Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gabapentin - una droga per dolore del nervo potrebbe aiutare i pazienti con lo studio dei ritrovamenti di lesione spinale

Uno studio preclinico con i mouse ha indicato quel Gabapentin, una droga che è comunemente usata nel dolore del nervo potrebbe essere utile per i pazienti con la lesione del midollo spinale. L'uso della droga ha mostrato il miglioramento nella funzione superiore dell'arto fra i modelli dei mouse della lesione del midollo spinale, ha scritto i ricercatori. Lo studio nominato, “il trattamento di Gabapentinoid promuove la plasticità corticospinale e la rigenerazione che segue la lesione murina del midollo spinale,„ è stata pubblicata questa settimana nell'ultima edizione del giornale di ricerca clinica.

In uno dei modelli del mouse per questa ricerca, un lato della via spinale discendente è danneggiato (sopra la destra) mentre l
In uno dei modelli del mouse per questa ricerca, un lato della via spinale discendente è danneggiato (sopra la destra) mentre l'altro lato (sopra sinistra) rimane intatto. In questa immagine, strisce luminose sulla giusta manifestazione che in mouse trattati con il gabapentin, gli assoni discendenti del motore possono germogliare per inviare gli impulsi nervosi alla parte enervata del midollo spinale - un punto chiave nella ricostruzione del sistema nervoso centrale dopo la lesione.

Per lo studio il gruppo ha incluso i mouse con la lesione del midollo spinale. I mouse che erano stati trattati con il gabapentin hanno mostrato intorno 60 per cento di miglioramento nelle funzioni del forelimb come si vede in una in una prova di camminata esperta. I mouse che hanno servito da controllo e sono stati dati un placebo hanno mostrato che un miglioramento di 30 per cento nella prova ha detto i ricercatori. Hanno messo a fuoco sui nervi che hanno gestito i movimenti volontari dei muscoli dell'organismo. Questi nervi pricipalmente sono presenti al tratto corticospinale, essi hanno scritto.

L'autore principale Andrea Tedeschi, assistente universitario della neuroscienza all'Ohio State University ha detto, “c'è un certo ripristino spontaneo in mouse non trattati, ma non è mai completo. I mouse trattati ancora hanno deficit, ma sono significativamente migliori. Questa ricerca ha implicazioni di traduzione perché la droga è approvata clinicamente e già è prescritta ai pazienti. Penso che ci sia abbastanza prova qui per riconsiderare come utilizziamo questa droga nella clinica. L'implicazione della nostra individuazione può anche urtare altri termini neurologici quali il trauma cranico ed il colpo.„

Il gruppo ha spiegato che il gabapentin potrebbe bloccare una proteina specifica chiamata alpha2delta2 all'interno dei nervi che ferma la crescita degli organismi di cellule nervose o degli assoni ed aumenta le sinapsi di OS di formazione. Dopo che una lesione normalmente là è un'attività aumentata della proteina che aumenta il dolore e diminuisce la crescita dell'assone. Se questa proteina è bloccata, gli assoni ed i nervi sono permessi così svilupparsi e questo può contribuire a riparare la funzione di nervo degli arti, essi ha spiegato. Tedeschi ha spiegato, “quando i circuiti di un neurone devono essere ricostruiti dopo la lesione, noi deve giù-regolamentare l'espressione del ricevitore in modo dagli assoni possono rimpegnare in un programma della crescita attiva. Ed abbiamo trovato che sta facendo esattamente l'opposto.„ “Poiché questo ricevitore può farmacologicamente essere bloccato attraverso l'amministrazione delle droghe clinicamente approvate chiamate gabapentinoids - per esempio, gabapentin e pregabalin - che è un obiettivo molto potente che potete modulare finchè catturate la droga,„ ha aggiunto.

Il Sun di Wenjing, assistente universitario della ricerca della neuroscienza allo stato dell'Ohio, che era egualmente il primo autore dello studio egualmente ha detto, “noi realmente deve considerare quello che ricostruisce i circuiti di un neurone, particolarmente in un sistema nervoso centrale adulto, richiede tempo. Ma può accadere.„

Gli autori dello studio spiegano che la lesione che hanno creato nei mouse era alla cima della spina dorsale ed in esseri umani con le simili lesioni, c'è debilitation completo e queste persone richiederebbero l'assistenza continuata con le loro attività quotidiane. I mouse non potevano similmente muoversi dopo la lesione. Erano gabapentin amministrato per quattro mesi. Quelli sul trattamento potrebbero, alla conclusione dello studio, movimento attraverso una scala orizzontale ed hanno spanto i loro forelimbs e dita del piede.

Per confermare che la loro droga effettivamente stava fermando la proteina e che stava permettendo che i nervi si sviluppassero, il gruppo dopo ha fermato le vie della riparazione dei neuroni. Da allora in poi nessuna differenza è stata trovata fra il gabapentin mouse trattati e non trattati. Tedeschi ha detto, “ora possiamo dire confortevolmente che qualunque vediamo in termini di alterazioni strutturali e funzionali di questa via del motore è realmente significativo nella promozione del ripristino in questi mouse,„

Gli autori hanno scritto in conclusione, “funzione recuperata gabapentin amministrata mouse dell'arto superiore dopo lo SCI cervicale. D'importanza; tale ripristino conta su riorganizzazione della via corticospinale, come fare tacere chemogenetic del ripristino transitoriamente abrogato corticospinale danneggiato dei neuroni. Quindi, mirare a α2δ2 con una strategia clinicamente pertinente del trattamento aiuta la riparazione dei circuiti del motore dopo lo SCI.„

“Gabapentin è dato quando il sistema nervoso già sta avendo emissioni connesse con plasticità maladaptive che ostacola la funzione normale. Stiamo dandolo molto, molto più in anticipo, quando il sistema nervoso può essere più rispondente a programmare un processo di riparazione adattabile,„ lui abbiamo detto. Ciò ha significato che per gli esseri umani con la lesione spinale pure, il gabapentin deve essere iniziato presto affinchè i vantaggi fosse provato.

Il gruppo pianificazione tradurre dopo i loro risultati in test clinici umani. Tedeschi ha detto, “con tutte le prova e comprensione che meccanicistica forniamo, ritengo come siamo in una migliore situazione da cominciare pianificazione un tipo più di traduzione di ricerca. È il momento giusto provare.„

Lo studio è stato costituito un fondo per dal Craig H. Neilsen Foundation, dall'associazione di Romoli Onlus del porticciolo, dall'istituto di ricerca della neuroscienza di Ohio State University, dall'istituto nazionale dei disordini neurologici e dagli istituti della sanità nazionali.

Journal reference:

Gabapentinoid treatment promotes corticospinal plasticity and regeneration following murine spinal cord injury, Wenjing Sun, Molly J.E. Larson, Conrad M. Kiyoshi, Alexander J. Annett, William A. Stalker, Juan Peng, Andrea Tedeschi Published December 3, 2019, J Clin Invest. 2019. https://doi.org/10.1172/JCI130391, https://www.jci.org/articles/view/130391

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2019, December 04). Gabapentin - una droga per dolore del nervo potrebbe aiutare i pazienti con lo studio dei ritrovamenti di lesione spinale. News-Medical. Retrieved on March 08, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20191204/Gabapentin-a-drug-for-nerve-pain-could-help-patients-with-spinal-injury-finds-study.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Gabapentin - una droga per dolore del nervo potrebbe aiutare i pazienti con lo studio dei ritrovamenti di lesione spinale". News-Medical. 08 March 2021. <https://www.news-medical.net/news/20191204/Gabapentin-a-drug-for-nerve-pain-could-help-patients-with-spinal-injury-finds-study.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Gabapentin - una droga per dolore del nervo potrebbe aiutare i pazienti con lo studio dei ritrovamenti di lesione spinale". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191204/Gabapentin-a-drug-for-nerve-pain-could-help-patients-with-spinal-injury-finds-study.aspx. (accessed March 08, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2019. Gabapentin - una droga per dolore del nervo potrebbe aiutare i pazienti con lo studio dei ritrovamenti di lesione spinale. News-Medical, viewed 08 March 2021, https://www.news-medical.net/news/20191204/Gabapentin-a-drug-for-nerve-pain-could-help-patients-with-spinal-injury-finds-study.aspx.