Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Scrutinio: 86% dei genitori acconsentono che gli anni dell'adolescenza passano troppo gioco di tempo

Ottantasei per cento dei genitori acconsentono che gli anni dell'adolescenza passano troppo gioco di tempo, ma molti possono essere confusi circa le dimensioni delle abitudini del video gioco del loro proprio bambino, un nuovo scrutinio nazionale suggerisce.

I genitori egualmente riferiscono i reticoli molto differenti di gioco per i ragazzi teenager che le ragazze, secondo lo scrutinio nazionale dell'ospedale pediatrico di C.S. Mott sulla salubrità dei bambini. Altrettanti genitori dicono due volte i loro video giochi teenager dei giochi del ragazzo ogni giorno confrontato ai genitori delle ragazze teenager. I ragazzi teenager sono egualmente più probabili spendere tre o più giochi di ore.

In generale, i genitori esaminati dicono che il gioco si mette nel mezzo spesso di altri aspetti della loro vita teen, quali le attività della famiglia ed interazioni (46%), sonno (44%), compito (34%), amicizia con i pari di non gioco (33%) ed attività extracurriculari (31%).

Sebbene molti genitori credano i video giochi possono essere buoni per gli anni dell'adolescenza, egualmente riferiscono una serie di impatti negativi di gioco prolungato.

I genitori dovrebbero dare uno sguardo da vicino al loro comportamento teen di gioco e fissare i limiti ragionevoli per diminuire gli impatti nocivi su sonno, relazioni del pari e della famiglia e la prestazione del banco.„

Gary ha liberato, MD, MPH, co-direttore di scrutinio di Mott e pediatra di Mott

Ma i genitori non possono sempre avere la percezione più accurata delle loro tendenze teen di gioco. Fra i genitori dei gamers quotidiani, rapporto di 54% i loro giochi teenager tre o più ore al giorno (confrontate a soltanto 13% degli anni dell'adolescenza che non giocano ogni giorno.) Appena 13 per cento di questi genitori credono che il loro teenager spenda più gioco di tempo che altri, mentre 78% credono il loro gioco teen sono di meno che o più o meno come i loro pari.

“Molti genitori di frequenti gamers hanno un'idea sbagliata che il lasso di tempo che il loro adolescente spende il gioco dei video giochi è in conformità con i loro pari,„ liberato dice.

Mentre 71% dei genitori credono i video giochi possono avere un impatto positivo sul loro teenager, una certa prova (di 44%) per limitare il contenuto del video gioco. I genitori delle età che di anni dell'adolescenza 13-15 (rispetto a quelle ai più vecchi anni dell'adolescenza) è più probabile utilizzare i sistemi di valutazione per provare per assicurarsi i giochi sono appropriati (43% contro 18%), incoraggiano il loro teenager a giocare in persona con gli amici piuttosto che online ed a vietare il gioco nella loro camera da letto teen.

I genitori votati anche usano le strategie differenti per limitare il lasso di tempo che il loro teenager spende il gioco, compreso l'incoraggiamento delle altre attività (75%), ponendo i limiti di tempo (54%), fornenti gli incentivi strumentazione a gioco di gioco (23%) e nascondersi di limite (14%).

Le note liberate che mentre il gioco può essere un'attività di divertimento nella moderazione, determinati anni dell'adolescenza - tali come quelli con l'attenzione pubblica -- sia particolarmente suscettibile del feedback positivo costante e dello stimolo dei video giochi. Ciò può piombo a gioco prolungato che è perturbatore ad altri elementi di una vita teen.

Raccomanda l'interesse di manifestazione dei genitori giocando i video giochi con i loro capretti mentre però comunicando i limiti sani ed assicurandosi che abbiano forti impostazioni della segretezza. In alcune situazioni, nota, i giochi possono aiutare i genitori a connettere con i capretti più anziani e possono aiutare occasionalmente aperto la porta ad altre conversazioni ed interazioni.

Ma i genitori dovrebbero anche aiutare gli anni dell'adolescenza per capire che i limiti e le norme intorno a gioco siano legati alla sicurezza, alla salubrità, al banco ed alle relazioni.

“I genitori possono svolgere un ruolo importante stabilendo le chiare norme circa il contenuto appropriato e quanto tempo è troppo tempo passato sui video giochi,„ liberato dice.

“Mentre molti genitori vedono i vantaggi nel gioco, l'attività non dovrebbe avere luogo a scapito di tempo faccia a faccia con la famiglia, gli amici e gli insegnanti che svolgono un ruolo fondamentale nella promozione un apprendimento teen e dello sviluppo sano.„

Il rapporto di scrutinio di Mott è basato sulle risposte da 963 genitori che hanno avuti almeno un'età del bambino 13-18 anni.