Ringiovanire il vaccino BCG

Il vaccino BCG

Vittima di caduta di milioni di persone alla tubercolosi ogni anno, anche se le organizzazioni di salubrità stanno provando ad aumentare le tariffe di immunizzazione contro e del trattamento della malattia, limitando la sua diffusione. È fra i motivi principali per la morte dalla malattia infettiva e numera 1 fra gli uccisori contagiosi nella gente che vive con l'infezione HIV. Nel 2018 da solo, secondo l'organizzazione mondiale della sanità (WHO), approssimativamente 1,5 milione di persone sono morto dalla tubercolosi.

Polmoni con la tubercolosi

Credito di immagine: Kateryna Kon/Shutterstock.com

Il vaccino usato contro questa malattia ora ha quasi cento anni. Noto mentre il vaccino di BCG (bacillo Calmette-Guérin) dovuto lo sforzo specifico del germe tubercolosi-causante (mycobacterium tuberculosis) usato per crearlo, efficacemente impedisce la tubercolosi sistematica in infanti. Tuttavia, non è come efficace contro il modulo molto più comune del polmone o polmonare, ha trovato sia in adulti che in adolescenti.

La ricerca medica ha prodotto le efficaci droghe per combattere la tubercolosi e questo trattamento sta continuando. Tuttavia, la resistenza della multi-droga è emerso, posando una nuova minaccia contro il mondo. Tali sforzi della tubercolosi del M. non sono influenzati dai due farmaci anti-tubercolotici più potenti che ora stanno usandi universalmente.

Lo studio

Mentre gli scienziati provano a trovare una soluzione a questo problema, un nuovo studio riferisce i risultati quando tre metodi differenti sono stati usati per immunizzare le scimmie di macaco facendo uso del vaccino BCG. Nel primo gruppo, il vaccino è stato consegnato per via endovenosa, nel secondo, è stato iniettato nell'interfaccia ed il terzo gruppo la ha ricevuta via uno spruzzo di aerosol che è stato inalato.

L'itinerario endovenoso ha prodotto il più alto numero delle celle di T che rispondono agli antigeni batterici, confrontato agli altri due gruppi. Le celle di T fanno parte del sistema immunitario, essendo linfociti che combattono direttamente contro l'infezione, uccidendo le celle e gli agenti infettante infettati, o producendo gli anticorpi, o regolamentando questo trattamento.

Le celle di T antigene-rispondenti sono state trovate per infiltrarsi in tutte le parti dei polmoni.

Quando alcuni di questi animali poi sono stati esposti alla tubercolosi del M. dopo 6 mesi, gli scienziati hanno osservato che 9/10 degli animali che avevano ricevuto per via endovenosa il vaccino ha mostrato un alto livello di protezione contro il vaccino e 6 non hanno avuti segni della presenza dei batteri affatto. Quindi, c'era una protezione di 90% contro uno sforzo causa di malattie dei batteri della tubercolosi, anche quando il criterio per l'infezione era molto rigoroso. Ciò è la prima volta un tal alto livello di protezione è stato raggiunto con il vaccino BCG contro la tubercolosi del polmone.

D'altra parte, l'aerosol e gli itinerari intradermici di immunizzazione non sono riuscito a produrre la protezione, con la maggior parte dei animali che mostrano i segni della tubercolosi.

Gli scienziati sono stati catturati dalla sorpresa poiché l'itinerario endovenoso si è pensato che migliorasse la risposta immunitaria alla severità di malattia di limite. Tuttavia, non hanno creduto che arrestasse ulteriore sviluppo di malattia. Il vaccino nel sangue induce una popolazione a cellula T a formarsi nei polmoni, che possono eliminare rapidamente i bacilli tubercolari.

I meccanismi della protezione possono essere dovuto; le alte risposte a cellula T nel tessuto polmonare, negli anticorpi aumentati contro i batteri di tubercolosi, o nell'induzione dei cambiamenti epigenetici nei macrofagi (i globuli bianchi che inghiottono i batteri), aumentante questa capacità per eliminarli.

Il punto seguente sta ripetendo gli esperimenti, provanti a raggiungere gli stessi risultati. Ciò, se convalidata, potesse rivoluzionare il trattamento della tubercolosi, a causa della natura economica e della disponibilità diffusa del vaccino BCG.

Tuttavia, l'itinerario endovenoso in primo luogo deve rivelarsi per essere sicuro, poiché il vaccino contiene i batteri attenuati in tensione. Ciò significa che i batteri sono troppo deboli per causare l'infezione in persone con una risposta immunitaria normale. Tuttavia, se iniettato direttamente nella circolazione sanguigna, lo scenario è differente ed i rischi devono essere studiati in primo luogo. Per esempio, se il flusso vaccino di stoccaggio o di produzione permettesse la contaminazione da un altro agente infettante o la tubercolosi del M. non fosse attenuata sufficientemente, l'iniezione diretta nel sangue potrebbe piombo all'infezione interna e diffusa. Quindi, i test clinici devono essere preceduti dalla prova molto completa e meticolosa della sicurezza.

Un secondo problema è la difficoltà logistica di introdurre la vaccinazione endovenosa diffusa, che richiede un ad alto livello di pulizia, della sicurezza e dell'addestramento. Ciò potrebbe eliminarla per approvazione dai paesi a basso reddito, in cui le risorse sanitarie già sono allungate oltre punto di rottura per fornire la sanità ad un livello primario.

D'altra parte, la situazione è aggravata dalla preponderanza della tubercolosi in tali regioni, rendente la importante che l'efficace immunizzazione in primo luogo è introdotta in tali paesi. Le ditte farmaceutiche video poco interesse in più nuove droghe di sviluppo e commercializzanti per il trattamento della tubercolosi, dovuto la mancanza cronica di finanziamento dai governi. L'emergenza dei gruppi di ricerca senza scopo di lucro e di altre entità ha cambiato la fronte di taglio della ricerca della tubercolosi, tuttavia. Per esempio, un tale gruppo ha lavorato accanto alle compagnie farmaceutiche per produrre un candidato vaccino di promessa chiamato M72/AS01E che impedisce agli adulti con l'infezione latente (dove la tubercolosi del M. è nell'organismo ma non produce sintomi) di diventare una malattia attiva, per almeno 3 anni a partire dalla data della vaccinazione. Un altro tale gruppo ha prodotto una droga, quella è stato approvato nel 2019 dagli Stati Uniti FDA, per uso come componente di una combinazione della droga per la tubercolosi estremamente multidrug-resistente. Molti altri droghe e vaccini stanno analizzandi nelle prove, secondo il WHO.

Se un vaccino BCG endovenoso può contribuire a diminuire il numero dei casi della tubercolosi, potrebbe essere un punto cruciale verso il raggiungimento del rapporto di riproduzione di 90% delle morti della tubercolosi mirate a dagli scopi di sviluppo sostenibile delle nazioni unite da ora al 2030, oltre alle 50 milione - 60 milione morti evitate dai trattamenti correnti. Particolarmente in Sud-est asiatico ed in Africa, la tubercolosi è anche oggi prominente e la vaccinazione universale degli infanti si è consigliata poichè un modo contribuire a sottoporre questo a controllo. In questa situazione, tutti i mezzi di miglioramento dell'efficacia del vaccino dovrebbero ricevere l'attenzione attenta.

Sources:

Darrah, P.A., Zeppa, J.J., Maiello, P. et al. Prevention of tuberculosis in macaques after intravenous BCG immunization. Nature 577, 95–102 (2020) DOI:10.1038/s41586-019-1817-8. https://www.nature.com/articles/s41586-019-1817-8

Editorial. The trick that could inject new life into an old tuberculosis vaccine. Nature 577, 145 (2020). DOI: 10.1038/d41586-020-00003-w. https://www.nature.com/articles/d41586-020-00003-w

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, January 10). Ringiovanire il vaccino BCG. News-Medical. Retrieved on April 02, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200110/Rejuvenating-the-BCG-Vaccine.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Ringiovanire il vaccino BCG". News-Medical. 02 April 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200110/Rejuvenating-the-BCG-Vaccine.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Ringiovanire il vaccino BCG". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200110/Rejuvenating-the-BCG-Vaccine.aspx. (accessed April 02, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Ringiovanire il vaccino BCG. News-Medical, viewed 02 April 2020, https://www.news-medical.net/news/20200110/Rejuvenating-the-BCG-Vaccine.aspx.