Esposizione prenatale del tabacco e dell'alcool collegata al rischio aumentato per SIDS

Bambini nati dalle madri che entrambe hanno bevuto e fumato oltre il primo acetonide della gravidanza hanno un rischio aumentato 12 volte per la morte in culla (SIDS) confrontata a quei non esposti o esposta soltanto nel primo acetonide della gravidanza, secondo un nuovo studio di supporto dagli istituti della sanità nazionali.

SIDS è l'improvviso, non spiegato, morte di un infante al di sotto di un anno. Molti studi hanno indicato che il rischio di SIDS è aumentato dal fumo materno durante la gravidanza. Alcuni studi egualmente hanno trovato quell'esposizione prenatale dell'alcool, specialmente dal bere pesante durante la gravidanza, possono aumentare il rischio di SIDS. Ora, allo lo studio sicuro fondato NIH del passaggio fornisce uno sguardo a come il rischio di SIDS è influenzato dalla sincronizzazione e dalla quantità di esposizione prenatale a tabacco ed all'alcool. Un rapporto dello studio compare in EclinicalMedicine, un giornale online pubblicato da The Lancet.

Nostri sono il primo studio prospettivo su grande scala studiare molto attentamente l'associazione fra l'alcool prenatale e l'esposizione del tabacco ed il rischio di SIDS. I nostri risultati suggeriscono che le esposizioni combinate all'alcool ed al tabacco abbiano un effetto sinergico sul rischio di SIDS, dato che l'esposizione doppia è stata associata con l'elevato rischio sostanzialmente che qualsiasi esposizione da solo.„

Amy J. Elliott, Ph.D., primo autore, centro sanitario di Avera per ricerca comunitaria & pediatrica in Sioux Falls, il Dakota del Sud

Per intraprendere gli studi, un gruppo multicentrato degli scienziati in tutto dagli Stati Uniti e nel Sudafrica ha formato l'alcool prenatale in SIDS e nella rete del feto nato morto (PASSAGGIO). Dal 2007 fino al 2015, i ricercatori della rete del PASSAGGIO hanno seguito i risultati di quasi 12.000 gravidanze fra le donne da due zone residenziali a Cape Town, Sudafrica; e cinque siti negli Stati Uniti, compreso due prenotazioni indiane americane nel Dakota del Sud e nel Dakota del Nord. I siti di studio sono stati selezionati per i loro tassi alti di uso prenatale dell'alcool e di SIDS ed includere le popolazioni in cui le disparità etniche e socioeconomiche in SIDS rimane understudied.

I ricercatori hanno determinato i risultati di un anno per circa 94 per cento delle gravidanze. Hanno trovato che 66 infanti sono morto durante quel tempo, compreso 28 morti di SIDS e 38 morti dalle cause conosciute. Oltre alla volta quasi 12 ha aumentato il rischio di SIDS dal fumo combinato e dal bere oltre il primo acetonide della gravidanza, hanno determinato che il rischio di SIDS era quintuplo aumentato in infanti di cui le madri hanno riferito che hanno continuato a fumare oltre il primo acetonide e quadruplo in infanti di cui le madri hanno riferito hanno continuato a bere oltre il primo acetonide. Questi rischi erano rispetto agli infanti che non sono stati esposti a tabacco o all'alcool durante la gestazione o di cui le madri hanno terminato l'uso dell'alcool o del tabacco per la fine del primo acetonide.

“Lo studio sicuro del passaggio fornisce nuove informazioni importanti sul ruolo delle esposizioni doppie al fumo prenatale e bevendo come fattori di rischio per SIDS,„ ha detto co-prima l'autore Hannah C. Kinney, M.D., del dipartimento di patologia all'ospedale pediatrico di Boston ed alla scuola di medicina di Harvard. “I nostri risultati supportano la raccomandazione corrente del centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti, del chirurgo generale degli Stati Uniti e dell'organizzazione mondiale della sanità che le donne non bevono o fumano durante la gravidanza e sottolinea il significato dell'esposizione doppia, che fornisce il più grande rischio per mortalità infantile.„

In un'istruzione unita, le guide degli istituti di NIH che forniscono finanziamento primario per lo studio sicuro del passaggio hanno detto:

“Questi risultati forniscono ancora più prova di importanza basilare dell'ambiente prenatale in anticipo ai risultati postnatali sani. In quanto bere terminato molte donne e fumare solo dopo che imparano che sono incinte, questo studio parlano forte a favore della schermatura per l'uso della sostanza presto nella gravidanza e dell'intervento appena possibile. Egualmente richiede più forte messaggio di salute pubblica per quanto riguarda i pericoli di bere e di fumo durante la gravidanza e fra le donne che pianificazione diventare incinte.„