Il dibattito continua sopra sperma erogatore dagli uomini deceduti

Un nuovo articolo pubblicato nel giornale dell'etica medica continua a difendere il concetto di donazione di sperma dagli uomini morti, per migliorare la qualità dello sperma e la quantità. Ciò andrebbe lontano nell'indirizzo della carenza corrente di sperma erogatore. I punti principali nella difesa sono che è tecnicamente possibile estrarre lo sperma dall'organismo di un uomo morto, è moralmente accettabili e facilita la sofferenza umana dando a più gente la capacità di usare lo sperma erogatore per gli scopi riproduttivi. Non solo così, questo permette che una maggior varietà di preferenze per quanto riguarda il donatore dello sperma sia compiuta per la persona o le coppie ricevente, che le rende più felici.

Provetta con sperma, cryopreservation nell
Provetta con sperma, cryopreservation nell'azoto liquido. Credito di immagine: Elena Pavlovich/Shutterstock

Donazione di organo post mortem

Molti donatori di organo hanno descritto i loro desideri e speranze che i loro organismi vantaggio giorno una certa altra persona dopo la loro morte, mediante l'uso dei loro organi. Tuttavia, l'articolo corrente riguarda la capacità di donare volontariamente il loro sperma ad uso di altre persone indipendenti o sconosciute dopo la loro propria morte.

Il bisogno

Il Regno Unito ha avuto nel 2004 circa 590 nuovi donatori dello sperma nei periodi 2011 - 2013, circa sui 240. Tuttavia, molti di questi donatori hanno inteso il loro sperma affinchè l'un uso della persona producano un bambino. Gli autori sostengono che poiché le coppie eterosessuali (42% di quelli inseminazione artificiale di ricerca con sperma erogatore) e lesbiche (41%) come pure le donne non-sposate (17%), tutto invitano l'inseminazione erogatrice come componente del trattamento per raggiungere la concezione e ci sono egualmente molti altri cicli che comprendono la fertilizzazione in vitro con lo sperma erogatore, c'è un'esigenza enorme di sperma erogatore che sta aumentando. Ciò è incontrata oggi includendo lo sperma dalla Danimarca e dagli Stati Uniti, circa 3.000 e 4.000 campioni all'anno, rispettivamente, all'infuori dei paesi europei. L'autorità umana dell'embriologia e di fertilizzazione (HFEA) sostiene che tali inclusioni sono più economiche e migliori del provando ad ottenere i donatori viventi in Regno Unito stesso dello sperma.

La soluzione?

Dato il fatto che lo sperma erogatore è usato soprattutto per alleviare la sterilità e che gli uomini morti forniscono una sorgente di sperma possibile quale possono provocare le gravidanze sane e che è tecnicamente possibile recuperare lo sperma di alta qualità dagli uomini morti, gli autori sostengono che la donazione di sperma postuma dovrebbe essere resa ad una possibilità appena come altre donazioni di organo. Guardano in avanti all'estrazione dello sperma, allo stoccaggio nei gruppi illuminazione diffusa di fertilità ed al suo uso dai clienti che lo hanno bisogno. I vantaggi che prevedono di comprendere la maggior disponibilità dello sperma, sebbene le donazioni viventi possano diminuire di conseguenza.

Egualmente discutono quello che permette la donazione di sperma postuma permettono che gli uomini donino lo sperma senza i vincoli finanziari, legali e di tempo che ostacolano molti uomini viventi dal agire in tal modo. Ed in terzo luogo, indicano la maggior capacità di abbinare i donatori dello sperma ai genitori progettati della prole, se in termini di corsa, istruzione, o colore della pelle. Le ragioni comprendono psicologico, la necessità di mantenere la segretezza circa le origini del bambino e per permettere che altri pensino al bambino come la prole biologica dei genitori.

Gli autori dicono che la sterilità, anche se non considerato una malattia, è una circostanza che offerte che soffrono e mentre tale merita che le misure sono catturate per alleviarla con tutti i metodi fattibili. Confrontano la donazione di sperma dopo la morte ai trapianti corneali, che non sono necessari rigorosamente ma sono considerati “vita migliorare„.

Gli effetti sulla prole sono catturati per essere minimi considerando i bambini biologici attuali concepiti facendo uso di sperma erogatore vivente. Similmente, gli effetti sulla famiglia dell'uomo morto non sono considerati validi alla luce del fatto che ci siano modi, come discussione delle decisioni politiche, per ammorbidire l'impatto della conoscenza che il bambino ha concepito, all'occorrenza, non avranno relazione speciale alla famiglia del donatore morto. Inoltre, la donazione di organo conforta spesso la famiglia del donatore morto con il pensiero che con la morte ha aiutato altri in tensione sopra e l'emissione di donazione di sperma dall'uomo morto può essere considerata ad un simile indicatore luminoso.

Naturalmente, ci sono problemi pratici e polizzi polizza che non sono stati affrontati dagli autori, ma l'emissione di fondo è una di cui deve essere pensato da parte a parte ed occuparsi, secondo il parere degli autori. Riassumono: “Molta gente spera che dopo che la morte i loro organismi sarà usata per avvantaggiare altri. Per gli uomini è sia fattibile che morale ammissibile offrirsi volontariamente il loro sperma da donare agli sconosciuti dopo che morte per assicurare le quantità sufficienti di sperma con le qualità desiderate.„

Altri, come il andrologist Allan Pacey, sono in disaccordo, ad esempio sonda come un punto retrogrado in considerazione di odierno movimento verso i donatori di riunione di sperma con la prole concepito attraverso quello sperma. Dice, ““molto piuttosto che abbiamo investito la nostra energia nella prova di reclutare i più giovani, donatori in buona salute e disposti che hanno una buona probabilità di essere vivi quando il donatore ha concepito gli inizio della persona diventare curioso circa loro ed avrebbero avuti l'opportunità di stabilire il contatto con loro senza l'aiuto di uno spiritualista.„

Ed ancora altri si domandano se è una buona idea affatto fare generare ad un uomo morto un bambino che lui non vederà mai, dalle donne che lui mai hanno pensato a affatto come partner, per non parlare delle madri dei suoi bambini - o non dovrebbero le coppie infertili andare appena il buon modo antiquato ed adottare alcuni di milioni di bambini orfani là fuori che cercano disperatamente per la comodità dei genitori e una casa dei loro propri?

Journal reference:

Hodson N, Parker JThe ethical case for non-directed postmortem sperm donationJournal of Medical Ethics Published Online First: 20 January 2020. doi: 10.1136/medethics-2019-105637, https://jme.bmj.com/content/early/2020/01/08/medethics-2019-105637

Dr. Liji Thomas

Written by

Dr. Liji Thomas

Dr. Liji Thomas is an OB-GYN, who graduated from the Government Medical College, University of Calicut, Kerala, in 2001. Liji practiced as a full-time consultant in obstetrics/gynecology in a private hospital for a few years following her graduation. She has counseled hundreds of patients facing issues from pregnancy-related problems and infertility, and has been in charge of over 2,000 deliveries, striving always to achieve a normal delivery rather than operative.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Thomas, Liji. (2020, January 21). Il dibattito continua sopra sperma erogatore dagli uomini deceduti. News-Medical. Retrieved on April 03, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20200121/Debate-continues-over-donor-sperm-from-deceased-men.aspx.

  • MLA

    Thomas, Liji. "Il dibattito continua sopra sperma erogatore dagli uomini deceduti". News-Medical. 03 April 2020. <https://www.news-medical.net/news/20200121/Debate-continues-over-donor-sperm-from-deceased-men.aspx>.

  • Chicago

    Thomas, Liji. "Il dibattito continua sopra sperma erogatore dagli uomini deceduti". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20200121/Debate-continues-over-donor-sperm-from-deceased-men.aspx. (accessed April 03, 2020).

  • Harvard

    Thomas, Liji. 2020. Il dibattito continua sopra sperma erogatore dagli uomini deceduti. News-Medical, viewed 03 April 2020, https://www.news-medical.net/news/20200121/Debate-continues-over-donor-sperm-from-deceased-men.aspx.