Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova tecnologia si è sviluppata per il trattamento dei bambini che soffrono dalle malattie respiratorie

Una nuova tecnologia per sbloccare ed eliminare le secrezioni dalle vie respiratorie dei bambini è stata sviluppata come componente di una collaborazione fra i ricercatori all'università diBen-Gurion del Negev (BGU) ed il suo centro medico affiliato di Soroka, il centro medico dell'ospedale pediatrico di Cincinnati e l'università di Cincinnati (UC).

La nuova unità sarà utile per il trattamento dei bambini che soffrono dalle malattie respiratorie compreso la bronchiolite, l'asma, la malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD) e la fibrosi cistica (CF).

La tecnologia introduce la pressione d'aria e gli impulsi acustici nella via respiratoria e nei polmoni sopra una corrente d'aria a bassa pressione. L'approccio applica simultaneamente una combinazione di oscillazioni a bassa frequenza di flusso e di onde acustiche ad alta frequenza per staccare la flemma dalla parete della galleria di ventilazione e per eliminarlo in più piccoli bei pezzi.

Sebbene le secrezioni della galleria di ventilazione siano una componente importante in patofisiologia di numerose malattie serie che pregiudicano le vie respiratorie, c'è corrente modalità terapeutica non efficace che direttamente o indirettamente tratta le piccole gallerie di ventilazione.

Prof. David Katoshevski, del laboratorio di BGU di biotecnologia ambientale

“I nostri colleghi ai bambini di Cincinnati e di Soroka indicati il bisogno e portati la conoscenza medica che abbiamo combinato con le nostre capacità di assistenza tecnica e tecniche. Insieme, abbiamo trovato questa soluzione innovatrice che permetterà alla bronchiolite, pazienti dei CF e di COPD da respirare liberamente,„ abbiamo detto Katoshevski.

L'individuazione dei trattamenti per le malattie delle piccole gallerie di ventilazione è di interesse speciale a noi poiché le gallerie di ventilazione dei bambini sono più suscettibili dell'ostruzione dovuto la secrezione a causa di più piccola sezione trasversale.

Dott. Iris Little, assistente universitario nella divisione di endocrinologia ai bambini di Cincinnati nel dipartimento del UC di pediatria

La combinazione di pulsazione dell'aria e di onde acustiche è stata indicata per essere efficace in una serie delle prove di laboratorio che via respiratoria e polmoni umani simulati. Siamo ora nel corso più ulteriormente dello sviluppare un'unità basata su un protocollo clinico unico che offrirà il superiore del trattamento alle soluzioni esistenti.

Prof. Ephraim Gutmark, facoltà di ingegneria del UC e scienze applicate ed istituto universitario di medicina

Nel 2012, BGU ed i bambini di Cincinnati inseriti in una collaborazione pluriannuale per indirizzare la mancanza di apparecchi medici hanno progettato specificamente per i bambini. Lo scopo è di migliorare i risultati di salubrità assicurando la progettazione dell'unità che è personalizzata per soddisfare la fisiologia unica e le esigenze mediche dei bambini. La collaborazione accoppia BGU tecnici e le capacità di assistenza tecnica con la competenza medica dei medici dei bambini di Cincinnati. I progetti sono selezionati e costituiti un fondo per da entrambi i partiti.

Ciò è un altro esempio di unità terapeutica potenzialmente efficace che è emerso dalla nostra collaborazione fruttuosa della ricerca con i bambini di Cincinnati. Stiamo avanzando lo sviluppo di questa tecnologia che è applicabile per una vasta gamma di indicazioni, mentre cercando un partner strategico per ulteriori sviluppo e commercializzazione di questa invenzione di innovazione.

Netta Cohen, direttore generale delle tecnologie di BGN, società del trasferimento di tecnologia di BGU