L'idea sbagliata comune circa asma ha impatto negativo sulla gente con la malattia severa

La gente che vive con un modulo severo di asma non sta ricevendo il supporto che abbiano bisogno di perché la circostanza non è catturata abbastanza seriamente, secondo la nuova ricerca.

L

Gli esperti nella psicologia a De Montfort University Leicester (DMU) hanno parlato con i pazienti ad una clinica dello specialista per asma severa delle loro esperienze, come componente di più ampio progetto piombo dai professionisti di sanità all'ospedale di Glenfield (ospedali universitari di fiducia di Leicester NHS) ed all'università di Leicester (UoL).

Hanno trovato l'opinione pubblica diffusa che l'asma è uno stato delicato e non vita minaccioso ha creato gli ostacoli nella cura per i pazienti che vivono con un modulo cronico.

I risultati sono stati collazionati da Lindsay Apps, un professore di seconda fascia a DMU e lo psicologo di salubrità del professionista, Nicky Hudson, professore della sociologia medica a DMU.

Lindsay ha detto più necessità di essere fatto per aiutare i pazienti che hanno asma cronica.

“La nostra ricerca ha evidenziato che c'è un'idea sbagliata comune che il ` tutti ha ottenuto ad asma' e che sta avendo un impatto negativo sui pazienti che hanno asma severa,„ ha spiegato.

La ricerca fa parte di un progetto triennale che mira a mettere a punto e sperimentare il ripristino di esercizio a gente con asma severa. È stata costituita un fondo per dall'istituto nazionale per la ricerca di salubrità (NIHR) e piombo dal Dott. Rachael Evans, professore associato a UoL e medico respiratorio del consulente onorario all'ospedale di Glenfield.

Questo lavoro dimostra come la ricerca qualitativa può fornire una comprensione ricca dell'impatto che le circostanze a lungo termine hanno sulle vite della gente.

Questa ricerca influenzerà i punti seguenti che sviluppano gli interventi per la gente con asma severa per aiutarle per gestire il loro stato e per ritenere meglio.„

Dott. Rachael Evans, professore associato a UoL e medico respiratorio del consulente onorario all'ospedale di Glenfield

Secondo l'organizzazione mondiale della sanità (WHO), l'asma severa è quando la circostanza è difficile da trattare e/o resistente alle terapie. Mentre meno di 10% della gente con asma soffrono da questa condizione critica, costano NHS più di 50% della moneta spesa sui pazienti con asma nel totale.

Se incontrollata, l'asma severa le non è trattata può essere pericolosa ma non molta gente realizza quella. Deve essere più consapevolezza del pubblico e dobbiamo vedere più supporto sociale per i pazienti. Egualmente sarebbe utile avere più chiaro chiarimento sulla differenza fra asma delicata ed asma severa.„

Lindsay Apps, professore di seconda fascia a DMU e psicologo di salubrità del professionista

L'asma è uno stato comune del polmone che causa le difficoltà respiranti occasionale dovuto il gonfiore dei tubi di respirazione che portano l'aria dentro e fuori. Pregiudica la gente di tutte le età e spesso comincia nell'infanzia, sebbene possa anche svilupparsi per la prima volta in adulti. Non c'è corrente maturazione ma ci sono i trattamenti che possono contribuire per tenere i sintomi di asma comune sotto controllo.

Gli attacchi di asma sono il risultato del peggioramento dei sintomi compreso la dispnea, un torace stretto, tossente e ansante. Le statistiche indicano che tre genti muoiono da loro ogni giorno nel Regno Unito.

Tutti pazienti inclusi nello studio erano stati registrati con la clinica severa di asma per almeno sei mesi ai tempi di partecipazione. La maggior parte sono sulle dosi significative degli steroidi orali e/o inalati per gestire i loro sintomi.

“I partecipanti hanno descritto un timore genuino ed il panico che ritengono in attesa del loro attacco di asma seguente„ ha detto Lindsay. “Alcuni anche evitano andare in vacanza perché le preoccupano non faranno fronte al cambiamento nel clima o nel volo.„

I pazienti egualmente hanno parlato della loro incapacità di partecipare alle attività di ogni giorno - come la camminata il cane o gioco con i loro bambini. Altri hanno detto hanno ritenuto che dovessero nascondere i loro sintomi sul lavoro per evitare irritare i loro colleghi.

“Dobbiamo informare più gente quanto severo questa circostanza può includere i pazienti stessi,„ di Lindsay aggiunto.  “L'autogestione è chiave per i pazienti che vivono con una malattia a lungo termine. NHS offre la formazione ed il contributo alla gente con il diabete ed i loro amici e famiglia, in modo da perché noi non offre lo stessi per asma severa?

“Vorremmo vedere più programmi di ricerca sviluppare i pacchetti di cura paziente.„

Prima dell'aggiunta del DMU nel 2017, Lindsay ha lavorato come psicologo di salubrità nel dipartimento respiratorio all'ospedale di Glenfield. La sua ricerca esamina l'esperienza nei programmi cronici dell'autogestione e di malattia come pure lo sviluppo degli interventi complessi per quelle che vivono con le circostanze croniche.

Il suo ultimo documento che documenta questo studio, nominato ` percezioni pazienti di vivere con l'asma severa: Le sfide per l'efficace gestione', è stata pubblicata nel giornale dell'allergia e dell'immunologia clinica.