altri organi, il tasso di sopravvivenza quinquennale cade a 23 per cento. La ricerca mostra che quei risultati di sopravvivenza possono essere ancora peggiori in pazienti con interfaccia di colore mentre sono diagnosticati spesso in fase più avanzata.

“I pazienti con un nuovo o stato di interfaccia cambiante sono preoccupati spesso, scomodo e nel dolore,„ il Dott. Van Voorhees ha detto. “Offrendo alle visite delle persone senza appuntamento ogni giorno, il nostro gruppo possono rapidamente gli stati di interfaccia dell'ossequio e di diagnosi in modo dai pazienti possono essere senza sintomi e di ritorno alle loro routine quotidiane.„

L'ADD ha creato il programma di eroi di cura paziente per riconoscere i medici che trasformano le vite dei pazienti utilizzando la loro competenza e la collaborazione con altri medici per trattare la malattia della pelle seria.

“Poiché tanti stati di interfaccia compaiono senza avvertire o cambiano rapido, per i pazienti è critico vedere un dermatologo quadro-certificato,„ ha detto il dermatologo quadro-certificato George J. Hruza, il MD, MBA, il FAAD, Presidente dell'ADD. “La clinica del Dott. Van Voorhees è un buon esempio di come medici possono offrire la cura di qualità rapida ed accurata, fornendo la pace dello spirito ed il trattamento immediato.„