Coronavirus novello da Wuhan in Cina

Il dipartimento del governo australiano di salubrità è informato dei casi del coronavirus novello (2019-nCoV) dalla regione di Wuhan in Cina e degli sviluppi di sorveglianza molto da vicino.

La situazione autorizza l'estrema attenzione e ad una risposta basata a prova e là non è causa per l'allarme in Australia.

L'Australia ha meccanismi affermati da rispondere ai viaggiatori malati ai punti dell'entrata.

A norma della legislazione australiana le linee aeree devono riferire dare segni dei passeggeri a bordo di una malattia infettiva, compreso febbre, suda o raffredda.

Gli aerei che riferiscono i viaggiatori malati sono incontrati sull'arrivo dagli ufficiali di biosecurity che fanno una valutazione e prendono i provvedimenti necessari, quali isolamento ed il rinvio all'ospedale dove richiesto.

L'organizzazione mondiale della sanità posiziona corrente non suggerisce alcun advisory di viaggio per la Cina, o le misure supplementari agli aeroporti oltre i nostri meccanismi stabiliti.

Il ministero della sanità è informato che i nuovi casi recentemente sono stati identificati, dopo un periodo di settimana dove nessun nuovo caso era stato identificato.

Mentre non c'è chiara prova della trasmissione dell'uomo a uomo, i casi recenti, parecchi giorni dopo la chiusura del mercato ittico che inizialmente è stato identificato come la sorgente probabile, solleva la trasmissione diretta come possibilità.

, Tuttavia, non ci sono stati d'importanza casi riferiti dell'infezione nei diverse centinaia lavoratori di sanità che sono stati esposti ai pazienti in Cina.

Tutti i casi confermati finora sono stati la gente che è stata a Wuhan, o Wuhan visualizzata. Mentre ci sono stati due morti, uno era una persona con significativo altre condizioni mediche. L'aeroporto internazionale di Wuhan Tianhe comincerà la selezione dell'uscita dei passeggeri.

L'organizzazione mondiale della sanità sta riflettendo molto attentamente la situazione ed in contatto regolare con le autorità cinesi per fornire il supporto richiesto. Il ministero della sanità è egualmente in contatto con l'organizzazione mondiale della sanità.

Il ministero della sanità funziona in società con gli operatori sanitari principali del territorio e dello stato, per assicurare che continuiamo una risposta basata prova in Australia. Gli operatori sanitari principali si incontreranno all'inizio di questa settimana più ulteriormente per discutere gli sviluppi recenti con questo virus.

L'Australia ha i trattamenti per migliorare le misure del confine relativamente ad una malattia infettiva, a richiesta, lavorante attraverso il nostro sistema istituito di tutela della salute.