I costi della mortalità di preventivo dei ricercatori si sono associati con inquinamento atmosferico negli Stati Uniti.

Un gruppo dei ricercatori dell'università dell'Illinois ha stimato che i costi della mortalità connessi con inquinamento atmosferico negli Stati Uniti mettendo a punto ed applicando ad un metodo basato imparare del commputer del romanzo per stimare gli vita anni perdessero e costo connesso con l'esposizione di inquinamento atmosferico.

Gli studiosi dall'istituto universitario di Gies dell'affare all'Illinois hanno studiato gli effetti causali dell'esposizione fine acuta del particolato sulla mortalità, sull'uso di sanità e sui costi medici fra gli Americani più anziani con i dati di Assistenza sanitaria statale e un modo unico di misurazione dell'inquinamento atmosferico via i cambiamenti nella direzione del vento locale.

I ricercatori - Tatyana Deryugina, Nolan Miller, David Molitor e Julian Reif - calcolati che la riduzione in particolato sperimentato fra 1999-2013 ha provocato annualmente le riduzioni anziane della mortalità degno $24 miliardo per la fine di quel periodo. Garth Heutel della Georgia State University e dell'ufficio nazionale di ricerca economica era un co-author del documento.

“Il nostro scopo con questo documento era di quantificare i costi di inquinamento atmosferico sulla mortalità in una popolazione particolarmente vulnerabile: gli anziani,„ ha detto Deryugina, un professore delle finanze che studiano gli effetti sulla salute e l'impatto distributivo di inquinamento atmosferico. “Capire come l'inquinamento atmosferico pregiudica la mortalità, l'uso di sanità ed i costi medici sono essenziali per le politiche ambientali efficienti di perfezionamento perché i fattori esterni quali gli stati di salute di preesistenza di una persona possono farlo che sfida per stimare esattamente gli effetti causali di inquinamento su salubrità.„

Circa 25% della popolazione di Assistenza sanitaria statale degli anziani era vulnerabile alle scosse acute di inquinamento, secondo i ricercatori.

La nostra analisi indica che i beneficiari di Assistenza sanitaria statale più vulnerabili sono coloro che soffre dalle circostanze croniche ed ha alta spesa di sanità. Stimiamo che i membri del gruppo più vulnerabile - quelli con una speranza di vita di meno di un anno - siano oltre 30 volte più probabilmente morire da inquinamento che il beneficiario tipico di Assistenza sanitaria statale.„

Julian Reif, professore delle finanze e un docente dell'istituto del governo e degli affari pubblici

“Poiché adottiamo un grande approccio di dati, possiamo vedere come l'inquinamento atmosferico pregiudica l'intera popolazione anziana degli Stati Uniti in quegli 14 anni,„ abbiamo detto Miller, il Daniel e professore di Cynthia il Mah Helle delle finanze. “I dati di Assistenza sanitaria statale sono grandi perché hanno ogni interazione con il sistema sanitario nel nostro campione per virtualmente ogni persona anziana.„

La ricerca tipica di inquinamento atmosferico è più di uno studio finalizzato, Miller ha detto.

“C'è un evento di inquinamento in una determinata città e c'è un conteggio della mortalità intorno a questo evento, ma è difficile da ottenere un preventivo generale accurato dell'impatto globale,„ ha detto. “L'inquinamento è prodotto come pacchetto: Bruciate la roba e produce il particolato, ma egualmente produce altri agenti inquinanti. La nostra metodologia può catturare molti dati, gente ed eventi di inquinamento in considerazione. E quello ci permette a più esattamente identifica l'impatto globale di inquinamento, perché i reticoli del vento pregiudicano questi agenti inquinanti differenti nei modi diversi. Così possiamo prendere in giro a parte che a questi agenti inquinanti pensiamo siamo i più importanti e determinanti questi effetti della mortalità.„

Sfruttando la variazione quotidiana nell'esposizione polverizzata fine acuta di inquinamento determinata dai cambiamenti nella direzione del vento, i ricercatori hanno trovato gli effetti significativi dell'esposizione sulla mortalità, sulle ospedalizzazioni e sulla spesa medica.

“Una parte fondamentale dello studio stava sfruttando 40 miliardo osservazioni con le tecniche di apprendimento automatico,„ ha detto Molitor, un professore delle finanze. “Abbiamo usato l'apprendimento automatico per predire quanto tempo la gente avrebbe vissuto in assenza dell'evento di inquinamento e illuminarsi chi è il più vulnerabile ad inquinamento. Un takeaway è che la speranza di vita di una persona - quanto più lungo possono invitare per vivere - è una misura della vulnerabilità molto migliore ad inquinamento che la loro età.„

Gli studiosi egualmente hanno trovato che gli aumenti in particolato piombo di più alle visite di pronto soccorso, alle ospedalizzazioni ed all'più alta spesa paziente.

“La mortalità è soltanto una di molti costi potenziali di inquinamento atmosferico,„ Molitor ha detto. “Gli anziani che non stanno morendo possono impegnarsi in altre attività costose come andare all'ospedale per cura di emergenza o preventiva. Quei punti possono aiutarli per evitare la morte, ma non significa che l'inquinamento non ha costo alla loro salubrità o finanze.„

Considerevolmente, i ricercatori egualmente hanno trovato che l'omissione di registrare per ottenere la salubrità di preesistenza di coloro che muore da un evento acuto di inquinamento tende ad esagerare i vantaggi di mortalità-riduzione di inquinamento atmosferico diminuente.

“Un'emissione che sorge quando stima gli effetti della mortalità è se coloro che muore dall'esposizione di inquinamento sarebbero morto presto comunque senza quella scossa esterna di inquinamento,„ Molitor ha detto. “Se le morti causate da inquinamento si presentano sproporzionatamente fra il più minimo il sano, quindi trascurare questo fattore potrebbe piombo ad un'esagerazione del perso anni di vita dovuto inquinamento.„

“Ma abbiamo trovato che la persona tipica che muore come conseguenza dell'esposizione di inquinamento non è qualcuno che pensaste morire in una settimana o un mese,„ Miller ha detto. “È la gente che ha in media 3,6 anni da vivere, rispetto a circa 11 anno per il enrollee anziano tipico di Assistenza sanitaria statale. Così, sebbene siano meno sane che il destinatario medio di Assistenza sanitaria statale, queste sono la gente che invitare ad avere tre ed anni ragionevolmente sani di una metà di vita e questo non dovrebbe definitivamente essere trascurato.„

“Un altro modo di pensare circa la nostra caratterizzazione di chi muore da inquinamento è come indice analitico della vulnerabilità,„ Molitor ha detto. “Vogliamo proteggere la gente da inquinamento e potremmo fare quello mediante la diminuzione dei livelli di inquinamento. Ma quello può essere costoso e difficile affinchè gli enti locali applichi, particolarmente se l'inquinamento è causato da qualcosa lontano. Capendo chi è la più vulnerabile ad inquinamento, a criteri locali e ad atti può essere destinato per proteggere meglio le vite e per migliorare l'elasticità della popolazione agli eventi di inquinamento.„

Source:
Journal reference:

Deryugina, T., et al. (2019) The Mortality and Medical Costs of Air Pollution: Evidence from Changes in Wind Direction. American Economic Review. doi.org/10.1257/aer.20180279.