Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Manifestazioni di studio come la dieta svolge un ruolo nella degenerazione maculare senile relativa all'età

Partecipanti che hanno mangiato un livello di dieta nel rosso ed hanno trasformato la carne, alimento fritto, i granuli raffinati e la latteria ad alta percentuale di grassi erano tre volte più probabili da sviluppare uno stato di occhio che danneggia la retina e pregiudica la visione centrale di una persona, secondo i risultati di uno studio dall'università alla Buffalo.

La circostanza è chiamata degenerazione maculare senile relativa all'età della tardi-fase (AMD). AMD è uno stato irreversibile che pregiudica la visione centrale di una persona, portante via la loro capacità di guidare, tra altre attività quotidiane del terreno comunale.

Il trattamento per tardi, AMD neovascular è dilagante e costoso e non c'è il trattamento per atrofia geografica, l'altro modulo di AMD recente che egualmente causa la perdita della visione. È nel nostro interesse catturare presto questa circostanza ed impedire lo sviluppo di AMD recente.

Shruti Dighe, che ha condotto la ricerca come componente della sua lastra in epidemiologia al banco di UB della salute pubblica e delle professioni sanitarie

E ecco perché l'individuazione che la dieta gioca del ruolo in AMD è Dighe così intrigante e aggiunto, che ora sta perseguendo il suo PhD nelle scienze del cancro al centro completo del Cancro della sosta di Roswell.

Risulta che un reticolo dietetico occidentale, uno definiti come alti nel consumo di rosso e di carne trasformata, l'alimento fritto, granuli raffinati e latteria ad alta percentuale di grassi, possono essere un fattore di rischio per sviluppare AMD recente.

Tuttavia, una dieta occidentale non è stata associata con lo sviluppo di AMD iniziale nello studio, pubblicato questo mese nel giornale britannico dell'oftalmologia.

Gli autori hanno studiato l'avvenimento di in anticipo e AMD recente più circa 18 anni di seguito fra i partecipanti del rischio di aterosclerosi nelle Comunità (ARIC) studia.

Dighe ed i colleghi hanno usato i dati su 66 alimenti differenti che i partecipanti auto-hanno riferito consumare fra 1987 e 1995 ed identificato due reticoli di dieta in questo gruppo -- Occidentale e che ricercatori si riferiscono a comunemente come “prudente„ (sano) -- quel meglio ha spiegato la più grande variazione fra le diete.

Che cosa abbiamo osservato in questo studio era quella gente che non ha avuta AMD o AMD iniziale all'inizio del nostro studio e gli alimenti non sani frequentemente di consumo riferiti fossero più probabili sviluppare vison-minacciando, malattia della fase recente circa 18 anni più successivamente.

Studi Amy senior Millen autore, PhD, professore associato e presidenza del socio dell'epidemiologia e della salute ambientale a UB

Questo studio basato negli Stati Uniti è col passare del tempo uno dei primi reticoli di dieta e sviluppo d'esame di AMD. Gli altri studi sono stati intrapresi in gruppi europei.

AMD iniziale è asintomatico, significando che la gente non sa spesso che lo hanno. Per catturarlo, un medico dovrebbe esaminare una foto della retina della persona, cercando i cambiamenti e lo sviluppo pigmentary di drusen, o il giallo deposita composto dei lipidi. Con AMD iniziale, ci ha potuto essere atrofia o un'accumulazione di nuovi vasi sanguigni nella parte dell'occhio conosciuto come la macula.

“Quando inizio della gente che sviluppa questi cambiamenti che cominceranno a notare i sintomi visivi. La loro visione comincerà diminuire,„ Dighe ha detto. “Questo è avanzato o fase recente AMD.„

Ma non ognuno che abbia AMD iniziale diventa la fase recente più debilitante.

Fin qui, la maggior parte della ricerca è stata condotta sulle sostanze nutrienti specifiche -- quali gli antiossidanti della alto-dose -- quello sembra avere un effetto protettivo. Ma, Dighe spiega, la gente consuma vari alimenti e le sostanze nutrienti, non appena uno o due e ecco perché esaminando le guide dei reticoli di dieta dicono più della storia.

“Il nostro lavoro fornisce la prova supplementare che quella dieta importa,„ Millen ha aggiunto. “Da un punto di vista di salute pubblica, possiamo dire alla gente che se avete AMD iniziale, è probabile nel vostro interesse limitare la vostra assunzione di carne trasformata, di alimento fritto, di granuli raffinati e della latteria ad alta percentuale di grassi per conservare col passare del tempo la vostra visione.„

Source:
Journal reference:

Dighe, S. et al. (2019) Diet patterns and the incidence of age-related macular degeneration in the Atherosclerosis Risk in Communities (ARIC) study. British Journal of Ophthalmology. doi.org/10.1136/bjophthalmol-2019-314813