Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio valuta la variazione “nella maturazione fuori„ dell'uso dell'alcool nella giovane età adulta

Tariffe del picco pesante di disordine di uso dell'alcool e di bevanda verso la fine dell'adolescente e della fascia d'età adulta in anticipo (19-25 anni), prima della diminuzione intorno all'età 26. Ciò supporta la nozione che quei molti giovani “maturi fuori„ di comportamento bevente più pesante. Tuttavia, i cambiamenti nel consumo dell'alcool dei giovani adulti variano ampiamente e dipendono da un intervallo dei fattori compreso le transizioni di ruolo (per esempio matrimonio, paternità), le reti sociali e la personalità. Il Dott. Michael Windle dall'Emory University, la Georgia, ha valutato la variazione “nella maturazione fuori„ valutando le traiettorie di uso dell'alcool da adolescenza con la giovane età adulta, fino a intorno 33 anni. Lo studio, pubblicato nell'alcolismo del giornale: Ricerca clinica e sperimentale, anche esplorata se le traiettorie differenti di uso dell'alcool sono state associate con altri indicatori dell'giovane-adulto che funzionano, per quanto riguarda la salubrità, sonno e funzionamento sociale e professionale.

I dati sono stati analizzati oltre da mille giovani adulti che avevano fornito l'informazione dettagliata su uso recente dell'alcool ai vari timepoints fra le età di intorno 15 - 33 anni. Al timepoint definitivo, i partecipanti hanno fornito l'ulteriore informazione su altri aspetti delle del loro vite e funzionamento. Facendo uso della modellistica statistica, i partecipanti sono stati raggruppati in tre traiettorie differenti di uso dell'alcool. La maggior parte (intorno due terzi del campione) misura “una traiettoria di uso normativo„, caratterizzata da uso a scarso tasso di alcol stabile da adolescenza alla giovane età adulta. Un più piccolo gruppo (appena nell'ambito di un terzo del campione) è stato definito “ad una traiettoria di aumento moderato„, di cui bere del moderato è aumentato lentamente da adolescenza all'età adulta emergente (età 23 anni) prima della diminuzione leggermente all'età adulta giovane. Intorno 6% del campione misura “una traiettoria di alto aumento„, caratterizzata da un alto, reticolo aumentante di uso dell'alcool da adolescenza all'età adulta emergente, seguito da una piccola diminuzione alla giovane età adulta.

All'età 33, quelli nell'alto gruppo di aumento hanno mostrato il funzionamento più difficile che il gruppo normativo di uso attraverso gli indicatori valutati - con maggior uso della droga illecita e dell'alcool, più partner e conflitto famiglia/del lavoro, salubrità fisica più difficile e sonno ed abbassano la motivazione relativa all'impiego. Il gruppo moderato di aumento egualmente ha segnato peggio che il gruppo normativo di uso per la maggior parte di queste misure.

I risultati confermano che i reticoli di cambiamento verso la maturazione dall'uso dell'alcool non sono costanti. La maggior parte dei giovani hanno mantenuto un reticolo di uso in basso stabile e non hanno maturato fuori, in gran parte perché non hanno avuti mai un ad alto livello di consumo. I gruppi moderati ed alti di aumento hanno mostrato un reticolo del declino modesto con l'età, indicante che maturare fuori si applica ad un più piccolo sottoinsieme dei bevitori più pesanti e più frequenti. Più ulteriormente, i dati suggeriscono che giovani adulti con un livello o la traiettoria moderata di aumento affinchè l'attenzione e l'intervento della cedola di uso dell'alcool diminuiscano il rischio di risultati difficili di vita.

Source:
Journal reference:

Windle, M. (2020) Maturing Out of Alcohol Use in Young Adulthood: Latent Class Growth Trajectories and Concurrent Young Adult Correlates. Alcoholism: Clinical and Experimental Research. doi.org/10.1111/acer.14268.