Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di NUS scoprono il nuovo strumento personale per la diagnosi del cancro

Un gruppo dei ricercatori dall'università nazionale di Singapore (NUS) ha scoperto un nuovo strumento personale per individuare il cancro, predice che capacità di sopravvivenza paziente e come un malato di cancro risponderebbe ad immunoterapia. Questo strumento è un cancro speciale-progettato “segnapunti„ da usare con l'analisi del sangue standard per cancro (anche conosciuto come la biopsia liquida).

Questi “segnapunti„, che il gruppo ha definito come l'indice analitico di Matrisome del tumore (TMI), sono un comitato di 29 geni selezionati prodotti nella matrice extracellulare (ECM) del corpo umano. Il ECM è lo spazio intorno alle celle e fornisce il supporto strutturale e biochimico alle celle circostanti, comportantesi come un'armatura. In una serie degli studi, il gruppo di NUS ha trovato che questi 29 geni erano comparso ripetutamente come fattore coerente in pazienti diagnosticati con il cancro polmonare della non piccolo cella (NSCLC) che rappresenta circa 85 per cento di tutti i cancri polmonari.

La ricerca piombo dal professor Lim Chwee Teck dal dipartimento di assistenza tecnica biomedica a NUS ed al recipiente recente del Dott. Lim Unione Sovietica del laureato di PhD.

Prof. Lim ha spiegato:

Il TMI può essere usato insieme alla biopsia liquida, che è meno dilagante e meno dolorosa per il paziente confrontato alle biopsie convenzionali del tumore. Mentre richiede soltanto un'analisi del sangue invece della chirurgia del giorno, può essere fatto frequentemente nel corso del trattamento, fornente a medici le informazioni in tempo reale su come il paziente sta reagendo al trattamento. La biopsia del tessuto è fatta spesso all'inizio ed alla fine del trattamento, mentre le biopsie liquide possono essere fatte frequentemente, permettendo che medici tengano la carreggiata più efficientemente come il trattamento sta progredendo. Ciò è un grande passo avanti nella personalizzazione del trattamento del cancro e nell'assicurazione dei risultati pazienti migliori.„

Per sviluppare e convalidare il TMI “segnapunti„, il Dott. Lim ha usato i grandi dati e l'analisi premonitrice oltre di 30.000 paziente-ha derivato le biopsie. “Le analisi parallele dentro oltre 30.000 paziente-hanno derivato le biopsie la hanno rivelata che i punteggi di TMI sono associati molto attentamente con il caricamento, l'istopatologia del tumore e premonitore mutational dei risultati pazienti,„ hanno detto.

Diagnosi del Cancro

Facendo uso dei gruppi di dati pubblici delle persone e dei malati di cancro in buona salute, il gruppo ha notato che i malati di cancro hanno avuti un più alto insieme dei punteggi di TMI. Le prove dell'impronta del TMI di una persona possono determinare se qualcuno ha cancro oppure no.

Egualmente hanno esaminato 29 il gene TMI in 11 tipo importante del cancro - polmone, pancreas, prostata, rene, stomaco, colon, ovaia, petto, fegato, vescica e melanoma. Il gruppo ha trovato che i punteggi di TMI distinguono i cancri dai tessuti normali e che ogni tipo del cancro ha un'impronta specifica di TMI.

Finora, l'impronta di TMI può diagnosticare con certezza qualcuno con il cancro polmonare, ma ulteriore convalida è richiesta per gli altri tipi di 10 cancri.

Efficacia di predizione di trattamento del cancro

Il gruppo egualmente ha indicato che i punteggi di TMI potrebbero essere usati per predire quanto riuscito un paziente potrebbe reagire ai trattamenti del cancro, quale immunoterapia. L'immunoterapia è il trattamento dove le proprie celle dell'organismo sono usate per attaccare le cellule tumorali come modulo di trattamento del cancro. È preferito sopra la chemioterapia, che è usata più comunemente, poichè è molto meno dilagante ed ha indicato per avere migliore efficacia.

Sopravvivenza del cancro e tariffa di predizione di ricorrenza

I tumori del Cancro possono spargersi alle parti del corpo differenti (riproduca per metastasi) o ritornare (ricorrere) se trattati senza successo. La determinazione se un tumore è probabile riprodurrsi per metastasi o ricorrere era precedentemente una sfida come è fatta spesso con le tecniche di rappresentazione macroscopiche in grado di spesso essere non specifici.

I punteggi del TMI di un paziente hanno potuto dare un migliore calibro sulla sua capacità di sopravvivenza, il gruppo trovato. Nel loro lavoro con NSCLC il gruppo ha trovato che gli alti punteggi di TMI sono stati associati coerente con la ricorrenza iniziale di cancro e della diffusione metastatica, piombo ad un rischio aumentato di morte.

Per i cancri quali il colon, fegato, renale e cancri al seno, più alti i punteggi di TMI, più alti il rischio di ricorrenza del cancro o metastasi e quindi, le possibilità di sopravvivenza più basse del paziente.

Tuttavia, per i cancri gastrici ed ovarici, l'opposto sostiene: più alti i punteggi di TMI, più basso il rischio di ricorrenza o di metastasi del cancro e migliori le possibilità di sopravvivenza. “Ci potrebbero essere altri fattori nel microbiome gastrointestinale, quale la presenza di microflora intestinale, che pregiudica il paziente. Ciò richiede più studio,„ ha detto prof. Lim.

I risultati del gruppo sono stati pubblicati in due giornali scientifici - il 15 agosto 2019 negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze e il 22 maggio 2019 in oncologia della precisione della natura del giornale del partner.

Punti seguenti

Muovendosi in avanti, prof. Lim ed il suo gruppo pianificazione collaborare con i loro collaboratori clinici per effettuare ulteriori prove cliniche per convalidare l'uso del TMI su altri tipi del cancro. Ciò determinerà come il TMI accurato e specifico sarà nella diagnosi e nella prognosi dei pazienti via la biopsia o l'analisi del sangue liquida. Ciò ha il grande potenziale nel trasformarsi in una prova standard non solo nella rilevazione del cancro, ma capacità di sopravvivenza paziente anche di predizione.