Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I risultati hanno potuto piombo al nuovo approccio a trattare il disordine di uso dell'alcool

Una singola infusione della ketamina, combinata con la terapia comportamentistica del paziente esterno, ha aiutato le persone alcoldipendenti a astenersi dal bere per alcune settimane dopo il trattamento, ricercatori all'istituto universitario di Vagelos di Columbia University dei medici ed i chirurghi e l'istituto psichiatrico dello stato di New York hanno trovato. I risultati hanno potuto piombo ad un nuovo approccio al trattamento di disordine di uso dell'alcool.

I risultati della prova sono stati pubblicati online il 2 dicembre nel giornale americano della psichiatria.

I nostri risultati aggiungono ad un organismo crescente di prova che un d'una sola dose dei farmaci con gli effetti psicoattivi potenti, quale MDMA, psilocibina e ketamina, può avere effetti immediati e duraturi su comportamento, particolarmente una volta integrato con psicoterapia.

Autore principale Elias Dakwar, MD, professore associato di psichiatria clinica all'istituto universitario di Vagelos di Columbia University dei medici e chirurghi

Nel 2017, il disordine di uso dell'alcool ha pregiudicato i 14,1 milione adulti stimati e 443,00 adolescenti negli Stati Uniti, con conseguente 88.000 morti, secondo l'istituto nazionale di abuso di alcool e di alcolismo. Quelli con disordine di uso dell'alcool non possono fermare o gestire l'uso dell'alcool malgrado le conseguenze professionali e o di salubrità avverse del sociale.

In uno studio precedente, Dakwar ed i suoi colleghi hanno indicato che una dose della ketamina anestetica combinata con la terapia comportamentistica di modifica ha promosso l'astinenza ed hanno diminuito i bisogni nel dipendente della gente su cocaina. “Ha basato su quei risultati, abbiamo pensato che fosse utile verificare questa combinazione di terapie nella gente con disordine di uso dell'alcool, che è molto più dominante,„ dicesse Dakwar.

Nel nuovo studio, 40 persone con disordine di uso dell'alcool che stava cercando il trattamento sono state ripartite con scelta casuale per ricevere una singola dose dell'sotto-anestetico della ketamina o il midazolam (una droga usata per trattare ritiro dell'alcool). Tutti i partecipanti egualmente hanno ricevuto il trattamento motivazionale di potenziamento, un tipo di psicoterapia che ha indicato soltanto il successo modesto in gente d'aiuto con disordine di uso dell'alcool. I ricercatori hanno supposto che la terapia motivazionale potesse lavorare meglio una volta combinata con una singola infusione di ketamina all'inizio della terapia.

Ketamina più uso dell'alcool diminuito terapia

Il gruppo di ketamina ha avuto un'più alta probabilità di astinenza; 82% è rimanere astinente alla conclusione dello studio, 3 settimane dopo avere ottenuto l'infusione, confrontata a 65% del gruppo del midazolam. Il gruppo di ketamina egualmente ha catturato più lungamente alla ricaduta ed ha avuto meno giorni beventi pesanti che il gruppo del midazolam.

Inoltre, coloro che ha smesso di bere dopo che l'infusione di ketamina era più probabile riattivare l'astinenza dopo la ricaduta che il gruppo del midazolam.

Il trattamento di ketamina è stato tollerato bene, senza alcuni effetti contrari o uso improprio delle droghe di studio, i ricercatori riferiti.

La ketamina può migliorare la motivazione

I ricercatori non sono sicuri come la gente di guide di ketamina si astiene dal bere. “Una possibilità è che la ketamina indirizza le vulnerabilità in relazione con la dipendenza, come la motivazione bassa e l'elasticità basso, che contribuiscono ad uso problematico. Ciò può creare una finestra in cui possono trarre giovamento più dal trattamento comportamentistico e stendere il fondamento per incontrare i loro scopi,„ dice Dakwar.

“Nei nostri partecipanti, ketamina sembra aumentare l'elasticità e demoralizzazione diminuita dopo un intervallo,„ dice Dakwar. “I partecipanti possono potere meglio riprendersi dopo il franamento e possono essere motivati per riattivare il lavoro del ripristino. Nel gruppo del midazolam, d'altra parte, c'era un'più alta probabilità di intensificazione dell'uso dopo il franamento e ricadendo o ritirandosi.„

I ricercatori corrente stanno studiando se le dosi multiple della ketamina possono più ulteriormente migliorare l'astinenza nella gente con disordine di uso dell'alcool.

È piacevole e promettente vedere la ricerca innovatrice realizzare i progressi nello sviluppare i nuovi trattamenti per i disordini di uso della sostanza.

Jeffrey A. Lieberman, presidenza del dipartimento di psichiatria all'istituto universitario di Vagelos di Columbia University dei medici e dei chirurghi

Source:

Columbia University Irving Medical Center

Journal reference:

Dakwar, E. et al. (2019) A Single Ketamine Infusion Combined With Motivational Enhancement Therapy for Alcohol Use Disorder: A Randomized Midazolam-Controlled Pilot Trial. American Journal of Psychiatry. doi.org/10.1176/appi.ajp.2019.19070684