Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio offre la promessa significativa per il trattamento dell'aspetto della schizofrenia

La ricerca da un'università di psicologo della Georgia mostra che quello mirare ad un sintomo particolare della schizofrenia ha un effetto positivo su altri sintomi, offrenti la promessa significativa per il trattamento dell'aspetto della schizofrenia che corrente non ha opzioni farmaceutiche.

Un gruppo piombo da Gregory Strauss ha pubblicato uno studio che conferma quello che tratta con successo il avolition di sintomo--motivazione diminuita--ha un effetto positivo su altri sintomi negativi della schizofrenia. I risultati, pubblicati nel bollettino della schizofrenia, sono stati basati su una prova di fase 2b del roluperidone composto dalle neuroscienze di Minerva.

C'è molta speranza che la prova della fase 3 di Minerva mostrerà un simile miglioramento nei sintomi negativi. Ciò potrebbe essere la prima droga che riceve un'indicazione per i sintomi negativi della schizofrenia da Food and Drug Administration, che è forse il più grande bisogno nel campo della psichiatria. Sarebbe un vantaggio monumentale alle vite della gente con la schizofrenia.

Strauss, assistente universitario nell'istituto universitario di Franklin delle arti e delle scienze

La schizofrenia è la causa medica principale dell'inabilità funzionale universalmente, secondo parecchi studi basati sulla popolazione su salubrità. La gente con lotta funzionale di inabilità per tenere un processo, relazioni sociali di configurazione e per mantenere le attività indipendenti della vita quotidiana. Negli Stati Uniti, può anche riferirsi a ricevere i fondi governo di supporto di inabilità.

“Il governo spende una somma enorme di moneta ogni anno sull'inabilità funzionale,„ Strauss ha detto. “I sintomi negativi sono il più forte preannunciatore dell'inabilità funzionale, ma nessun farmaco ha ricevuto l'approvazione di FDA per il trattamento loro. Di conseguenza, sono un obiettivo critico del trattamento.„

Strauss ha pubblicato più di 125 studi che esplora i sintomi della schizofrenia. Un documento 2018 pubblicato in psichiatria di JAMA ha dimostrato che i sintomi negativi non sono una costruzione singolare, come lungamente è stato presupposto, ma riflettono cinque domini distinti: avolition; anedonia (piacere diminuito); asociality (riduzione dell'attività sociale); influenza smussata (riduzione dell'emozione esteriormente espressa nella fronte di taglio e nella voce); e alogia (discorso diminuito). Ogni dominio costituisce un obiettivo di trattamento separato.

Nei 2019 che lo studio ha pubblicato nel bollettino della schizofrenia, Strauss ha cercato di identificare quale dominio è più critico da mirare a nelle prove del trattamento. Ha portato nel Hiroki Sayama dell'università di Binghamton e in Farnaz Zamani Esfahlani per condurre un'analisi di rete, un approccio matematico avanzato dal campo di scienza di sistemi complessi e di assistenza tecnica. Storicamente, i ricercatori hanno esaminato come i sintomi funzionano in isolamento, ma l'analisi di rete ha rivelato che possono avere interazioni causali dinamiche a vicenda. Anche se una droga non fa diminuire la severità di un sintomo, può servire una funzione apprezzata nel cambiamento delle interazioni fra i sintomi, Strauss ha detto.

I risultati di studio hanno indicato che il avolition è un dominio altamente centrale all'interno della costruzione negativa di sintomo, suggerente che gli altri sintomi negativi fossero raccordati strettamente a questo dominio e se è trattata con successo, l'intera costellazione dei sintomi negativi potrebbe migliorare.

Lo studio più recente di Strauss, anche pubblicato nel bollettino di schizofrenia, analisi di rete condotta sui dati del test clinico delle neuroscienze di Minerva. Nel test clinico, la società ha osservato che il roluperidone ha avuto una riduzione significativa sui sintomi negativi. L'analisi del gruppo dei dati ha rivelato che il avolition era il dominio più centrale per il gruppo attivo del trattamento, suggerente quello quando la droga ha migliorato il avolition, tutti i altri sintomi negativi migliori di conseguenza.

“Questo studio suggerisce che lo sviluppo futuro della droga dovrebbe mirare ai meccanismi del avolition in particolare,„ Strauss ha detto. “Se quel dominio è migliorato con successo, potrebbe essere possibile migliorare tutti i sintomi negativi e successivamente diminuire l'inabilità funzionale.„

Source:
Journal reference:

Strauss, G. P. et al. (2019) Network Analysis Indicates That Avolition Is the Most Central Domain for the Successful Treatment of Negative Symptoms: Evidence From the Roluperidone Randomized Clinical Trial. Schizophrenia Bulletin. doi.org/10.1093/schbul/sbz141