Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le promesse combinate della nuova droga aiutano per i pazienti di cancro al seno negativi tripli

Un nuovo studio preclinico su cancro al seno negativo triplo (TNBC) riferisce che un inibitore del tipo di polo sperimentale della chinasi 1 (PLK1) ha restretto il tumore quattro volte più potente una volta usato con le droghe standard che da solo. Lo studio, riferito nel giornale PLOS UNO, apre una nuova porta dell'opportunità per i pazienti con questa malattia.

Cancro al seno negativo triplo

TNBC è un modulo di cancro al seno che è il più comune in donne afroamericane e ispane invecchiate inferiore a 50 anni. È cosiddetto perché gli esami lo provano per essere negativi per c'è ne di tre recettori ormonali - per estrogeno, progesterone ed il recettore del fattore di crescita dell'epidermide umano 2 (anche chiamati HER2/neu). Questi sono importanti perché sono mirate a da molte droghe usate per il trattamento di cancro al seno. In loro assenza, questi pazienti mostrano una risposta difficile e generalmente hanno un risultato peggiore. Mentre mostra generalmente una risposta più veloce alla chemioterapia, egualmente si comporta più aggressivamente di altri tipi di cancri al seno. Ricade spesso in 3-5 anni di fermata del corso completo della chemioterapia ausiliaria.

Il trattamento per questi pazienti è limitato generalmente a chirurgia, alla chemioterapia ed alla radiazione, da solo o in varie combinazioni. Tuttavia, di immunoterapia recente è stato usato per raggiungere i migliori risultati in alcune di loro, circa 40% nella fase 4 TNBC. Non c'è nessun trattamento disponibile per il 60% rimanente.

Lo studio

Lo studio corrente è stato motivato dalla necessità di trovare un modo più efficace di terapia per questo sottoinsieme dei pazienti di TNBC. I ricercatori hanno voluto sapere se usando un inibitore PLK1 con una droga di taxano che fa parte del protocollo standard per questa malattia contribuisse a migliorare il risultato confrontato alla prima droga da solo.

La spiegazione razionale era che l'uso dell'inibitore PLK1 avrebbe limitato la capacità della cellula tumorale di proliferare senza limite e questo dare lo spazio per l'atto citotossico della droga della chemioterapia. Osservano l'inibitore PLK1 come qualcosa come un segnale stradale che ostacola il passo barrelling delle cellule tumorali moltiplicantesi, così impedente il volume del tumore la crescita ad un passo che preclude tutto l'uso per la droga della chemioterapia. Il ricercatore Antonio Giordano spiega che è come “permettere che i taxani realmente prendano con le cellule tumorali e le uccidano. Ecco perché abbiamo pensato quello che combina una droga che blocca PLK1 con una droga standard della chemioterapia come un taxano funzionerebbe bene insieme per uccidere le cellule tumorali che hanno perso il controllo totale di divisione.„

Taxani

I taxani sono derivati dei prodotti chimici dell'impianto ottenuti da determinati impianti del genere tasso, comunemente chiamati tassi. Il più comunemente usati includono Paclitaxel (dal tasso pacifico) e Docetaxel (dal tasso europeo). Sono il sostegno di cura del cancro al seno in entrambi le fasi iniziali e recenti. Inibiscono la funzione microtubular; poiché questo è determinante per divisione cellulare, il ciclo cellulare è arrestato e la cella muore.

Nuovo verde intenso con giallo barra il fogliame sul baccata Fastigiata Aurea (tasso inglese, tasso europeo) di tasso del tasso. Credito di immagine: Marinodenisenko/Shutterstock
Nuovo verde intenso con giallo barra il fogliame sul baccata Fastigiata Aurea (tasso inglese, tasso europeo) di tasso del tasso. Credito di immagine: Marinodenisenko/Shutterstock

Il cancro al seno pregiudica uno in 8 donne e sebbene più di questi tumori ora stiano individuandi nelle fasi iniziali, la tariffa della ricorrenza o la metastasi è circa 33%, piombo ad una sopravvivenza di cinque anni di meno di 25%.

Inibitori PLK1

L'enzima PLK1 è spesso eccessivamente attivo in cellule tumorali in esseri umani e determina la divisione cellulare o la mitosi con molte funzioni importanti. Fra questi, attiva la separazione di cntrosome, a cui l'attaccatura duplicata dei cromosomi da ritirare ai pali opposti della cella come si divide per formare due nuove cellule figlie.

Gli inibitori PLK1 causano l'errore della separazione di cntrosoma e di conseguenza la cella video un anello caratteristico di polo dei cromosomi fissati di modo monopolar ai cntrosome non separati. Ciò causa l'arresto di divisione cellulare a causa di formazione monopolar del fuso. La cella poi entra in una via programmata di morte. Onvansertib è un inibitore PLK1 che può essere catturato oralmente ed è sia sicuro che tollerabile.

I risultati

I ricercatori hanno esaminato il modello di crescita delle linee cellulari di TNBC che sono state trovate per resistere agli effetti della chemioterapia, una volta esposto a PLK1 da solo o come componente di un trattamento combinato.

Lo studio ha trovato che una volta usata insieme, la combinazione ha sensibilizzato le celle di TNBC alle droghe di taxano usate per la chemioterapia. Inoltre, il numero delle cellule staminali del cancro, che sono responsabili della proliferazione senza briglia delle cellule tumorali e della metastasi conseguente, strizzacervelli.

Gli scienziati poi hanno passato ad un modello animale per vedere come il onvansertib dell'inibitore PLK1 ha funzionato una volta dato con il paclitaxel citotossico della droga di taxano. Onvansertib è una droga sicura e sta utilizzando da solo nei test clinici per altri cancri. Paclitaxel ha utilizzato nelle dosi settimanali è molto più sicuro del docetaxel, un altro taxano comunemente usato.

In un modello del mouse, hanno trovato che quello dare il onvansertib e il paclitaxel ha portato al volume del tumore giù quattro volte tanto confrontate a paclitaxel da solo, in un periodo del trattamento del 21 giorno. Più significativamente, le dosi di diverse droghe erano molto più basse di quando sono state usate da solo. Ciò diminuisce automaticamente il rischio di tossicità immediata ed in ritardo. In generale, questo studio indica la possibilità di una combinazione molto più supplichevole di chemioterapia e di droghe dell'inibitore PLK1 per TNBC.

Il modo avanti

Alla luce di questi risultati, il punto seguente per i ricercatori è di effettuare un test clinico di fase I, l'assunzione per cui comincerà nel 2020. Sottolineando l'esigenza dei partecipanti, Giordano precisa, “gli scienziati stanno lavorando duro ogni giorno per sviluppare le nuove droghe per il trattamento di cancro al seno negativo triplo e la maggior parte della cosa importante è affinchè i pazienti partecipi e per supportare i test clinici. Quello è il solo modo che le droghe possono avanzare nella sperimentazione clinica ed ottenere approvate per i pazienti. È egualmente il solo modo che i pazienti possono ricevere più presto le terapie farmacologiche nel corso della malattia.„

Journal reference:

Polo-like kinase 1 (Plk1) inhibition synergizes with taxanes in triple negative breast cancer, Antonio Giordano, Yueying Liu, Kent Armeson, Yeonhee Park, Maya Ridinger, Mark Erlander, James Reuben, Carolyn Britten, Christiana Kappler, Elizabeth Yeh, Stephen Ethier, https://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0224420

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, December 11). Le promesse combinate della nuova droga aiutano per i pazienti di cancro al seno negativi tripli. News-Medical. Retrieved on September 29, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191211/New-drug-combo-promises-help-for-triple-negative-breast-cancer-patients.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Le promesse combinate della nuova droga aiutano per i pazienti di cancro al seno negativi tripli". News-Medical. 29 September 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191211/New-drug-combo-promises-help-for-triple-negative-breast-cancer-patients.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Le promesse combinate della nuova droga aiutano per i pazienti di cancro al seno negativi tripli". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191211/New-drug-combo-promises-help-for-triple-negative-breast-cancer-patients.aspx. (accessed September 29, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Le promesse combinate della nuova droga aiutano per i pazienti di cancro al seno negativi tripli. News-Medical, viewed 29 September 2020, https://www.news-medical.net/news/20191211/New-drug-combo-promises-help-for-triple-negative-breast-cancer-patients.aspx.