Una nuova scoperta circa le celle di MAIT fa luce su infezione HIV di Presto-Fase

I ricercatori al Karolinska Institutet, Svezia, hanno fatto una scoperta importante circa un gruppo capito male di celle immuni (celle invarianti mucosa-associate di T [MAIT]) che potrebbero migliorare la comprensione di che cosa accade durante le fasi iniziali di infezione HIV.

Virus del HIV

Credito di immagine: Raj Creationzs/Shutterstock.com

Precedentemente, ricercatori degli iniziali' di esattamente che cosa si presenta durante la comprensione la fase del HIV è stata limitata dal fatto che la gente ha diagnosticato con la malattia spesso è stata infettata per un po'prima che gli studi cominciassero.

Conoscere più dettaglio circa come il sistema immunitario funziona durante questa fase iniziale potrebbe aiutare i ricercatori a puntare gli interventi futuri potenziali.

Circa le celle di MAIT

Negli ultimi anni, un gruppo non convenzionale di celle di sistema immunitario - celle di MAIT - ha attirato l'attenzione degli immunologi dovuto la loro abbondanza in esseri umani (fino a 10 per cento delle celle di T nel sangue) e la vasta gamma delle malattie che contagiose e non infettive sono coinvolgere dentro. Ancora, a differenza di altre celle di T, le celle di MAIT reagiscono ai metaboliti basati a vitamina che sono rilasciati quando i batteri si sviluppano, piuttosto che i peptidi ed i lipidi che sono generati.

Che cosa lo studio corrente ha trovato?

“Con collaborazione vicina con gli istituti dell'esercito di Walter Reed della ricerca, abbiamo acceduto ad un esteso biobank in cui abbiamo potuti studiare i campioni dalle persone, entrambi prima e dopo sono stati infettati con il HIV,„ Sandberg, autore senior

Sebbene il ruolo primario delle celle di MAIT sia di gestire i batteri alle barriere quali l'interfaccia e le mucose, le infezioni batteriche di combattimento quale la tubercolosi, per esempio, queste celle egualmente rispondono al HIV, anche se è un'infezione virale.

Come riportato nelle comunicazioni della natura, Johan Sandberg ed il gruppo ora hanno indicato che le celle di MAIT rispondono ad infezione HIV iniziale con attività dinamica e riprogrammando l'espressione genica.

Malgrado la mancanza degli scienziati' di consapevolezza della funzione di MAIT durante la fase iniziale di infezione HIV, i ricercatori pensa che questa risposta sia probabilmente dovuto il controllo perdente del sistema immunitario sopra le popolazioni batteriche quando una persona è infettata. La ricerca precedente condotta all'istituto di Doherty a Melbourne ha indicato che le celle di MAIT forniscono un livello di protezione che è particolarmente importante quando altre parti del sistema immunitario sono compromesse.

Le celle di MAIT si espandono per combattere i batteri, ma i loro inizio antibatterici di funzione diminuire

“Le osservazioni precedenti hanno indicato che le celle di MAIT scompaiono negli stadi avanzati di infezione HIV. In questo studio che possiamo vedere che le celle di MAIT si espandono nella fase iniziale con la forte attivazione per combattere i batteri,„ dice Sandberg. “Egualmente abbiamo scoperto che i reticoli di espressione genica delle celle di MAIT cambiano gradualmente durante la fase iniziale,„

Sandberg aggiunge che le celle di MAIT adottano le caratteristiche differenti e cominciano perdere la loro funzione antibatterica, che può indebolire la difesa immune di una persona.

I risultati di studio potrebbero aiutare i ricercatori a riempire i dettagli di esattamente che cosa accade durante la fase iniziale di infezione HIV.

“Nella ricerca del HIV che corrente sta conducenda, il fuoco è sui vaccini di sviluppo e trovando le maturazioni,„ dice Sandberg. “La conoscenza di come il sistema immunitario funziona nella fase iniziale di infezione HIV, quali l'attività ed i beni delle celle di MAIT, può facilitare l'individuazione degli interventi futuri.„

Sources:

Discovery on the activity and function of MAIT cells during acute HIV infection. Eurekalert 2020. Available at: https://www.eurekalert.org/emb_releases/2020-01/ki-ndo011320.php

How do MAIT cells identify and attack foreign invaders? Medical Express 2019. Available at:

https://medicalxpress.com/news/2019-11-mait-cells-foreign-invaders.html

Journal reference:

Godfrey DI, et al. The biology and functional importance of MAIT cells. Nature Immunology 2019l 20:  1110–1128 Available at: https://www.nature.com/articles/s41590-019-0444-8

Sally Robertson

Written by

Sally Robertson

Sally has a Bachelor's Degree in Biomedical Sciences (B.Sc.). She is a specialist in reviewing and summarising the latest findings across all areas of medicine covered in major, high-impact, world-leading international medical journals, international press conferences and bulletins from governmental agencies and regulatory bodies. At News-Medical, Sally generates daily news features, life science articles and interview coverage.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Robertson, Sally. (2020, January 14). Una nuova scoperta circa le celle di MAIT fa luce su infezione HIV di Presto-Fase. News-Medical. Retrieved on January 19, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200114/A-New-Discovery-about-MAIT-Cells-Sheds-Light-on-Early-Phase-HIV-Infection.aspx.

  • MLA

    Robertson, Sally. "Una nuova scoperta circa le celle di MAIT fa luce su infezione HIV di Presto-Fase". News-Medical. 19 January 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200114/A-New-Discovery-about-MAIT-Cells-Sheds-Light-on-Early-Phase-HIV-Infection.aspx>.

  • Chicago

    Robertson, Sally. "Una nuova scoperta circa le celle di MAIT fa luce su infezione HIV di Presto-Fase". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200114/A-New-Discovery-about-MAIT-Cells-Sheds-Light-on-Early-Phase-HIV-Infection.aspx. (accessed January 19, 2020).

  • Harvard

    Robertson, Sally. 2020. Una nuova scoperta circa le celle di MAIT fa luce su infezione HIV di Presto-Fase. News-Medical, viewed 19 January 2020, https://www.news-medical.net/news/20200114/A-New-Discovery-about-MAIT-Cells-Sheds-Light-on-Early-Phase-HIV-Infection.aspx.