Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'olio di noce di cocco aumenta il cattivo colesterolo

La lipoproteina a bassa densità elevata (LDL) o il cattivo livello di colesterolo è un fattore di rischio stabilito per la malattia cardiovascolare di sviluppo (CVD), compreso la malattia di cuore, l'ipertensione ed il colpo. Il contrario alla corrente sostiene che l'olio di noce di cocco può avvantaggiare la salubrità cardiovascolare, un nuovo studio che combina la ricerca pubblicata 16 indica che il consumo di olio di noce di cocco è collegato ai livelli elevati di LDL e dei livelli di colesterolo totali.

Lo studio, pubblicato nella circolazione del giornale, fa luce sugli effetti dell'olio di noce di cocco sul profilo del lipido di una persona. L'olio di noce di cocco è alto in grasso saturato, che può elevare le concentrazioni nel colesterolo nel siero, malgrado i vari studi sulle sue indennità-malattia. Per scoprire l'effetto dell'olio di noce di cocco sui livelli di colesterolo, i ricercatori hanno eseguito un esame sistematico di impatto del consumo di olio della noce di cocco sui lipidi di sangue e su altri fattori di rischio cardiovascolari.

Noci di cocco ed olio di noce di cocco. Studio/Shutterstock dell
Noci di cocco ed olio di noce di cocco. Studio/Shutterstock dell'orso bianco

Che cosa lo studio ha trovato?

Per arrivare ai risultati di studio, i ricercatori cercati hanno pubblicato gli studi su PubMed, sulla registrazione di Cochrane, su SCOPUS e sul Web di scienza fino a giugno 2019. Hanno scelto le prove che paragonano gli effetti dell'olio di noce di cocco ad altri tipi di petroli che sono durato circa due settimane. Hanno schermato gli articoli ed hanno raccolto i dati, facendo uso delle linee guida di PRISMA (preferito riferire i punti per le rassegne e le meta-analisi sistematiche).

Gli studi che hanno esaminato hanno avuti risultati principali che hanno incluso la lipoproteina ad alta densità (HDL), la lipoproteina a bassa densità (LCL), i trigliceridi, il colesterolo totale, il grasso corporeo, il glycemia e gli indicatori di infiammazione.

Nei 16 articoli che hanno studiato, essi ha trovato che il consumo della noce di cocco contrassegnato ha aumentato il LDL-colesterolo di 10,47 mg/dL. Hanno trovato quello confrontato ad olio di oliva, all'olio del canola ed all'olio di soia non tropicali, alto consumo di colesterolo sostanzialmente elevato dell'olio di noce di cocco LDL. Infatti, catturare circa 3 - 4 cucchiai da tavola dell'olio di noce di cocco al giorno è stata legata ai circa 10 mg/dL di aumento, o circa ad un aumento di 9 per cento nei livelli del siero di LDL.

“Il consumo di olio della noce di cocco provoca LDL-colesterolo significativamente superiore che gli oli vegetali nontropical. Ciò dovrebbe informare le scelte circa il consumo di olio della noce di cocco,„ i ricercatori conclusivi nello studio.

“L'effetto ipercolesterolemico dell'assunzione dell'olio di noce di cocco è probabilmente attribuibile al suo tenore di materia grassa saturato di livello. I nostri risultati sugli effetti contrari dell'olio di noce di cocco rispetto agli oli da cucina alternativi sulle concentrazioni nel colesterolo di LDL allineano così con le raccomandazioni dietetiche sostituire il grasso saturato con grasso poli-insaturo,„ i ricercatori aggiunti.

L'olio di noce di cocco consiste di circa 90 per cento del grasso saturato, che è superiore alla proporzione di grasso saturato trovato in lardo o burro. I ricercatori hanno detto che quello olio di noce di cocco consumare aumenta il rischio cardiovascolare aumentando i livelli di LDL e non ha vantaggi in termini di grasso dell'organismo, glicemie, infiammazione, o salubrità cardiovascolare, contrariamente ai reclami popolari.

LDL aumentato ed il suo impatto sull'organismo

La lipoproteina a bassa densità (LDL) o il cattivo colesterolo è un tipo non sano di colesterolo che può accumularsi nelle arterie, limitante il flusso sanguigno alle varie celle nell'organismo. I depositi, chiamati placche, possono accumularsi col passare del tempo ed ostruire le arterie, rendente lo più duro affinchè il sangue passino da parte a parte. Piombo ad una circostanza chiamata aterosclerosi, che è un fattore di rischio importante per la malattia cardiovascolare e termini potenzialmente interni quali attacco di cuore, il colpo e l'ipertensione.

LDL è i portafili principali di colesterolo nella circolazione sanguigna e prendpartee alle pareti delle arterie importanti. Depositano il colesterolo sulle pareti arteriose, provocare una reazione infiammatoria cronica quella gli aiuti nell'accumulazione della placca nelle arterie.

L'associazione americana del cuore (AHA) raccomanda quella per coloro che è ad un ad alto rischio della malattia cardiovascolare per abbassare il livello di LDL a 70 mg/dL, ma l'intervallo normale è inferiore a 100 mg/dL, intero livello di colesterolo totale dovrebbe essere di circa 150 mg/dL.  

Journal reference:

The Effect of Coconut Oil Consumption on Cardiovascular Risk Factors: A Systematic Review and Meta-Analysis of Clinical Trials Nithya Neelakantan , Jowy Yi Hoong Seah , and Rob M. van Dam, https://www.health.harvard.edu/blog/ldl-cholesterol-how-low-can-you-safely-go-2020012018638

Angela Betsaida B. Laguipo

Written by

Angela Betsaida B. Laguipo

Angela is a nurse by profession and a writer by heart. She graduated with honors (Cum Laude) for her Bachelor of Nursing degree at the University of Baguio, Philippines. She is currently completing her Master's Degree where she specialized in Maternal and Child Nursing and worked as a clinical instructor and educator in the School of Nursing at the University of Baguio.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Laguipo, Angela. (2020, January 21). L'olio di noce di cocco aumenta il cattivo colesterolo. News-Medical. Retrieved on December 06, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20200121/Coconut-oil-increases-bad-cholesterol.aspx.

  • MLA

    Laguipo, Angela. "L'olio di noce di cocco aumenta il cattivo colesterolo". News-Medical. 06 December 2021. <https://www.news-medical.net/news/20200121/Coconut-oil-increases-bad-cholesterol.aspx>.

  • Chicago

    Laguipo, Angela. "L'olio di noce di cocco aumenta il cattivo colesterolo". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200121/Coconut-oil-increases-bad-cholesterol.aspx. (accessed December 06, 2021).

  • Harvard

    Laguipo, Angela. 2020. L'olio di noce di cocco aumenta il cattivo colesterolo. News-Medical, viewed 06 December 2021, https://www.news-medical.net/news/20200121/Coconut-oil-increases-bad-cholesterol.aspx.