Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La perdita di peso continua connessa con il rischio diminuito di cancro al seno, manifestazioni studia

Un grande nuovo studio trova che donne che peso perso dopo che l'età 50 e tenuto fuori ha avuta un più a basso rischio di cancro al seno che le donne di cui il peso è rimanere risposta stabile e d'aiuto una domanda di irritazione nella prevenzione del cancro.

La riduzione del rischio aumentato con la quantità di peso persa ed era specifica alle donne non facendo uso degli ormoni postmenopausali. Lo studio compare in JNCI.

Negli Stati Uniti, più di due in tre donne adulte sono di peso eccessivo o obesi. E mentre l'alto indice di massa corporea (BMI) è un fattore di rischio stabilito per cancro al seno postmenopausale, non c' è stato prova adeguata per determinare se quel rischio è reversibile da peso in eccesso perdente.

Per imparare più, i ricercatori dall'associazione del cancro americana, Harvard T.H. Chan School della salute pubblica ed altri hanno usato il progetto di riunione degli studi prospettivi della dieta e del Cancro (DCPP) stimare l'associazione di perdita di peso continua nel mezzo o dell'età adulta successiva sul rischio di cancro al seno successivo.

La loro analisi ha incluso più di 180.000 donne invecchiate 50 e più vecchio da dieci studi prospettivi. La nuova analisi è la prima con una dimensione del campione abbastanza grande per esaminare la domanda importante di se la perdita di peso continua può urtare il rischio di cancro al seno con precisione statistica.

Il peso è stato valutato tre volte più circa 10 anni: all'iscrizione di studio; dopo circa cinque anni; poi ancora circa quattro anni più successivamente.

I risultati hanno mostrato che le donne con perdita di peso continua hanno avute un più a basso rischio di cancro al seno che le donne di cui il peso è rimanere stabile e più grande la quantità di perdita di peso continua, più basso era il rischio di cancro al seno.

Le donne che hanno perso 2 - 4,5 chilogrammi (circa 4,4 - 10 libbre.) hanno avute un 13% più a basso rischio (HR= 0,87, ci di 95%: 0.77-0.99) che le donne con peso stabile. Le donne che hanno perso 4,5 - 9 chilogrammi (10 - 20 libbre.) hanno avute un 16% più a basso rischio (HR=0.84, ci di 95%: 0.73-0.96). Le donne che hanno perso 9 chilogrammi o più (20+ libbre.) hanno avuti un 26% più a basso rischio (HR=0.74, ci di 95%: 0.58-0.94).

Inoltre, le donne che hanno perso 9 chilogrammi o più ed hanno guadagnato alcuno (ma non tutto il) peso indietro hanno avuti un più a basso rischio di cancro al seno rispetto a quelli di cui il peso è rimanere stabile (HR=0.77, ci di 95%: 0.62-0.97).

I nostri risultati indicano che anche una quantità modesta di perdita di peso continua è associata con il rischio di cancro al seno più basso per le donne oltre 50. Questi risultati possono essere un forte motivatore per i due terzi delle donne americane che sono di peso eccessivo perdere alcuno di quel peso. Anche se guadagnate il peso dopo l'età 50, non è troppo recente per ridurre il vostro rischio di cancro al seno.„

Lauren Teras, PhD, autore principale dello studio

Source:
Journal reference:

Teras, L. R. et al. (2019) Sustained weight loss and risk of breast cancer in women ≥50 years: a pooled analysis of prospective data. Journal of the National Cancer Institute. doi.org/10.1093/jnci/djz226.