Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La disposizione adeguata del farmaco rimanente può contribuire a diminuire la resistenza a antibiotici

La disposizione adeguata del farmaco rimanente, specialmente antibiotici ed opioidi, può contribuire a diminuire la resistenza a antibiotici, impedire ai bambini di essere avvelenato e fermare l'uso improprio di dipendenza-formazione droga.

Ma un'indagine del telefono condotta dai ricercatori a Uc San Francisco ha trovato che meno che la metà delle farmacie della California hanno fornito le istruzioni di disposizione che incontrano le linee guida degli Stati Uniti Food and Drug Administration ed appena 10 per cento hanno seguito la raccomandazione preferita di FDA catturare indietro i farmaci inutilizzati dai loro clienti.

Sopra i ricercatori di due mesi di un periodo all'inizio del 2018 che posano mentre i genitori dei bambini che recentemente avevano avuti chirurgia hanno parlato agli impiegati a quasi 900 farmacie nella California ed hanno chiesto loro che cosa fare con due farmaci rimanenti: il Bactrim antibiotico (sulfamethoxazole-trimetoprim) e Hycet liquido (hydrocodone-acetaminofene), un analgesico che contiene un composto dell'opioide.

Nessuno dei due farmaco dovrebbe essere lasciato nel gabinetto di medicina, poiché gli antibiotici potrebbero essere catturati impropriamente per le infezioni che successive non possono fare maturare, contribuendo alla resistenza a antibiotici e gli opioidi possono cadere nelle mani sbagliate.

In assenza di un programma di ritorno, FDA dice che gli antibiotici dovrebbero essere misti con una sostanza sgradevole, quali i motivi di caffè o la lettiera del gattino ed eliminato in un contenitore sigillato nei rifiuti per tenerli dall'entrare nel rifornimento idrico o ingerito involontariamente.

FDA raccomanda che gli opioidi siano arrossiti giù una sciacquone, poiché la gente può trovarle altrimenti ed ingerire casualmente o abusare intenzionalmente, anche quando sono state miste con una sostanza sgradevole e sono state gettate nei rifiuti.

In generale, appena 47 per cento delle farmacie hanno dato le istruzioni corrette su come eliminare gli antibiotici e soltanto 34 per cento hanno dato le istruzioni corrette per gli opioidi.

Ciò indica chiaramente l'esigenza di migliore diffusione delle informazioni su disposizione adeguata del farmaco. FDA ha istruzioni specifiche su come eliminare questi farmaci e l'associazione americana dei farmacisti ha adottato questa come loro standard. Eppure non sta danda correttamente al consumatore la maggior parte del tempo.„

Hillary Copp, professore associato di urologia, UCSF

Copp è l'autore senior dello studio, pubblicato lunedì 30 dicembre 2019, negli annali di medicina interna.

Copp ha sollecitato quello che migliora le pratiche di disposizione richiederà sia i migliori sforzi per istruire i pazienti che coloro che li consiglia come pure programmi ampliati di disposizione per assicurarsi che i pazienti avessero un posto per catturare il farmaco inutilizzato.

A UCSF, Copp ha detto, i medici stanno lavorando per comprendere costante le istruzioni di disposizione nelle informazioni che i pazienti ricevono quando sono scaricati.

“Una farmacia è un posto in cui i farmaci sono dispensati in modo da per la gente è naturale guardare a questa stessa posizione per consiglio su come eliminare i farmaci inutilizzati,„ Copp ha detto.

Tuttavia, ha aggiunto, “farmacie non dovrebbe essere solamente responsabile del fornire informazioni adeguate di disposizione. La gestione dei farmaci rimanenti è un problema complesso che dovrebbe essere affrontato dagli angoli multipli.„