Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il programma di riabilitazione preoperatorio per gli adulti più anziani piombo per migliorare i risultati

Adulti più anziani che “formi„ per un'operazione importante esercitandosi, mangiando una dieta sana e le tecniche di pratica di riduzione di sforzo preoperatively hanno più brevi degenze in ospedale e sono più probabili ritornare in seguito alle loro proprie case piuttosto che un'altra funzione, rispetto ai simili pazienti che non partecipano al ripristino preoperatorio, secondo i risultati di ricerca. Il nuovo studio, che compare come “articolo in stampa„ sul giornale dell'istituto universitario americano del sito Web dei chirurghi prima della stampa, ha valutato un programma da casa di ripristino preoperatorio--prehabilitation chiamato--per i beneficiari del Michigan Assistenza sanitaria statale.

I ricercatori egualmente hanno riferito un'associazione fra il prehabilitation ed abbassano i pagamenti di assicurazione totali per tutte le fasi di cura.

Prehabilitation è buono per i pazienti, i fornitori ed i debitori. Crediamo che ogni paziente dovrebbe prepararsi per un'operazione importante. È come l'esecuzione della corsa 5K: Dovete preparare.„

Michael J. Englesbe, MD, FACS, co-author di studio, chirurgo all'università del Michigan, Ann Arbor del trapianto del fegato

La coinvoluzione il fisico medica e dello stile di vita cambia, prehabilitation, o “prehab,„ ottimizza il benessere di un paziente e la capacità di resistere allo sforzo di subire un'operazione, il Dott. Englesbe ha detto. Gli studi passati indicano che il prehabilitation abbassa la tariffa delle complicazioni postoperatorie ed accelera il rendimento del paziente al loro funzionamento normale, tra altri vantaggi.

“Prehab sta guadagnando lo slancio in questi ultimi 10 anni. Più chirurghi ed altri clinici stanno apprezzando i sui vantaggi,„ il Dott. Englesbe ha detto. “Tuttavia, la possibilità ed il valore di vasta entrata in vigore del prehabilitation fuori dell'ambiente della ricerca erano sconosciuti.„

Per ricercatori di questo i nuovi studio ha verificato l'efficacia e le riduzioni dei costi nell'ambiente del prehabilitation. I pazienti hanno subito diverso cardiothoracic (torace/cuore) e le operazioni addominali a 21 ospedale nel Michigan che ha partecipato ad un programma in tutto lo stato di prehabilitation hanno chiamato il Michigan programma di salubrità & chirurgico di ottimizzazione (MSHOP). I chirurghi dei pazienti le hanno fatte riferimento a MSHOP se fossero ad ad alto rischio delle complicazioni postoperatorie, il Dott. Englesbe, co-rivelatore di programma e Direttore, hanno detto.

Preparato fisico e psicologico

MSHOP ha compreso un programma di camminata da casa in cui i pazienti chirurgici hanno tenuto la carreggiata i loro punti facendo uso di un pedometro ed hanno ricevuto i ricordi ed il feedback quotidiani attraverso il telefono, il email, o i messaggi di testo. I partecipanti di programma hanno ricevuto i materiali educativi su nutrizione, sulle tecniche di rilassamento e sulla cessazione di fumo pure. Egualmente hanno praticato per mezzo di uno spirometro incentivo, un apparecchio medico che aiuta i pazienti a tenere i loro polmoni sani dopo un'operazione.

Sono stati inclusi nello studio 523 pazienti di Assistenza sanitaria statale che hanno partecipato a MSHOP per almeno una settimana prima che un'operazione del ricoverato ed i reclami file di Assistenza sanitaria statale fra 2014 e 2017, secondo l'articolo. Per il confronto, i ricercatori hanno usato i dati di reclami di Assistenza sanitaria statale durante lo stesso periodo per identificare 1.046 comandi abbinati: i pazienti con le simili caratteristiche demografiche e le malattie di coesistenza che hanno avute la stessa operazione allo stesso ospedale ma non hanno partecipato a prehabilitation. L'età media dei pazienti e dei comandi era di 70 anni.

La partecipazione a MSHOP ha variato da 11 ai 33 giorni, i ricercatori riferiti. Dei partecipanti, 62 per cento secondo le informazioni ricevute “sono stati impegnati„ nel programma di prehabilitation, definito come punto della registrazione conta tre o più volte alla settimana per la maggior parte del programma. Trentanove pazienti (7,5 per cento) hanno chiesto di essere eliminati dal programma, ma dagli loro sono rimanere nell'analisi di dati statistici. Per entrambi i gruppi, gli autori di studio hanno analizzato in seguito i dati per l'ospedalizzazione e i 90 giorni.

Prehabilitation piombo per migliorare i risultati

La partecipazione a prehabilitation è stata associata significativamente con parecchi risultati migliori che sono importanti ai pazienti o agli assicuratori, secondo i ricercatori:

  • La durata del soggiorno dell'ospedale era più breve entro l'un giorno, con una mediana (valore medio) dei sei giorni per i pazienti partecipanti contro i sette giorni per i comandi, che non hanno ricevuto prehabilitation.
  • I partecipanti di programma erano più probabili essere scaricati dall'ospedale per dirigersi: 65,6 per cento contro 57 per cento dei comandi.
  • Assistenza sanitaria statale quasi $3.200 pagati più di meno nei pagamenti totali per sia l'ospedale che la cura postospedaliera (che Assistenza sanitaria statale chiama “un episodio di cura„) per i pazienti che hanno subito il prehabilitation che per i comandi: $31.641 contro $34.837.
  • I pagamenti di assicurazione erano particolarmente più bassi fra i pazienti per cura postospedaliera, compreso nella la funzione di professione d'infermiera esperta ($941 contro $1.566 per i comandi) e la sanità domestica ($829 contro $960 per i comandi).

“Ogni paziente previsto per un'operazione importante--non appena quelli ad ad alto rischio--dovrebbe chiedere al loro chirurgo un prehabilitation programmano,„ il Dott. Englesbe ha raccomandato.

Sebbene lo studio non valuti la soddisfazione paziente con il prehabilitation, il Dott. Englesbe ha detto che i pazienti al suo centro medico che ha completato MSHOP hanno descritto positivamente la loro esperienza chirurgica, facendo uso delle parole come “autorizzazione.„ Alcuni pazienti hanno richiesto MSHOP quando hanno richiesto un'altra operazione, ha detto.

Il Dott. Englesbe ha detto che spera che il prehabilitation si trasformasse nel livello di cura chirurgica nel Michigan.

In tutta la nazione, il prehabilitation è un'area del fuoco per l'istituto universitario americano dei chirurghi forti per il programma della chirurgia, che promuove alle le pratiche basate a prova amplificare la salubrità preoperatoria. Prehab egualmente fa parte di nuovi standard di programma geriatrici di verifica della chirurgia dell'istituto universitario, sviluppato per ottimizzare la cura chirurgica per gli adulti più anziani e gli ospedali ora d'iscrizione nazionalmente.