Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il martello pneumatico dell'editore: Le scienze biologiche intervistano dal 2019

Editor's PickOur Favourite Life Science Interviews from 2019

2019 era un grande anno per le scienze biologiche Notizia-Mediche. Abbiamo avuti il piacere di conduzione delle alcune interviste affascinanti con le pensiero-guide principali dalla comunità di scienze biologiche. Qui sono appena alcuni dei nostri favoriti.

Facendo uso delle analisi multiple per scoprire i biomarcatori per la malattia del Parkinson

Neurone

All'inizio del 2019, abbiamo parlato al Dott. Nicole Polinski dal Michael J. Fox Foundation per la ricerca di Parkinson (MJFF) ed al Dott. Elnaz Atabakhsh da Abcam, dell'importanza di sviluppare i biomarcatori per il Parkinson e l'associazione fra MJFF e Abcam.

Abcam ed il Michael J. Fox Foundation stanno funzionando insieme per quasi dieci anni. La collaborazione mira a sviluppare gli anticorpi per difficile--individua gli obiettivi nella malattia del Parkinson.

Scopra che cosa è accaduto quando abbiamo intervistato Nicole e Elnaz qui.

Rappresentazione di Raman di Super-Risoluzione con i substrati di Plasmonic

microscopio di Super-risoluzioneIn sorgente tarda, abbiamo preso con Renee Frontiera, professore associato dall'università di Minnesota, per discutere lo sviluppo di un microscopio di Raman di super-risoluzione che potrebbe l'un giorno sostituire ai i microscopi basati a fluorescenza di super-risoluzione.

La tecnica combina due tecniche differenti che sono già disponibili. Dalla comunità di microscopia, abbiamo preso in prestito le idee da microscopia di svuotamento dell'emissione stimolata (STED). Abbiamo combinato questo con competenza dal campo di microscopia stimolata di Raman per creare una tecnica di microscopia di super-risoluzione.

Essenzialmente, il nostro microscopio comprende una tecnica del raggio tre-laser, dove generiamo un segnale stimolato di Raman in un campione e poi possiamo girarlo fuori in una regione a forma di ciambella intorno a questo punto iniziale di eccitazione. Otteniamo un segnale di Raman soltanto dal centro di questa ciambella. Ciò è simile a come STED funziona con la fluorescenza.

Guardi il video, “ultraveloce e Nanoscale„, caratterizzante Renee Frontiera.

Integrità dei dati nell'industria farmaceutica

Integrità dei datiDurante l'estate abbiamo avuti il piacere di parlare al Dott. Christoph Jansen, alimento & pharma del gestore del mercato a Mettler Toledo dell'integrità dei dati nell'industria farmaceutica ed in alcune delle transenne della digitalizzazione dell'insieme precedentemente cartaceo delle registrazioni e delle procedure.

Tipicamente, un laboratorio analitico farmaceutico del controllo di qualità ha una grande miscela degli strumenti che generano i dati ed i risultati. Tecniche, marche e modelli differenti. Molti di loro forza prossima con software ed anche se fanno, è un grande sforzo per convalidarli tutti. Una convalida adeguata del sistema informatico può richiedere 3-6 mesi secondo il livello di esperienza nel gruppo di convalida e se seguono determinate pratiche.

“Il futuro di integrità dei dati è digitale. Non cattura molto per predire questo. Considerando che le registrazioni di carta saranno sempre accettate, particolarmente quando non c'è alternativa elettronica, diventeranno sempre più difficili da passare le verifiche con documento, io suppongono.„ Il ~ ha letto l'intervista completa qui.

Delineamento spaziale di espressione genica dei disordini neurologici

Delineamento spaziale di espressione genicaAd ottobre, abbiamo parlato a Cedric Uytingco, Ph.D. circa i vantaggi chiave dei reticoli di visualizzazione di espressione genica in campioni neurologici. Tradizionalmente, i neuroscenziati hanno usato l'istologia per arguire il tipo delle cellule basato sulla morfologia e sulla posizione conosciute delle celle. Tuttavia, facendo uso di questa classificazione da solo può oscurare le informazioni che sono necessarie da capire lo sviluppo e la patologia normali di malattia.

Il guadagno una comprensione dei reticoli di espressione genica e delle interazioni della cella--cella all'interno del tessuto fornisce il contesto supplementare, d'ingrandimento le comprensioni che possono essere guadagnate e scoperta biologica accelerante.

Legga l'intervista cliccando qui.