Sviluppi nella ricerca di un vaccino di Zika - successo in mouse ed in una nuova piattaforma per i vaccini di flavivirus

I ricercatori all'università di Adelaide in Australia hanno creato un vaccino che ha provato riuscito ai mouse proteggenti contro il virus di Zika. Nel frattempo, i ricercatori all'università di Queensland hanno scoperto una nuova piattaforma per le prove di flavivirus ed i vaccini di sviluppo sotto forma di virus insetto-specifico.

Virus di ZikaCredito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Questi sono gli sviluppi importanti poiché, corrente, non c'è vaccino approvato disponibile proteggere la gente dalla malattia. L'esperimento del mouse ancora non è stato ripiegato in esseri umani, ma i ricercatori dicono che le manifestazioni vaccino presto firma della promessa.

Nel febbraio 2016, l'organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato l'epidemia di Zika un'emergenza; il virus, che in primo luogo è stato individuato nel Brasile, si era sparso a 60 paesi ed era stato sessualmente - trasmesso in sei di loro.

L'emergenza ha spinto gli scienziati intorno al mondo a trovare un modo combattere il virus, ma nessun vaccino ancora è stato sviluppato.

Tuttavia, questi sviluppi stanno promettendo.

Circa il virus di Zika

Il virus di Zika, che è trasmesso agli esseri umani via le zanzare infettate, non causa spesso sintomi. Tuttavia, può causare le inabilità congenite e la sindrome rara di Guillain-Barré di disordine neurologico, che possono causare la paralisi in adulti. Il virus può anche essere sessualmente - trasmesso fra la gente, anche se sono asintomatiche.

Sul contratto dello Zika, gli anticorpi mirano al virus attaccando la busta che lo protegge dalla nostra risposta immunitaria. Molte prove dei vaccini hanno mirato a questa busta, ma alcuni studi hanno indicato che questo può rendere la gente più suscettibile di simili malattie virali.

Grubor-Bauk ed i colleghi, quindi, hanno provato un nuovo approccio. Hanno sviluppato un vaccino che usa il DNA geneticamente costruito per avviare una risposta immunitaria che neutralizza il virus. Questo tipo di vaccino ha dimostrato il potenziale di evitare i vari tipi di flavivirus, la famiglia dei virus a cui Zika appartiene.

I mouse protetti vaccino contro Zika

Come riportato negli avanzamenti di scienza del giornale, quando il gruppo ha iniettato il vaccino nei giovani mouse dell'albino tre volte nel corso di parecchie settimane, ha generato una forte risposta immunitaria quel protetto gli animali contro il virus.

I modelli animali sono usati spesso verificare le versioni preliminari delle droghe e dei vaccini, molti di cui non riescono ad essere efficace provati una volta in esseri umani. Bauk ed i colleghi, quindi, dovranno fare molto più il lavoro prima che possano consegnare una cassaforte e un efficace vaccino alla gente.

Tuttavia, lo sviluppo corrente rappresenta un passo avanti importante nella ricerca di un modo proteggere la popolazione globale da Zika. Secondo i ricercatori, il vaccino “ha potuto essere facilmente fabbricato su vasta scala a basso costo„ ed egualmente sarebbe “cassaforte per i bambini e le donne dell'età riproduttiva.„

Una nuova piattaforma per sviluppo del vaccino

Nel frattempo, i ricercatori all'università di Queensland possono trovare un modo accelerare lo sviluppo del vaccino. Hanno sviluppato una nuova tecnologia che produce un virus “ibrido„ insetto-specifico più sicuro che può alloggiare i geni dai virus relativi quale Zika.

La nuova piattaforma recombinante servisce da strumento flessibile e non infettivo per lo studio dei vaccini per varie malattie trasmesse dalle zanzare quali Zika, febbre gialla e febbre rompiossa. Finora, lo sviluppo dei vaccini per queste malattie è stato provocatorio perché comprende usando gli sforzi contagiosi che comportano un rischio alla gente.

Ora, l'università di gruppo di Queensland ha sfruttato le caratteristiche benigne del virus di Binjari, che è inerte agli esseri umani, per creare i virus quale Zika che non può svilupparsi in esseri umani o in animali.

Jody Hobson-Peters ha detto il gruppo, che piombo da Roy Corridoio, iniziato a studiare l'approccio dopo che hanno scoperto i nuovi virus in laboratorio.

Originalmente stavamo sperando di guadagnare le comprensioni in come i evolvere-virus virali trasmessi dalle zanzare di malattie gradiscono Zika, la febbre gialla e la febbre rompiossa. Egualmente stavamo sperando di scoprire i nuovi virus che potrebbero essere utili per biotecnologia o come agenti di controllo biologici.„

Judy Hobson-Peters, università di Queensland

Il virus di Binjari “stato fuori„

Hobson-Peters dice il virus di Binjari “stato fuori.„ Molto i grandi volumi possono svilupparsi in celle della zanzara, mentre rimane completamente inoffensivo e non infettivo alla gente e ad altri vertebrati. È egualmente estremamente tollerante di manipolazione genetica, significare i ricercatori può catturare i geni dai virus quale Zika ed inserirli nel genoma di Binjari.

“Questo produce l'ibrido, o chimerico, virus che sono sembrato fisicamente identici ai virus malattia-causanti sotto il microscopio elettronico, ma non poteva ancora svilupparsi in umano o celle animali,„ dice Hobson-Peters.

Ciò significa che i ricercatori efficacemente hanno sviluppato una nuova piattaforma di biotecnologia che richiede poco biocontainment, per contribuire sicuro a sviluppare i vaccini ed i sistemi diagnostici per l'applicazione umana.

“Questi ibridi non possono infettare gli esseri umani, significanti che la lavorazione di vaccini ed i reagenti diagnostici non richiedono l'infrastruttura rigorosa e costosa di biosecurity ordinariamente stata necessaria per coltivare questi virus patogeni,„ dice il co-ricercatore Andreas Suhrbier.

È una tecnologia che vero rivoluzionerà la lavorazione di sviluppo del vaccino in grande quantità vaccino-sovralimentante.„

Andreas Suhrbier, istituto di ricerca medica di QIMR Berghofer

Journal references:

Grubor-Bauk, B. et al. (2019). NS1 DNA vaccination protects against Zika infection through T cell–mediated immunity in immunocompetent mice. Science Advances. DOI: 10.1126/sciadv.aax2388

Hobson-Peters, J. (2019). A recombinant platform for flavivirus vaccines and diagnostics using chimeras of a new insect-specific virus. Science Translational Medicine. DOI: 10.1126/scitranslmed.aax7888

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2019, December 12). Sviluppi nella ricerca di un vaccino di Zika - successo in mouse ed in una nuova piattaforma per i vaccini di flavivirus. News-Medical. Retrieved on April 02, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191212/Developments-in-the-search-for-a-Zika-vaccine-success-in-mice-and-a-new-platform-for-flavivirus-vaccines.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Sviluppi nella ricerca di un vaccino di Zika - successo in mouse ed in una nuova piattaforma per i vaccini di flavivirus". News-Medical. 02 April 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191212/Developments-in-the-search-for-a-Zika-vaccine-success-in-mice-and-a-new-platform-for-flavivirus-vaccines.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Sviluppi nella ricerca di un vaccino di Zika - successo in mouse ed in una nuova piattaforma per i vaccini di flavivirus". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191212/Developments-in-the-search-for-a-Zika-vaccine-success-in-mice-and-a-new-platform-for-flavivirus-vaccines.aspx. (accessed April 02, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2019. Sviluppi nella ricerca di un vaccino di Zika - successo in mouse ed in una nuova piattaforma per i vaccini di flavivirus. News-Medical, viewed 02 April 2020, https://www.news-medical.net/news/20191212/Developments-in-the-search-for-a-Zika-vaccine-success-in-mice-and-a-new-platform-for-flavivirus-vaccines.aspx.