Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Medico uno di Loyola fra gli autori di contributo di nuove linee guida per il trattamento del colpo ischemico

L'associazione americana del cuore/associazione americana del colpo recentemente ha nominato un gruppo di scrittura per fornire le linee guida aggiornate per la gestione in anticipo del colpo ischemico acuto. Il gruppo è stato compreso gli specialisti in vari campi di specializzazione, compreso la neurologia, la neurochirurgia, la radiologia di neurointerventional, la neuroscienza di traduzione, la cura critica, la medicina di emergenza e la professione d'infermiera. Questo gruppo di esperti pluridisciplinari ha esaminato le prove ripartite con scelta casuale relative al trattamento del colpo ischemico ed ha emanato le nuove e linee guida aggiornate.

José Biller, MD, presidente della neurologia al centro medico di Loyola, era un autore di contributo di queste linee guida aggiornate per il trattamento degli adulti con il colpo ischemico arterioso acuto. Ha detto,

L'aspettativa è che la pratica di medicina moderna dovrebbe essere basata su migliore prova. Le linee guida hanno seguito una metodologia meticolosa ed in gran parte sono basate sulle prove ripartite con scelta casuale rigorose.„

Clinicamente, il Dott. Biller si occupa dei pazienti con gli aneurismi, le emorragie cerebrali e gli attacchi ischemici transitori oltre ad occuparsi dei pazienti del colpo. Il centro medico di Loyola è riconosciuto dall'associazione americana del cuore/associazione americana del colpo come centro completo certificato del colpo. Oltre a fornire alla la cura basata a prova del colpo ai sui propri pazienti, Loyola fornisce i servizi del telestroke per gli ospedali attraverso l'Illinois e gli Stati confinanti. “Sottoliniamo “il cervello degli uguali di tempo, “che è perché la valutazione ed il trattamento del colpo acuto è in relazione al tempo. Con l'uso della tecnologia, possiamo fornire la competenza sulla diagnosi e gestione dei colpi ai nostri colleghi ad altri ospedali in tempo reale,„ ha detto.

Le linee guida aggiornate si applicano ai pazienti adulti con il colpo ischemico dai sintomi di tempo compaiono ad un post-colpo da due settimane. Le linee guida sono state messe a disposizione dei radar-risponditore di servizi medici di emergenza, dei medici, dei professionisti del settore medico-sanitario alleati e degli amministratori dell'ospedale. I pazienti trarranno giovamento dai cambi principali ai tipi di terapia, compreso gli aggiornamenti all'uso dell'aspirina e degli agenti di thrombolytic, all'urgenza di intervento con le linee guida per valutazione ed il trasporto prehospital come pure all'inizio delle misure in ospedale per impedire il colpo ricorrente.

Il colpo è una causa principale della mortalità e dell'inabilità. Negli Stati Uniti, il colpo è la quinta causa della morte principale, con più di 133,000 persone morente ogni anno a causa del colpo. A Loyola, ha detto il Dott. Biller, “ci sforziamo di esercitare alla la professione medica basata a prova e di collaborare alla ricerca di conoscenza nuova. È preveduto che entro cinque - sei anni, le linee guida siano aggiornate ancora perché avremo nuova prova.„