Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli scienziati visualizzano le proteine legate al diabete all'alta risoluzione

Gli scienziati hanno esaminato per la prima volta un ricevitore chiave all'alta risoluzione - la comprensione d'ampliamento di come potrebbe funzionare ed aprire la porta ai miglioramenti futuri nel trattamento condiziona quale il diabete di tipo 2.

i ricevitori del tipo di glucagone peptide-1 (GLP1R) sono trovati sulle beta celle producenti insulina del pancreas e dei neuroni nel cervello. Il ricevitore incoraggia il pancreas a rilasciare più insulina, ferma il fegato dalla produzione del troppo glucosio e diminuisce l'appetito. Questa combinazione di effetti inscatola le guide per gestire le glicemie.

Come tale, GLP1R si è trasformato in in un obiettivo significativo per il trattamento del diabete di tipo 2 e un intervallo delle droghe ora è disponibile che sono basate su. Ma molto rimane sconosciuto circa la funzione di GLP1R perché il suo di piccola dimensione lo rende difficile visualizzare.

Un gruppo internazionale di scienziati piombo dagli esperti all'università di Birmingham e del Max Planck Institute per ricerca medica, Heidelberg, ora ha condotto un esame dettagliato del ricevitore in celle viventi.

I ricercatori hanno usato una serie di tecniche - compreso la sintesi dei composti dell'indicatore, immunostaining, microscopia di super-risoluzione come pure “in vivo„ esame dei mouse. Potevano contrassegnare GLP1R con le loro sonde fluorescenti sviluppate in modo da mostrare la sua posizione nelle celle e nella sua risposta alle molecole del segnale.

Pubblicando i loro risultati nelle comunicazioni della natura, i ricercatori - chi sono stati costituiti un fondo per parzialmente dal diabete Regno Unito - notano che ora forniscono una casella degli strumenti completamente collaudata ed unica di rilevazione di GLP1R, che ha aggiornato nostro parere su questo ricevitore, con le implicazioni per il trattamento dei termini quali l'obesità ed il diabete di tipo 2.

David Hodson, professore di metabolismo cellulare, all'università di Birmingham, ha commentato:

La nostra ricerca permette che noi visualizziamo questo ricevitore chiave in dettaglio molto più che prima. Pensi a guardare un film nella definizione standard contro 4k, quello è quanto grande la differenza è. Crediamo che questa innovazione ci faccia capire molto maggior della distribuzione e della funzione di GLP1R. Mentre questo immediatamente non cambierà il trattamento per i pazienti, potrebbe influenzare come progettiamo le droghe in futuro.„

Johannes Broichhagen, guida ministeriale del gruppo del Max Planck Institute per ricerca medica, commentato:

I nostri esperimenti, permessi combinando la competenza in chimica e biologia cellulare, miglioreranno la nostra comprensione di GLP1R nel pancreas e nel cervello. I nostri nuovi strumenti sono stati utilizzati in cellule staminali e nell'animale vivo per visualizzare questo ricevitore importante e forniamo la prima caratterizzazione di super-risoluzione di classe A la B GPCR. D'importanza, i nostri risultati indicano un grado di complessità apprezzato non prontamente con gli approcci precedenti.„

Il Dott. Elizabeth Robertson, direttore di ricerca al diabete Regno Unito ha commentato:

Gli effetti del diabete di tipo 2 sono seri e diffusi, in modo da trovare i trattamenti più efficaci per aiutare la gente a gestire il loro stato ed a diminuire il loro rischio di sue complicazioni potenzialmente devastanti è assolutamente vitale.

Con la ricerca innovatrice gradisca questo, possiamo ottenere alle pinse con gli aspetti chiave del diabete di tipo 2 in dettaglio senza precedenti e tracciamo una via verso i migliori trattamenti.„

GLP1R è un membro di cosiddetti ricevitori proteina-accoppiati G (GPCRs), che svolgono un ruolo in molte delle funzioni dell'organismo. Una comprensione aumentata di come funzionano notevolmente ha pregiudicato la medicina moderna ed oggi, è stimata che fra un terzo ed a metà di tutte le droghe di marketing agisca legando a GPCRs.

Source:
Journal reference:

Ast, J., et al. (2020) Super-resolution microscopy compatible fluorescent probes reveal endogenous glucagon-like peptide-1 receptor distribution and dynamics. Nature Communications. doi.org/10.1038/s41467-020-14309-w.