Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La regione chiave dei ritrovamenti di studio del cervello è più piccola in donne che usano gli anticoncezionali orali

Uno studio della rappresentazione di cervello ha indicato che una regione chiave del cervello era più piccola fra le donne che stavano catturando gli anticoncezionali orali, rispetto alle donne che non erano.

anticoncezionale oraleCredito di immagine: Punto di immagine franco/Shutterstock.com

Lo studio, che ha trovato che le donne che catturano una pillola hanno avute un volume ipotalamico significativamente più basso, è stato presentato oggi alla riunione annuale della società radiologica dell'America settentrionale.

L'ipotalamo è trovato alla base del cervello, sopra l'ipofisi. Secerne gli ormoni in questione nella regolamentazione delle funzioni corporee importanti quali la frequenza cardiaca, la temperatura corporea, il sonno, l'appetito, l'umore e la libido.

Gli effetti strutturali degli ormoni sull'ipotalamo non sono stati riferiti prima

I ricercatori dicono che gli effetti strutturali che gli ormoni riproduttivi hanno sull'ipotalamo (pillola compresa) non sono stati riferiti mai. Suggeriscono che questo possa essere parzialmente dovuto una mancanza di tecniche convalidate per quantitativamente analizzare gli studi di MRI dell'ipotalamo.

C'è una mancanza di ricerca sugli effetti degli anticoncezionali orali su questo piccolo ma sulla parte essenziale del cervello umano vivente.„

Michael Lipton, professore di radiologia al centro di ricerca a risonanza magnetica di Gruss all'istituto universitario di Albert Einstein di medicina e Direttore medico dei servizi di MRI al centro medico di Montefiore in New York

“Abbiamo convalidato i metodi per la valutazione del volume dell'ipotalamo e confermiamo, per la prima volta, che l'uso orale corrente della pillola contraccettiva è associato con più piccolo volume ipotalamico.„

Gli anticoncezionali orali sono uno dei moduli più popolari della contraccezione

La pillola è uno dei moduli più comunemente usati della contraccezione. Gli anticoncezionali orali egualmente sono usati per trattare un intervallo degli stati di salute quali la limitazione mestruale, la mestruazione irregolare, l'acne, la sindrome policistica dell'ovaia e l'endometriosi.

Secondo un rapporto dai centri per il centro nazionale della prevenzione e del controllo di malattie per statistica della sanità nel 2018, circa 47 milione donne (invecchiate 15 - 49 anni) negli Stati Uniti hanno riferito l'uso corrente della contraccezione fra 2015 e 2017. Di quelle donne, 12,6% hanno detto che hanno usato una pillola contraccettiva.

“Una differenza drammatica nella dimensione delle strutture del cervello„

Per lo studio, Lipton ed il gruppo hanno reclutato 50 donne in buona salute, 21 di cui che stavano catturando un anticoncezionale orale. Tutte donne hanno subito le scansioni di cervello da MRI ed i ricercatori hanno usato un metodo convalidato per misurare il volume ipotalamico.

“Abbiamo trovato una differenza drammatica nella dimensione delle strutture del cervello fra le donne che stavano catturando gli anticoncezionali orali e coloro che non era,„ ha detto Lipton. “Questo studio iniziale mostra una forte associazione e dovrebbe motivare l'indagine successiva negli effetti degli anticoncezionali orali sulla struttura del cervello e sul loro impatto potenziale sulla funzione del cervello.„

Lo studio, che Lipton ha descritto come “preliminare,„ egualmente ha trovato che il volume ipotalamico più basso è stato associato con rabbia aumentata e forte è stato correlato con i sintomi depressivi. I ricercatori non hanno trovato alcuna correlazione significativa fra volume ipotalamico e la prestazione conoscitiva.

Source:

Study finds key brain region smaller in birth control pill users. Eurekalert. Available from: https://www.eurekalert.org/pub_releases/2019-12/rson-sfk112019.php

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, December 04). La regione chiave dei ritrovamenti di studio del cervello è più piccola in donne che usano gli anticoncezionali orali. News-Medical. Retrieved on June 04, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191204/Study-finds-key-region-of-the-brain-is-smaller-in-women-who-use-oral-contraceptives.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "La regione chiave dei ritrovamenti di studio del cervello è più piccola in donne che usano gli anticoncezionali orali". News-Medical. 04 June 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191204/Study-finds-key-region-of-the-brain-is-smaller-in-women-who-use-oral-contraceptives.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "La regione chiave dei ritrovamenti di studio del cervello è più piccola in donne che usano gli anticoncezionali orali". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191204/Study-finds-key-region-of-the-brain-is-smaller-in-women-who-use-oral-contraceptives.aspx. (accessed June 04, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. La regione chiave dei ritrovamenti di studio del cervello è più piccola in donne che usano gli anticoncezionali orali. News-Medical, viewed 04 June 2020, https://www.news-medical.net/news/20191204/Study-finds-key-region-of-the-brain-is-smaller-in-women-who-use-oral-contraceptives.aspx.