Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le nuove visioni dei misteri medici più imbrazzanti si sono associate con la schizofrenia

Quattro misteri non risolti intorno alla schizofrenia lungamente hanno contagiato la comunità medica, ma una nuova ipotesi che identifica un collegamento comune fra loro e un'epidemia quasi dimenticata di una malattia ha chiamato la pellagra potrebbe avere implicazioni profonde per la nostra comprensione della psicosi nelle nazioni più difficili. La nuova ipotesi ha le implicazioni per come un sottogruppo di gente con psicosi attiva potrebbe essere potenzialmente schermato, trattato e essiccato.

L'idea dietro l'ipotesi si è presentata a Esme Pieno-Thomson, professore all'università di facoltà del Fattore-Inwentash di Toronto di lavoro sociale (FIFSW) dopo l'apprendimento circa la ricerca recente condotta in India del sud. Questo studio recentemente ha identificato un collegamento fra la schizofrenia e una variante del gene NAPRT1, che abbassa la capacità dell'organismo di usare la niacina, o la vitamina B3, che si presenta naturalmente in carne, pollame, pesce ed uova.

“Quando ho letto questo studio una lampadina ha continuato in mia testa,„ dice Pieno-Thomson, che ha pubblicato l'ipotesi nella ricerca della schizofrenia del giornale questo mese con lo studente di laurea, Rukshan Mehta. “Questo sembra essere l'anello mancante che spiega tutti questi misteri medici.„

I ricercatori speculano che c'è un'interazione critica fra una carenza prenatale della niacina della donna incinta dovuto malnutrizione e la variante NAPRT1 che impedisce la capacità dei feti di usare la niacina. Questa interazione fra il gene e l'ambiente prenatale può predisporre la prole per sviluppare un disordine psicotico.

Parecchi studi indicano che la prole delle madri che avvertono la carestia nel loro primo acetonide della gravidanza abbia doppio la probabilità della schizofrenia di sviluppo. La maggior parte dei ricercatori presuppongono che la sottoalimentazione deve svolgere un ruolo, ma la sostanza nutriente particolare ha ancora essere identificata. Thomson più pieno ora specula che la niacina può essere la sostanza nutriente chiave in questione.

L'identificazione della variante di rischio NAPRT1 egualmente fornisce alcune comprensioni in un secondo mistero medico: Normalmente quando la gente è data le dosi elevate di niacina, la loro interfaccia si arrossisce e può formicolare, bruciare, o prurito; tuttavia, molte persone con esperienza di schizofrenia limitata o nessun arrossirsi allo stesso importo della dose elevata. La presenza di gene che inibisce l'assorbimento di niacina può spiegare perché la gente con la schizofrenia non mostra lo stesso arrossamento dell'interfaccia in risposta alle grandi dosi: hanno semplicemente una capacità più bassa di assorbire la vitamina.

La pellagra ha potuto essere una parte importante del puzzle pure. Fra 1906 - 1940, quasi 3 milione Americani hanno sviluppato la pellagra dovuto una dieta carente della niacina. I sintomi comprendono la dermatite, la demenza e la morte. In quattro - dieci per cento dei casi, la psicosi attiva si sviluppa, che imita la schizofrenia. La pellagra si è trasformata nella causa della morte principale in ospedali psichiatrici negli Stati Uniti del sud in quell'era.

Il trattamento con niacina rapidamente e permanentemente farà maturare la malattia compreso la psicosi e la dermatite. Da ora al 1941, la farina è stata fortificata con niacina in U.S.A. e la malattia era presto dopo che in gran parte sradicato.„

Rukshan Mehta, co-author, laureato di MSW del FIFSW che è corrente un candidato di laurea nelle scienze di salubrità & di nutrizione all'Emory University

Oggi, la diagnosi della pellagra è rara, ma Pieno-Thomson e Mehta si domandano se potesse andare inosservato nei paesi in via di sviluppo.

Nella maggior parte dei casi della pellagra, una cattiva eruzione è il primo sintomo e questa è solitamente come il disordine è diagnosticato. I ricercatori suppongono che le persone con psicosi e la variante rischiosa del gene non possano presentare con dermatite. Ciò provocherebbe i pazienti che sono classificati male come avendo schizofrenia invece della psicosi facilmente trattabile connessa con la carenza della niacina.

L'ipotesi di Mehta e di Pieno-Thomson egualmente fornisce le nuove comprensioni nell'più imbrazzante dei misteri medici connessi con la schizofrenia: gli studi dall'organizzazione mondiale della sanità indicano che i pazienti con la schizofrenia nei paesi in via di sviluppo recuperano ad una tariffa contrassegnato più alta che quelli nelle nazioni occidentali, malgrado il fatto che quelle nell'ovest ricevano gli interventi medici più estesi.? Se alcuni dei pazienti della schizofrenia nei paesi in via di sviluppo fossero, infatti, casi undiagnosed di pellagra, la loro psicosi può essere essiccata involontariamente semplicemente spendendo il tempo in un ospedale in cui di alimento ricco di niacina nutriente quale carne e le uova sono forniti.

Il mistero medico definitivo sta generando il dibattito per il mezzo secolo. Sei prove controllate ripartite con scelta casuale condotte in Saskatchewan, Canada negli anni 50 hanno scoperto che i risultati eccellenti curano i pazienti con la schizofrenia con le dosi elevate di niacina, ma gli sforzi multipli per ripiegare lo studio negli anni 70 hanno trovato l'intervento inefficace.

Gli studi canadesi degli anni 50 sono stati intrapresi fra i pazienti sopportati nella grande depressione prima che la fortificazione della niacina di farina fosse adottata. “È altamente probabile che quelli con la schizofrenia in Saskatchewan hanno avuti senza alimenti, madri niacina-carenti,„ dice Pieno-Thomson. “Se la psicosi dei pazienti fosse dovuto la pellagra undiagnosed, naturalmente il trattamento della niacina sarebbe efficace. Le madri incinte dei partecipanti allo studio successivo tratto giovamento dalla fortificazione universale della niacina e quindi i pazienti erano improbabili da avere pellagra.„

I ricercatori sottolineano che sia una diagnosi corretta che il controllo medico del trattamento della niacina per la pellagra sono essenziali. “Catturare la niacina della dose elevata può causare i problemi pericolosi se non riflessi correttamente,„ avverte Pieno-Thomson.

“Riconosciamo che questa ipotesi è altamente speculativa, ma ulteriore prospezione di tatto di queste idee è autorizzata,„ dice Pieno-Thomson.? “Nei casi in cui la psicosi è dovuto la pellagra, questi pazienti potrebbero essere a buon mercato, rapidamente e permanentemente essiccati con la niacina della dose elevata, permettendoli di vivere una vita normale sana.„

Source:
Journal reference:

Fuller-Thomson, E & Mehta, R. (2019) Could a gene-environment interaction between NAPRT1 risk allele and pre-natal niacin deficiency explain 4 medical mysteries of schizophrenia research?. Schizophrenia Research. doi.org/10.1016/j.schres.2019.11.049.