Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'esperto in UChicago fa luce sui tumori neuroendocrini pancreatici

Il cancro del pancreas è stato nel riflettore nazionale ultimamente con il host Alex Trebek “di pericolo„ che rivela la sua diagnosi. Per la maggior parte di tutti i casi del cancro del pancreas, il cancro comincia nelle condotte del pancreas. Ciò è conosciuta come adenocarcinoma duttale pancreatico ed è il modulo più micidiale della malattia. L'altra caduta 5%-10% nell'ambito della categoria di tumori neuroendocrini pancreatici (pNETs). Mentre raro il modulo, pNETS è ancora potenzialmente micidiale. Due genti prominenti che ha soccombuto ai pNETs includono Aretha Franklin e Steve Jobs.

Per imparare più circa i pNETs e come differiscono da altri tipi di cancri del pancreas, abbiamo parlato con Xavier Keutgen, MD, il Direttore del programma neuroendocrino del tumore dell'università di Chicago ed uno dei pochi chirurghi nel paese con competenza avanzata nell'estesa rimozione dei tumori neuroendocrini. Keutgen è egualmente un principale inquirente su parecchi test clinici che mettono a fuoco sui nuovi metodi diagnostici e terapeutici per i tumori endocrini e neuroendocrini.

Che cosa è il migliore modo capire che cosa un tumore neuroendocrino (NET) è? Perché è ha chiamato “neuro?„

I tumori neuroendocrini sono tumori che si sviluppano dalle celle neuroendocrine. Queste sono celle che possono essere trovate in quasi ogni organo nell'organismo ancora, malgrado la parola “neuro,„ essi hanno niente a che fare con il cervello. Il loro nome proviene dalla connessione delle cellule al sistema nervoso autonomo (il sistema nervoso che non potete controllo). I tumori neuroendocrini possono svilupparsi in tutto l'organo che ha celle neuroendocrine. Queste celle producono gli ormoni o le proteine che possono essere secernuti in nostra circolazione sanguigna. Per esempio, nel pancreas, potete trovare queste celle in isolotti pancreatici, che secernono gli ormoni come insulina che regolamentano il nostro zucchero di sangue. Sebbene i tumori neuroendocrini pancreatici si sviluppino da queste celle dell'isolotto che secernono normalmente gli ormoni, circa 75% dei tumori sono non funzionali e non producono gli ormoni.

Quanto il terreno comunale è tumori NETTI? Che cosa è il tumore che NETTO più comune vedete alla medicina di UChicago?

Corrente, 170,000 persone vivono con un tumore NETTO negli Stati Uniti. Ogni anno, 400-700 genti nell'area di Chicagoland sono diagnosticate con un tumore neuroendocrino. Non è raro come la maggior parte della gente pensa e neppure sta ottenendo più comune. Quello è molto probabilmente dovuto una combinazione di potere diagnosticare meglio questi tumori ed appena un aumento generale nell'avvenimento. Penso che, globalmente, i netti che più comuni vediamo in una regolazione clinica alla medicina di UChicago siamo netti del polmone, piccoli viscere e pancreas.

Che cosa è la differenza fra gli adenocarcinomi duttali pancreatici ed i tumori neuroendocrini pancreatici (pNET)?

L'errore più comune è che “il cancro del pancreas„ è confuso con “i tumori neuroendocrini pancreatici.„ Il cancro del pancreas è definito solitamente come adenocarcinoma del pancreas (derivato dalle celle duttali pancreatiche), che ha una cattiva prognosi. Soltanto 5% - 10% dei tumori pancreatici sono pNETs. Si comportano diversamente, hanno una prognosi molto migliore e sono trattati completamente diversamente. A differenza del tipo più comune di cancro del pancreas, 50% dei pazienti che si sono riprodotti per metastasi il pNET (o il cancro che si sono sparsi ad altre parti del corpo) vivono cinque anni o più lunghi dopo la diagnosi.

Che cosa è il trattamento per i pNETs?

Il trattamento più comune è ambulatorio. Se il tumore ancora è localizzato e non si è sparso, eliminiamo i maggiori di 2 centimetri dei tumori. Recentemente abbiamo pubblicato uno studio che esamina la correlazione fra la dimensione di tumore e la chirurgia e che dimensione è il la cosa migliore da eseguire la chirurgia per. Se il tumore secerne gli ormoni (~10-25% dei pazienti), il tumore è resecato indipendentemente dalla dimensione. Se il tumore si è sparso, l'ambulatorio è ancora comune. Qui alla medicina di UChicago, siamo molto buoni a e specializzato in questo tipo di chirurgia.

Per esempio, se il tumore si è sparso al fegato, possiamo eliminare il tumore primario dal pancreas, mentre però eliminando tutti o quasi tutta malattia nel fegato con le tecniche molto specializzate per impedire il danno alle sezioni restanti di fegato sano. Ciò è chiamata resezione parenchimatico-con parsimonia, che permette che noi eliminiamo con attenzione le parti del tumore, ad un ad uno. I tumori più profondi possono essere bruciati con ablazione di microonda. Con questa tecnica, possiamo resecare 30, 40 o a volte fino a 50 lesioni dal fegato senza funzione epatica offensiva.

Che cosa sono le altre opzioni del trattamento?

A differenza dell'adenocarcinoma, la chemioterapia classica è usata raramente per trattare i pNETs. Oltre a o invece di chirurgia, alcuni pazienti hanno ricevuto le iniezioni intramuscolari o una pillola orale quotidiana per rallentare la crescita del tumore, che a volte riesce per molti anni. Le terapie recenti e più avanzate comprendono la nuova e terapia di promessa di PRRT, o la terapia del radionuclide del ricevitore del peptide. PRRT è un'infusione radioattiva data ogni altro mese per otto mesi che mira alle celle del tumore senza dovere pregiudicare altri organi. Ha effetti secondari minimi ed è una terapia di promessa perché può restringere il tumore in fino a 30-40% dei pazienti con i tumori neuroendocrini pancreatici.

Come i pNETs ed altri cancri neuroendocrini sono diagnosticati? Che cosa sono i sintomi?

Poiché la maggior parte dei tumori non secernono gli ormoni, la maggior parte dei pazienti sono asintomatici. Quello significa che non hanno sintomi ovvi come perdita di peso e dolore addominale. Egualmente non ingialliscono (ittero). Questi tumori si sviluppano lentamente mai nei mesi e negli anni senza essere notata. In molti casi, i pazienti possono ottenere una scansione o l'ultrasuono di CT per un'altra circostanza, che è come il loro tumore è trovato. Se i tumori secernono gli ormoni quali insulina o il gastrin, sono diagnosticati tipicamente più rapidamente. Quello è perché possono causare l'ipoglicemia, piombo al glucosio basso livella e passando fuori o piombo per tollerare l'acidità e le ulcere.

Chi è la maggior parte al rischio? Come potete ridurre il vostro rischio?

Ci sono alcune circostanze genetiche ereditate rare che rendono qualche gente più suscettibile di avere netti. Oltre alle sindromi genetiche rare, corrente non sappiamo di una ragione per la quale la gente sviluppa questi tumori.

Che cosa gli ultimi sforzi di ricerca sono messi a fuoco sopra?

Qui al centro completo del Cancro della medicina di UChicago, il mio laboratorio mette a fuoco sulla comprensione perché qualche gente risponde meglio a determinate terapie che altre. Stiamo studiando come migliorare l'efficacia di PRRT per renderla migliore per pazienti pancreatici ed altri NETTI. Egualmente ci specializziamo nelle terapie di prova di combinazione, come combinazione del PRRT con la chirurgia. Inoltre, l'anno prossimo, inizieremo un test clinico specificamente che esaminiamo queste terapie di combinazione per i pazienti con i tumori neuroendocrini pancreatici.