Schermatura mirata a efficace nella diminuzione delle morti del carcinoma della prostata

Un nuovo studio pubblicato nella medicina del giornale PLOS indica che il numero delle morti del carcinoma della prostata potrebbe essere diminuito da un sixth semplicemente introducendo la selezione mirata a, che è diretta ad individuare i casi fra gli uomini di cui i geni li mettono all'elevato rischio della malattia. Lo studio impiega il computer che modella per valutare il rapporto rischio-beneficio potenziale ordinariamente della schermatura di tutti i maschi adulti di 55-69 anni per carcinoma della prostata da un'analisi del sangue semplice ogni quattro anni, contro soltanto coloro che ha un elevato rischio.

Illustrazione medica di concetto del pericolo del carcinoma della prostata. Quasi uno in sei morti da carcinoma della prostata potrebbe essere impedito se la selezione mirata a fosse introdotta per gli uomini ad un più alto rischio genetico della malattia, secondo nuovo da un computer guidato UCL che modella lo studio. Credito di immagine: Lightspring
Illustrazione medica di concetto del pericolo del carcinoma della prostata. Quasi uno in sei morti da carcinoma della prostata potrebbe essere impedito se la selezione mirata a fosse introdotta per gli uomini ad un più alto rischio genetico della malattia, secondo nuovo da un computer guidato UCL che modella lo studio. Credito di immagine: Lightspring

PSA e carcinoma della prostata

Il carcinoma della prostata è il più delle volte il cancro maschio diagnosticato. Nel Regno Unito, circa 130 uomini sono trovati per avere la malattia ogni giorno e sostiene oltre 10.000 vite all'anno. La selezione per questa malattia non fa parte ancora di alcun programma nazionale, sebbene ci siano tali programmi per il petto ed il cancro cervicale.

Una prova di selezione potenziale per carcinoma della prostata è il livello prostata-specifico dell'antigene (PSA) di sangue, che è alto nei casi di carcinoma della prostata. L'emissione qui è la specificità bassa della prova - i tumori rapido d'ingrandimento o di diffusione non sono differenziati correttamente dai tumori a crescita lenta indolente. Ciò può provocare entrambi seguito e overtreatment inutilmente aggressivi, mentre d'altra parte alcuni tumori che devono essere trattati possono essere mancati.

La ragione per questo vantaggio osservato è che i maschi che hanno un elevato rischio sono improbabili da essere danneggiato schermando per questa circostanza e sono in una maggior posizione da avvantaggiarsi. Facendo uso di questo approccio ha potuto diminuire fino a 1 in 6 morti da carcinoma della prostata nel Regno Unito, secondo lo studio.

Lo studio

Lo studio ha mirato a fornire la prova che potrebbe contribuire a scegliere uno o l'altro approccio alla selezione di PSA per diminuire le morti evitabili del carcinoma della prostata. I ricercatori hanno utilizzato un gruppo virtuale di 4,5 milione uomini come rappresentativo di tutti gli uomini invecchiati 55 - 69 anni nel Regno Unito. Poi hanno modellato gli effetti della schermatura del questo gruppo, facendo uso dei risultati come il numero delle morti del carcinoma della prostata evitate, il numero delle diagnosi sbagliate di carcinoma della prostata ed il costo di selezione, in tre situazioni: nessuna selezione applicata; selezione universale in base all'età; e selezione mirata a per la gente ai vari livelli di rischio genetico.

I risultati

Lo studio ha trovato che il metodo più redditizio per diminuire le morti dovuto carcinoma della prostata stava schermando gli uomini che hanno avuti un rischio leggermente aumentato (4% - 7%) di questa circostanza in un periodo di dieci anni a causa dei loro geni. Questo sottogruppo rappresenta circa la metà degli uomini fra 55 e 69 anni. Se schermare si limita soltanto al sottogruppo di rischio di 4%, avrebbe il più notevole vantaggio in termini di ottimizzazione della tariffa della diagnosi dei tumori che richiedono il trattamento mentre evitano i trattamenti inutili per i cancri indolente, nella maggior parte dei casi.

Nei termini numerici, la selezione universale potrebbe evitare il più grande numero - circa un quinto - delle morti, ma costerebbe più, mentre però rendendo un più grande numero degli uomini con i tumori inoffensivi suscettibile a ricerca inutile. Circa un terzo dei cancri individuati potrebbe essere lasciato non trattato e perfino inosservato, in effetti.

Se la soglia di rischio è circa 4%, il numero delle morti evitate va giù a 15%, ma globalmente, il numero degli anni di buona salute guadagnati per l'intera popolazione è più grande con questo intervento. Un terzo di più dei cancri inoffensivi sarebbe lasciato undiagnosed con questo approccio.

Qualunque di queste due soglie è selezionato, maggior redditività a manifestazioni basate a rischio della selezione mentre però salvandi vite. Se il livello di 7% è scelto, i costi possono essere ridotti alla metà, mentre con la soglia di 4%, un quinto dei costi possono essere salvati. Con entrambe le soglie, schermare mostra le indennità-malattia significative.

I ricercatori hanno modellato le situazioni in cui quadriennale la selezione di PSA è stata istituita per gli uomini che hanno passato la soglia di rischio già definita. Con l'aumento dell'età, quindi, più uomini stavano ottenendo schermati, poiché il loro rischio di malattia andrebbe su come si sviluppano più vecchi.

Implicazioni

Questo studio da UCL è soltanto uno di vari che già abbiano determinato i cambiamenti utili nella diagnosi di carcinoma della prostata. Per esempio, dopo due test clinici ha mostrato che quello facendo uso dello scansione di MRI potrebbe diminuire il requisito della biopsia diagnosticare il carcinoma della prostata, MRI è ora la prova della scelta nei pazienti di carcinoma della prostata potenziali.

Il ricercatore Nora Pashayan dice, “il carcinoma della prostata è una causa della morte principale da cancro negli uomini nel Regno Unito, ma la selezione non è realizzata perché il danno del overdiagnosis è pensato per superare i vantaggi. Il nostro studio indica che la selezione mirata a può diminuire le diagnosi inutili mentre contribuendo ad impedire la gente che muore la malattia permettendo all'individuazione tempestiva.„ Tale selezione può richiedere un cambiamento nel modo che le cose sono fatte e più studio sull'impatto di selezione selettiva è basato sul rischio genetico.

Dice il segno Emberton di UCL, ““ritengo che ora abbiamo gli strumenti che ci aiutano ad identificare gli uomini con la malattia clinicamente importante - applicare questi strumenti al paziente giusto deve essere il futuro. Ecco perché questo lavoro è così importante.„

Journal reference:

Polygenic risk-tailored screening for prostate cancer: A benefit–harm and cost-effectiveness modelling study Callender T, Emberton M, Morris S, Eeles R, Kote-Jarai Z, et al. (2019) Polygenic risk-tailored screening for prostate cancer: A benefit–harm and cost-effectiveness modelling study. PLOS Medicine 16(12): e1002998. https://doi.org/10.1371/journal.pmed.1002998

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2019, December 22). Schermatura mirata a efficace nella diminuzione delle morti del carcinoma della prostata. News-Medical. Retrieved on February 17, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20191222/Targeted-screening-effective-in-reducing-prostate-cancer-deaths.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Schermatura mirata a efficace nella diminuzione delle morti del carcinoma della prostata". News-Medical. 17 February 2020. <https://www.news-medical.net/news/20191222/Targeted-screening-effective-in-reducing-prostate-cancer-deaths.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Schermatura mirata a efficace nella diminuzione delle morti del carcinoma della prostata". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20191222/Targeted-screening-effective-in-reducing-prostate-cancer-deaths.aspx. (accessed February 17, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2019. Schermatura mirata a efficace nella diminuzione delle morti del carcinoma della prostata. News-Medical, viewed 17 February 2020, https://www.news-medical.net/news/20191222/Targeted-screening-effective-in-reducing-prostate-cancer-deaths.aspx.