Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le infezioni collegate ai kit tagliati dell'insalata, CDC di E.coli avverte

Potreste volere scavare la vostra insalata questi ferie, come il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) e gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) mettono in guardia contro uno scoppio di Escherichia coli (E.coli) collegato ai kit tagliati dell'insalata.

Escherichia coli è un tipo di batteri trovati comunemente negli intestini e un certo intestino degli animali è inoffensivo e perfino le guide tengono l'apparato digerente sano. Ma alcuni sforzi possono causare molte infezioni batteriche comuni, compreso la batteriemia, la colangite, la colecistite, la diarrea del viaggiatore, la meningite, la polmonite e l'infezione di apparato urinario (UTI).

Batterio di Escherichia coli, E.coli, batteri a forma di bastoncino gram-negativi, parte della flora normale intestinale e dell
Batterio di Escherichia coli, E.coli, batteri a forma di bastoncino gram-negativi, parte della flora normale intestinale e dell'agente causativo di diarrea ed infiammazioni di posizione differente, credito dell'illustrazione 3D: Kateryna Kon/Shutterstock

Il CDC ha identificato il nuovo scoppio di infezioni di Escherichia coli legate ai verdi frondosi, con i casi che misurano gli Stati Uniti ed il Canada. I funzionari della sanità hanno identificato una sorgente probabile dello scoppio, kit dell'insalata tagliati patatine fritte precise del girasole.

Il CDC e gli Stati Uniti FDA ora stanno studiando lo scoppio in tre stati, Minnesota, Wisconsin ed il Dakota del Nord, con otto casi confermati. Nel Canada, è stato riferito 24 persone infettate con lo stesso sforzo dei batteri.

I dati recenti indicano che tre genti erano state ammesse agli ospedali, con un paziente che sviluppa la sindrome uremica emolitica, un genere di insufficienza renale. Tuttavia, non c'erano morti riferite.

Lo scoppio corrente non è connesso ad uno scoppio precedente collegato a lattuga romana dalla California, che ha avuta uno sforzo differente di E.coli. Sebbene la lattuga sia un ingrediente nel kit croccante dell'insalata del girasole, l'indagine successiva sta realizzanda per determinare quale ingrediente è stato contaminato.

Le agenzie hanno avvertito il pubblico di astenersi da dal cibo, dalla vendita, o dal servizio il prodotto interessato, dei kit dell'insalata tagliati patata fritta precisa fresca del girasole con UPC 0 che 71279 30906 4 codificano, a cominciare dal codice Z del lotto e da una data di scadenza fino al 7 dicembre 2019. Le informazioni del prodotto sono vedute sulla parte anteriore del sacco, nel giusto angolo superiore.

Per i residenti, si consigliano di controllare il frigorifero per vedere se c'è questo kit dell'insalata e di gettarlo via nel caso lo abbiano. Se alcuno del kit è stato mangiato e nessuno si è ammalato, dovrebbero gettarla via. Per coloro che ha avuto il prodotto, lava e sterilizza l'interno del frigorifero in cui l'insalata è stata memorizzata.

Coloro che si è ammalato dopo il consumo del prodotto, annota tutto consumato una settimana prima di ammalarsi e riferiscono appena possibile ad un dipartimento o ad un medico di salubrità. per astenersi da fare contrarre da altri i batteri, sempre handwashing del regular di pratica e dall'astensione dalla preparazione dell'alimento per una settimana o così.

“A causa della natura espansiva di questi scoppi, la nostra ricerca rimane un lavoro in corso complicato ed è troppo presto di trarre le conclusioni definitive. FDA, il CDC ed i nostri partner dello stato hanno identificato un coltivatore comune fra ciascuno degli scoppi, che fosse uno sviluppo notevole,„ FDA dice in un'istruzione.

“Questo che trova rinforza i nostri risultati più iniziali di traceback. È ancora troppo in anticipo per determinare conclusivamente se altre sorgenti possono anche partecipare agli scoppi. Tuttavia, i progressi stanno realizzandi e FDA attivamente sta studiando altri cavi di traceback identificati per determinare se possiamo triangolare una posizione più precisa della contaminazione. Forniremo gli aggiornamenti al pubblico come l'ulteriore informazione diventa disponibile,„ abbiamo aggiunto.

Che cosa è infezione di Escherichia coli?

Escherichia coli (Escherichia coli) è un batterio trovato comunemente nell'intestino degli esseri umani e degli organismi a sangue caldo. Sebbene alcuni sforzi non causino il danno, altri possono causare la malattia in esseri umani. E.coli O157: H7 è uno sforzo che produce Shiga, una tossina che può causare l'infezione intestinale.

La maggior parte della gente che ottiene l'infezione recupera in sei - otto giorni, ma in altre che siano più vulnerabili quali gli infanti, gli adulti più anziani, donne incinte ed in quelle con i sistemi immunitari indeboliti, può piombo alle complicazioni pericolose.

I segni ed i sintomi più comuni dell'infezione includono lo stomaco o grappe addominali, nausea e vomitare e diarrea sanguinosa. I bambini sono ad un elevato rischio di sviluppare i sintomi. Questi segni e sintomi cominciano solitamente i circa 3 - 4 giorni dopo il contratto dei batteri.

Se i batteri hanno causato le complicazioni serie del sangue e dei reni, il paziente può sviluppare i segni ed i sintomi come l'ammaccatura, la fatica, la febbre, l'interfaccia pallida e passaggio soltanto delle piccole quantità di urina.

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2019, December 18). Le infezioni collegate ai kit tagliati dell'insalata, CDC di E.coli avverte. News-Medical. Retrieved on December 05, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191218/Ecoli-infections-linked-to-chopped-salad-kits-CDC-warns.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "Le infezioni collegate ai kit tagliati dell'insalata, CDC di E.coli avverte". News-Medical. 05 December 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191218/Ecoli-infections-linked-to-chopped-salad-kits-CDC-warns.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "Le infezioni collegate ai kit tagliati dell'insalata, CDC di E.coli avverte". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191218/Ecoli-infections-linked-to-chopped-salad-kits-CDC-warns.aspx. (accessed December 05, 2020).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2019. Le infezioni collegate ai kit tagliati dell'insalata, CDC di E.coli avverte. News-Medical, viewed 05 December 2020, https://www.news-medical.net/news/20191218/Ecoli-infections-linked-to-chopped-salad-kits-CDC-warns.aspx.