Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio suggerisce la temperatura corporea media nella caduta degli esseri umani

Per le decadi, la gente ha considerato la temperatura media del corpo umano come 98,6 F, o centigrado 37 gradi. Tuttavia, un 7 gennaio 2020 pubblicato nuovo studio, nel eLife del giornale indica che questa può più non essere la norma - ed i ricercatori suggeriscono una ragione per il loro calo osservato nella temperatura media.

Credito di immagine: Anita van den Broek/Shutterstock
Credito di immagine: Anita van den Broek/Shutterstock

Da dove 98,6 F sono venuto?

Nel 1851, un medico tedesco ha nominato Carl Reinhold Wunderlich augusto, che ha avuto un occhio stupefacente per il dettaglio e una passione per la ricerca ha raccolto letteralmente milioni di letture della temperatura da circa 2.500 pazienti in Lipsia, Germania. Ha schermato egualmente i pazienti in buona salute e malati ed ha osservato come le temperature hanno oscillato nella salubrità e nella malattia come pure con il peso corporeo, altezza, l'età e fra i sessi. Astonishingly accurato, il suo lavoro piombo all'istituzione di 98,6 F come la temperatura ufficiale del corpo umano in una persona in buona salute. Anche ora, la temperatura è fra i parametri di base registrati dai medici come componente di una valutazione fondamentale di salubrità.

Corrente è stabilito che la temperatura corporea possa cambiare da 0,5 F (0,2 gradi di Celsius) durante un giorno solo. La gente più anziana ha generalmente una temperatura più insufficiente che più giovane ed uomini che le donne, sebbene le temperature femminili varino con il periodo del mese pure. Naturalmente, lo sforzo fisico, le condizioni atmosferiche e l'alimento alimentare, tutto hanno influenze significative sulla temperatura corporea.

Tuttavia, la ragione affinchè gli sforzi dell'organismo tenga la temperatura a circa 98,6 F fa parte del meccanismo omeostatico. Cioè l'organismo costantemente ed attivamente sta cercando di tenere i processi vitali che stanno funzionando nei precedenti per mantenere la chimica e la biologia enorme complesse di vita come pure di negare l'accesso ai funghi. Ciò tiene gli organi dell'organismo ed i trattamenti chimici nell'operazione stabile.

Lo studio

Il nuovo studio indica che questa temperatura ideale cercata dalla fisiologia umana può spostare a partire da 98,6 F. infatti, dal diciannovesimo secolo, l'americano medio ha avuta un calo costante nella temperatura corporea da circa 0,05 F (0,02 C) alla decade. Quindi, per coloro che nasceva durante i primi anni del XXI secolo, la temperatura corporea media è F circa 1,06 (0,58 C) più basso di quelli durante gli anni corrispondenti del diciannovesimo secolo. Per le donne, lo spazio è circa 0,58 F (0,32 C).

Per inchiodare il cambiamento, lo studio corrente ha recuperato i dati dalle sorgenti multiple, compreso la guerra civile americana, gli anni 70 ed i primi anni di questo secolo. Armato con tutte questi informazioni, i ricercatori hanno separato le letture della temperatura per l'analisi. Hanno avuti oltre 670.000 misure all'estremità!

Mentre hanno classificato le letture, hanno trovato che la temperatura media stava superando costantemente giù gli anni. Si sono domandati se la sensibilità migliore dei termometri in uso durante gli anni più tardi potesse possibilmente rappresentare questa. Per escludere questo, hanno esaminato l'insieme dei dati a partire dal periodo della guerra civile, dove lo stesso gruppo stava riflettendo per le decadi, probabilmente con lo stesso genere di termometri. Hanno trovato la stessa tendenza al raffreddamento, sebbene i termometri che sono usati dai tre gruppi fossero ampiamente differenti.

La conclusione che hanno tratto era che gli esseri umani hanno cambiato il loro funzionamento fisiologico col passare del tempo e la parte di quella è una temperatura corporea più fredda.

Uno studio inglese nel 2017 basato su 35.000 oggetti, in cui la temperatura è stata misurata circa 250.000 volte, egualmente ha mostrato una diminuzione nella media da 98.6F, a circa 97,88 F o centigrado a 36,6 gradi.
La spiegazione

I ricercatori ammettono che ancora non conoscono molto circa come questo raffreddarsi molto lento pregiudicherà le sanità o la durata della vita. Tuttavia, dice Parsonnet, giochi di questa tendenza un la parte importante in un più grande reticolo: gli esseri umani moderni non sono così vulnerabili alle infezioni come i nostri antenati erano nei giorni di Wunderlich.

Il Dott. Julie Parsonnet del ricercatore ritiene che conosca la ragione per la quale. Si è specializzata per anni nello studio sull'organismo Helicobacter, che colonizza lo stomaco umano. Mentre normalmente inoffensivo, può anche causare le ulcere esofagee, gastriche ed intestinali. Tuttavia, la tendenza relativa corrente alle infezioni di Helicobacter mostra un declino costante. Dice Parsonnet, “ho diventare cosciente, perché ho lavorato per 30 anni, che quell'organismo sta scomparendo dalle popolazioni negli Stati Uniti.„

Nei 1800s, precisa, la gente costantemente stava attaccanda da malaria, dalle ferite e dalle lesioni, la tubercolosi, infezioni dentarie e dissenteria, in una successione senza fine generalmente. Ciò piombo a molti trattamenti infiammatori che proseguono oltre la durata della vita dell'essere umano medio. Ciò a sua volta provoca le molecole di più alto livello delle citochine e o infiammatorie di segnalazione delle cellule. Questi causano un tasso metabolismo migliorato, quello rendono l'organismo più caldo.

D'altra parte, la malattia infettiva fa una parte molto secondaria nell'odierno spettro di malattia. Gli avanzamenti nella disponibilità e nella qualità dell'acqua potabile, accoppiate con immunizzazione e gli antibiotici, hanno indotto molti tali circostanze contagiose a rientrare in controllo. Ciò piombo inevitabilmente ad un cambiamento significativo nel funzionamento del corpo umano durante le decadi.

Un altro fattore che suggeriscono è l'accesso moderno alle unità regolarici di temperatura effettiva quali i ventilatori, condizionatori d'aria e simili. Di conseguenza, dicono, gli esseri umani più non devono fare molto sforzo per tenersi saldati riguardo alla temperatura corporea. Negli Stati Uniti, note Parsonnet, “è sempre 70 la F (21,1 C) nelle nostre case.„

Tuttavia, questo non giudica buon nella vasta maggioranza della gente della terra. Lo studio dice che ci possono essere una vasta gamma di temperature corporee che sono normali per l'organismo sano, secondo il posto in cui la gente resta. Nel Pakistan, per esempio, la temperatura media sono ancora circa 98,6 F, come studiato nel 2008. D'altra parte, non c'è correlazione ovvia fra un aumento di temperatura e un funzionamento dell'organismo.

Parsonnet riconosce quello che si raffredda potrebbe alterare i microorganismi di modo in tensione e funzionare, ma non ci sono dati su questo problema ora. Sul disgaggio umano macroscopico, i cambiamenti di stato di salute sono indicati soltanto tramite gli spostamenti radicali nella temperatura corporea quali una febbre o un'ipotermia.

Evidentemente discendendo nel regno della speculazione, Parsonnet continua a suggerire che mentre la medicina continua a trovare i nuovi e migliori modi gestire le circostanze infiammatorie e contagiose, la temperatura corporea media può continuare cadere mentre la durata della vita diventa più lungamente. Chiamando temperatura corporeo “indicatore di infiammatorio stato, “lei dice, “se potete catturare la temperatura di una popolazione, potreste potere predire la loro speranza di vita, dice, dividente la sua aspettativa che qualche giorno, sia speranza di vita che temperatura corporea probabilmente stabilizzerà e rimarrà coerente nel futuro. D'altra parte, ci non ha potuto essere “un numero sano„ reale per le diverse temperature. Se ritenete più caldo di usuale e la vostra temperatura è superiore a 100,4 F, potreste pensare che foste febbricitante, ma altrimenti, le fluttuazioni nella temperatura non sono realmente anormali.

Journal reference:

Decreasing human body temperature in the United States since the industrial revolution, Myroslava Protsiv, Catherine Ley, Joanna Lankester, Trevor Hastie, Julie Parsonnet, eLife 2020;9:e49555 DOI: 10.7554/eLife.49555, https://elifesciences.org/articles/49555

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, January 13). Lo studio suggerisce la temperatura corporea media nella caduta degli esseri umani. News-Medical. Retrieved on July 12, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200113/Study-suggests-average-body-temperature-in-humans-falling.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Lo studio suggerisce la temperatura corporea media nella caduta degli esseri umani". News-Medical. 12 July 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200113/Study-suggests-average-body-temperature-in-humans-falling.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Lo studio suggerisce la temperatura corporea media nella caduta degli esseri umani". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200113/Study-suggests-average-body-temperature-in-humans-falling.aspx. (accessed July 12, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Lo studio suggerisce la temperatura corporea media nella caduta degli esseri umani. News-Medical, viewed 12 July 2020, https://www.news-medical.net/news/20200113/Study-suggests-average-body-temperature-in-humans-falling.aspx.